Pages

sabato 30 settembre 2017

Review of the Week #202 Il profumo delle viole - Liliana D'angelo

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero bene! Io sto un po' così... Stamattina mi sono pesata dopo mesi e mesi e ho visto che sono ingrassata ç_ç Sapevo già di esserlo per il mese passato da mia zia, eppure ora mi vedevo un po' meglio rispetto al mio ritorno! Non oso immaginare i kg presi lì, a questo punto >.< Perchè ho fatto la stupidata di non pesarmi appena tornata per paura del numero sulla bilancia -.- Però ho misurato fianchi, vita e cosce e i cm sono gli stessi, quindi boh! Sarà che sto facendo un po' di esercizi e i muscoli pesano di più? Non saprei... Dovrei rivolgermi a qualche specialista penso! Avete consigli? Ora vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Il profumo delle viole di Liliana D'angelo




Titolo Il profumo delle viole
Autore Liliana D'Angelo
Prezzo € 9,50
Dati 24 marzo 2005;  Copertina flessibile
Il profumo delle viole narra di Judith, una ragazza ebrea che cerca di sopravvivere nel periodo nazista agli orrori dell’olocausto.
Con il suo fidanzato Marc e la sua famiglia si nasconde in casa di un amico di Adam, il marito di sua sorella.
Lì però vennero scoperti e deportati nel ghetto di Lods, in Polonia dove trascorsero vari anni. Nel ghetto furono deportati dapprima i genitori di Judith, insieme ad altri anziani e bambini.
Ella con la sua famiglia tentarono la fuga invano. Furono infatti scoperti e portati nel lager di Birkenau, dove furono divisi.
Riuscirono a rivedersi solo un paio di volte prima di tentare nuovamente la fuga.
Solo Judith è sopravvissuta, dopo aver visto morire tutti i suoi familiari e il suo fidanzato nel ghetto. In questo libro sono presenti però anche gesti di solidarietà non solo tra ebrei , ma anche tra famiglie ebree e tedesche che non credevano nell’operato nazista.
Il libro è molto interessante non solo per il suo significato, perché ci racconta delle atrocità di quel periodo, ma anche perché le sue descrizioni sono così realistiche che fanno provare le stesse emozioni della scrittrice: le sue paure, il desiderio di libertà, il dolore per la morte di David, così come lo chiamavano loro, un bambino conosciuto nel ghetto. Riesci ad immaginare i luoghi in cui ha vissuto Judith con la sua famiglia, a vedere “ il fazzoletto di cielo” che osservava dalle finestre della casa di Adam.
Il profumo delle viole evoca la primavera intesa come la stagione della rinascita, perché nonostante le terribili esperienze che la protagonista ha vissuto, ella non si è mai arresa e non ha permesso ai nazisti di annullarla come persona.


La mia recensione:
Judith è una ragazza ebrea che vive la sua adolescenza negli anni in cui Hitler comincia a dettare le sue leggi razziali. Vive in Germania e forse è per questo che inizialmente non si rende bene conto di quanto sia grave la situazione. Comincia a dover vivere uscendo sempre meno, fino ad essere segregata, e non solo. Per fortuna, c'è la sua famiglia, il suo amore ad accompagnarla, a condividere questi dolori.
Ho trovato questo libro per caso e l'ho preso senza neanche conoscerlo. E' un testo dedicato alla scuola, per cui non ero troppo sicura che mi sarebbe piaciuto. Ho cominciato la lettura e ho avuto la conferma di ciò. Gli argomenti vengono trattati in modo troppo leggero, delle volte, e il linguaggio, così come i dialoghi, sono davvero molto semplici. A volte, la cosa mi ha anche infastidita, sbagliando, probabilmente. 
A raccontarci la storia è Judith, un'adolescente che vive e sente come tale. A preoccuparla non è solo l'inizio dello sterminio degli ebrei, ma anche tante piccole cose, come il non riuscire a piacere a Marc, un ragazzo ebrei come lei, che conosce per caso e che si rivelerà importantissimo oltre a lei, che ovviamente riusciamo a conoscere meglio. Ci sono tanti altri personaggi fondamentali, come Vera e Adam, sua sorella e il suo compagno, ma non solo. Si riveleranno fondamentali amici di famiglia, nuovi incontri.
Le vicende che ci vengono raccontate sono molto forti, a volte crude, ma fatto con una sorta di delicatezza che non le fa pesare; tranne alcune scene finali che mi hanno quasi sconvolta, mi hanno fatto rimanere senza parole. Ed è per questo che ho deciso di dare un voto abbastanza alto. 
Un romanzo capace di emozionare, di entrare in un mondo troppo ingiusto, una storia che insegna, che fa riflettere.
Il profumo delle viole, però, lascia una speranza, ovvero che a volte la'more può essere una salvezza, una forza; deve esserci sempre un po' di speranza in noi, non dobbiamo farla morire del tutto, anche quando ci sembra tutto inutile. Soprattutto, è importante ricordare e capire questi avvenimenti in modo che non si vengano più a creare.
Non si tratta di un capolavoro, ma può essere adatto anche a coloro che non voglio qualcosa di troppo crudo.
Io vi consiglio questa lettura, è importante.


La mia votazione: 
 Bello!





Benissimo! Anche per questa recensione è tutto! Sono molto contenta di avervi parlato di questo libro perchè, anche se è destinato alla scuola, merita di essere letto per la sua storia! E, non essendo conosciuto, fare un po' di pubblicità è sicuramente una cosa positiva, no? So che il mio blog non è tanto seguito e che io non ho tantissimi seguaci e commenti, però spero, nel mio piccolo, di aver dato maggiore visibilità alla storia! Cosa dirvi di più? Aspetto i vostri commenti al riguardo! Poi, se non vi andasse, ci sentiamo domani con il nuovo post! :D 
Buona serata!
Ika.

venerdì 29 settembre 2017

Novità in libreria e non! #177 parte 2

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Io ho un po' freddino, ma è sempre così e ormai lo sapete! Mentre faccio il post, sto sentendo un'intervista di Jake Gyllenhaal (e chi se nò!?), per quanto riguarda Stronger! Non vedo proprio l'ora di vederlo anche se, per ora, in Italia non ha data di uscita -.- Probabilmente me lo scaricherò perchè non posso più aspettare!! Anyway, cosa mi raccontate di bello? Programmi per il week end? Ora vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






GARZANTI
Titolo Basta un attimo  
Autore Michela Tilli
Prezzo Euro 16,90
Dati 28 settembre 2017; 250 pp.
Miriam è convinta che la donna che ha intravisto di sfuggita nel supermercato sia la sua vecchia amica Elena. Ne è sicura anche se sono anni che non la vede. Da quella tragica domenica che ha cambiato le loro vite. Niente è stato più come prima. L’amicizia che legava da sempre le due donne e i loro mariti si è spezzata per sempre. Ma ora Elena è tornata e cerca ogni giorno di avvicinarsi di più a Miriam e soprattutto a sua figlia Lucia. La ragazza non ha idea di chi sia eppure si sente inspiegabilmente attratta da questa donna venuta dal passato. Miriam è pronta a fare di tutto per difendere sua figlia. Anche confessare quella colpa che le grava da anni sul cuore.


FELTRINELLI
Titolo Il coro femminile di Chilbury 
Autore Jennifer Ryan
Prezzo Euro 17,00
Dati 28 settembre 2017; 384 pp.
Traduttore Maria Giulia Castagnone
Kent, 1940. “Tutte le voci maschili sono assenti, perciò il coro dovrà essere sciolto.” 
È questo il messaggio che le signore di Chilbury trovano affisso sulla porta del municipio, dove il coro è solito riunirsi. Tutti gli uomini sono stati arruolati nell’esercito, e il parroco ritiene che un gruppo di donne non debba esibirsi da solo in tempo di guerra. Ma l’arrivo di una nuova insegnante di canto, Miss Prim, porta una ventata di aria fresca nel piccolo villaggio inglese provato dalla paura dei tedeschi, dai primi tragici lutti, dai razionamenti e dall’urlo delle sirene antiaeree nella notte. Così, la decisione è presto presa: il coro femminile di Chilbury non spegnerà la propria voce, ma servirà piuttosto a risollevare gli spiriti demoralizzati della comunità.
La vedova Mrs Tilling, infermiera, un figlio appena partito per il fronte, vede il coro come un’opportunità per riempire il vuoto che le attanaglia il cuore. Per Miss Kitty Winthrop, invece, la giovane e precoce figlia del ricco proprietario di Chilbury Manor, il canto è un modo per oscurare la stella della sua affascinante sorella Venetia, decisa più che mai a conquistare ogni scapolo dell’alta società della contea. Intanto Edwina Paltry, una levatrice di pochi scrupoli, intravede l’occasione per arricchirsi in fretta e non esita a metterla in pratica stringendo un patto con il diavolo.


Titolo Bulle da morire 
Autore Emanuela Da Ros
Dati 28 settembre 2017; 160 pp.
Primo anno di liceo. Stefania e Giada sono migliori amiche e compagne di banco da sempre. Giada è una ragazza mite, introversa, amante della natura, che adora passare il tempo libero in campagna, nella stalla di suo nonno. Forse è per questo che Eli e Bea, considerate le più belle della scuola, iniziano a prenderla in giro e a emarginarla. Stefania se ne rende conto, si sente in colpa nei confronti dell’amica ma non vuole essere tagliata fuori dal gruppo. Così decide di ubbidire alle due “cattive” e di ignorare Giada. Una scelta che la tormenta, una scelta quasi obbligata. Stefania entra a far parte del trio insieme a Eli e a Bea, inizia a truccarsi, a postare selfie ammiccanti sui social e si trasforma giorno dopo giorno in un clone delle due bulle. Finché una sera, in discoteca, la situazione precipita…




NEWTON E COMPTON
Titolo La bambina che guardava i treni partire 
Autore Ruperto Long
Prezzo Euro 10,00
Dati 28 settembre 2017; 416 pp.
Francia, 1940. La guerra è ormai alle porte e i Wins, famiglia ebrea di origine polacca, rischiano di essere deportati. Alter, lo zio, è partito per la Polonia nel tentativo di salvare i suoi familiari, ma è stato preso e rinchiuso nel ghetto di Konskie. Il padre della piccola Charlotte vuole evitare che la sua famiglia subisca lo stesso destino, così si procura dei documenti falsi per raggiungere Parigi. Ma dopo soli quarantanove giorni si rende conto che la capitale non è più sicura e trasferisce tutti a Lione, sotto il governo collaborazionista di Vichy. Charlotte a volte esce di casa, e davanti ai binari guarda passare i treni carichi di ebrei deportati. Ben presto suo padre realizza che nemmeno Lione è il posto giusto per sfuggire alle persecuzioni e paga degli uomini affinché li aiutino a raggiungere la Svizzera. Un viaggio molto pericoloso, perché durante un incidente la famiglia Wins si troverà molto vicina alla linea nazista… Una fuga senza sosta, di città in città, per scampare al pericolo, sostenuta dalla volontà ferrea di un padre di salvare a tutti costi i propri cari. Ai vertici delle classifiche di vendita, vincitore del premio Libro de Oro, La bambina che guardava i treni partire ha commosso il mondo.



Titolo Volevo essere la tua ragazza 
Autore Meredith Russo
Prezzo Euro 10,00
Dati 28 settembre 2017; 288 pp.
Amanda Hardy si è appena trasferita, e nella nuova scuola non conosce ancora nessuno. Vorrebbe farsi dei nuovi amici, ma ha un segreto, e per mantenerlo non deve dare troppa confidenza alle persone. Almeno questo è il suo proposito. Ma quando incontra il dolce e accomodante Grant, Amanda non può fare a meno di lasciarlo entrare, poco alla volta, nella sua vita. Man mano che trascorrono il tempo insieme, Amanda si rende conto di quante cose si sta perdendo nel tentativo di tenere al riparo il proprio cuore. Giorno dopo giorno si ritrova a voler condividere con Grant tutto di se stessa, compreso il suo passato. Ma è terrorizzata all’idea che, una volta saputa la verità, il ragazzo non sarà in grado di vedere oltre, e si allontanerà per sempre. Qual è il terribile segreto che Amanda non vuole rivelare? Un nome: Andrew. È il nome con cui Amanda era conosciuta nella vecchia scuola e nella vita che ha rinnegato. Ma davvero la verità può avere un prezzo così alto?


Titolo Ti amo già da un po’ 
Autore Tania Paxia
Prezzo Euro 7,90
Dati 28 settembre 2017; 288 pp.
Manca una settimana a Natale. Maybelle e Luke, entrambi avvocati, sono nel loro appartamento e stanno discutendo animatamente per via di un caso che May non ha voluto accettare e che il padre di Luke, capo del prestigioso studio di avvocati di New York Davis & Associates, le ha ordinato di prendere in carico. May è determinata a non cedere, Luke è irremovibile sulla posizione della famiglia. I toni si alzano e il confronto diventa un litigio vero e proprio. May, delusa dall’atteggiamento del fidanzato, se ne va sbattendo la porta. Partirà alla volta del New Hampshire: trascorrerà le festività nella casa di famiglia con i genitori e cercherà di schiarirsi le idee. La cittadina di Keene non le è mai sembrata così bella, e anche se ha un macigno sul cuore, May non può fare a meno di sentirsi davvero a casa, in mezzo alla neve, a romantiche decorazioni, cioccolate calde col cuore di gelato, e soprattutto non immaginava che avrebbe incontrato di nuovo Peter, il suo amico di un tempo che forse non ha mai davvero capito… 



NORD
Titolo La distanza tra le stelle 
Autore Lily Brooks-Dalton
Prezzo Euro 17,00
Dati 28 settembre 2017; 300 pp.
Augustine ha dedicato la sua esistenza allo studio delle stelle. Non ha mai avuto una famiglia, né un vero amore; ha invece sempre avuto il suo telescopio, lassù, in un osservatorio astronomico nell’Artico. Così, quando scatta un allarme e gli altri scienziati vengono richiamati a casa, lui rifiuta di seguirli: è vecchio, non ha nessuno cui tornare, e ha scorte sufficienti per il tempo che gli resta. Poi le comunicazioni con l’esterno si interrompono e ad Augustine non rimane che guardare il cielo. E attendere.
Sully ha sacrificato tutto per diventare astronauta. E la missione dell’Aether è stata un successo: lei entrerà nella Storia come il primo essere umano ad aver raggiunto l’orbita di Giove. Eppure, quando l’astronave è ormai vicina all’atmosfera terrestre, le comunicazioni con la base s’interrompono. Atterrita, Sully lancia un SOS, sperando che qualcuno lo raccolga. E qualcuno, nell’angolo più remoto della Terra, risponde. 
Grazie a quel filo invisibile, la distanza siderale tra Sully e Augustine si colma e le loro solitudini s’intrecciano in un rapporto cui entrambi si aggrappano come naufraghi, lontani eppure vicinissimi, entrambi spaventati e stupiti dalla realtà che devono affrontare. E, mentre il mondo sembra scivolare in un silenzio assoluto, i due riscopriranno il vero significato della vita e soprattutto della speranza.




RAI ERI
Titolo Si stava meglio – In viaggio con mia nonna lungo un secolo di storia italiana 
Autore Claudio Di Biagio
Prezzo Euro 16,00
Dati 26 settembre 2017; 220 pp.
La storia è sempre quella: si nasce, e poi si prova a vivere. Ci si innamora e si scopre il sesso e magari ci si sposa, oppure no, ci si perde, si divorzia. Si incontra un nemico e lo si combatte, oppure no, siamo noi il nemico. Si insegue la propria ambizione e si corona un sogno oppure no, si cade sul percorso, vittime dello stress. Poi invece capita che vai a pranzo da tua nonna e nel fumo della pasta “alla zozzona” ti coglie l’illuminazione: no, la storia in realtà è sempre diversa, dipende da come la racconti. Dipende dalla memoria. E allora, Claudio parte, deciso ad attraversare Roma in un viaggio con nonna Lea, inseguendo la storia e i pensieri di una generazione – quella degli over 70 – con cui il dialogo gli appare più facile e fecondo che con quella dei padri. La vicenda di Lea si intreccia poi ad altre tre, liberamente reinterpretate a partire da lunghe interviste: quelle di una giornalista battagliera, di un artista appassionato, di una sportiva innamorata del mare.
Mentre il gioco sempre più intimo delle domande e della rivelazioni trasforma un semplice viaggio in macchina in un’avventura picaresca, intrisa di realismo magico, Claudio tesse nel suo racconto la più dirompente delle verità: la realtà vissuta da uno è sterile, se non diventa esperienza regalata a tutti. E la sua generazione, così spesso definita “in crisi di futuro, respiro ed entusiasmo”, ha bisogno di storie vere per crescere, ne ha bisogno come dell’aria, come della luce. Perché solo al ritmo della parola – reale, onirica, malinconica e ruggente – il cuore può tornare a battere.




Bene! Anche per questa seconda parte delle uscite della settimana è tutto! Sono abbastanza soddisfatta e curiosa riguardo molte uscite quindi spero di poterle leggere presto (cosa di cui dubito fortemente perchè sono tra piena di libri da recuperare!) e di trovare entusiasmanti tanto quanto mi aspetto! Oddio, non so se ho formulato bene la frase, ma, come già detto, mentre vi scrivo sto sentendo un'intervista di Jake e quindi sono un po' distratta, per cui scusatemi! Ho dimenticato qualche libro? Voi cosa pensate di questi? Se vi va, fatemelo sapere con un commento ^^ Altrimenti ci sentiamo domani! Buona serata!
Ika.

giovedì 28 settembre 2017

Wish Books #204

Buon pomeriggio a tutti! Tutto bene? Spero di sì!
Cosa farete di bello oggi? Io sono impegnata, quindi penso proprio che quando vedrete il post, sarò già in giro da un bel po' xD Comunque che dirvi? Non so xD Ieri ho finito Galavant, e mi spiace perchè era così carina! Mi spiace abbiano deciso di cancellarla, ma lasciamo perdere perchè tanto hanno deciso di fermare così tante serie ultimamente >.< non possiamo farci niente, però! -.- Voi anche siete arrabbiati? xD Ora vi lascio al post :3

Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo  Un cuore per un cuore. Once upon a steam. Vol. 1
Autore Ornella Calcagnile
Prezzo € 0,99
Dati eBook
Editore Dunwich Edizioni
ISBN 9788898361397
A Steamwood, nel piccolo regno di Enchanted Forest, Biancaneve e il suo principe hanno conseguito il tanto meritato lieto fine dando persino alla luce una bambina, riflesso della madre: Biancabrina. Una felicità raggiunta a discapito però della "povera" Grimilde che, sopravvissuta, si è nascosta nella cittadina di Steamgrow e ha ordito una tremenda vendetta a danno della figliastra, lanciando nel momento più opportuno una maledizione sul regno, un sortilegio a cui, per sua sfortuna, Biancabrina è riuscita a sottrarsi. Tra elementi della fiaba classica e quelli innovativi dello steampunk, una nuova improbabile principessa tenterà di riconquistare il regno che le spetta di diritto e apporre la parola fine sulla sua "nonnastra". Nell'impresa non sarà sola, ma accompagnata dal fidato amico Dopey e i suoi mecha-nani. Biancabrina riuscirà a guadagnarsi il lieto fine e portare a compimento la sua vendetta o sarà ostacolata dalle creature di Steamwood e dal Narratante, sommo signore di quelle terre? Tra ferro e vapore, magie e pozioni, ottone e marchingegni, tutto ha inizio con... Once Upon a Steam.



Titolo Una scommessa per sempre
Autore Emma Hart
Prezzo € 14,90 
Dati 2015; 222 p., Rilegato
Editore Fabbri
Traduzione A. Taroni
ISBN 9788891516954
Megan e Aston non potrebbero essere più diversi e in pubblico bisticciano come cane e gatto: lei è la classica studentessa perfetta con il naso sempre affondato tra le pagine di un romanzo; lui è uno di quelli che cambia ragazza ogni sera e pensa solo a sé. Ma c'è qualcosa di potente che li attrae l'uno verso l'altra, e basta una notte, un bacio rubato, per sconvolgere le loro vite. Eppure Aston non avrebbe mai voluto avvicinarsi così tanto a lei. Perseguitato da un'infanzia difficile, da demoni che si rifiuta di affrontare, sa che è l'unica che potrebbe strappargli quella maschera di indifferenza che ha deciso di indossare per proteggersi dal dolore. Megan invece teme che, stando insieme ad Aston, Braden, il loro migliore amico, da sempre iperprotettivo nei suoi confronti, possa sentirsi tradito. Però il loro amore è ogni giorno più intenso, più forte delle paure, dei dubbi e degli incubi che affollano le notti di Aston. È arrivato per loro il momento di mettersi in gioco: devono scegliere se mantenere segreta la loro storia o rivelarsi al mondo. Devono scommettere su loro stessi. Perché chi scommette sull'amore non perde mai.



Titolo Winterspell
Autore Claire Legrand
Prezzo € 15,54
Dati 1 novembre 2014; 454 pp.; Copertina rigida
Editore Simon & Schuster 
ISBN 978-1442465985
Lingua Inglese
Dopo la morte brutale della madre, la diciassettenne Clara Stole è determinata a trovare cosa è successo. Suo padre, un potente uomo con poca integrità, è un famigerato membro della gang di New York nel sindacato-diventato-impero chiamato Concordia. E lui non è di molto aiuto.
Ma c'è qualcosa più oscuro della corruzione di Concordia, sotto la superficie c'è qualcosa di vendicativo e magico, come le storia che il padrino di Clara le raccontava quando era piccola. Poi il padre viene rapito, la vita della sorellina è minacciata e Clara libera accidentalmente Nicholas dalla statua che lo teneva prigioniero da anni. Nicholas è il legittimo principe di Cane, un regno immerso nell'inverno che si trova al di là della città che Clara ha conosciuto per tutta la sua vita.
Quando Nicholas e Clara viaggiano insieme a Cane per ritrovare suo padre, Clara incontra Anise, la regina delle fate, che ha spodestato la famiglia reale in favore del suo totalitarismo, regime anti umano. Clara scopre che questo nuovo mondo non è estraneo quanto temeva, ma il tempo sta correndo per la sua famiglia, e solo la magia può fare così tanto... 



Ecco! Le tre proposte di questa settimana sono queste qui! Sono abbastanza soddisfatta stavolta perchè le proposte sono diverse tra di loro, quindi mi auguro di avervi fatto conoscere qualcosa che possa rientrare maggiormente nei vostri gusti! L'ultimo, come al solito, l'ho tradotto io, per cui non so bene se sono stata capace xD Spero di aver scritto cose comprensibili xD Voi conoscete questi libri? Li avete letti? Se si, ne valgono la pena oppure no? Se volete, fatemi sapere con un commento, sarei tanto curiosa di conoscere le vostre opinioni! :D Detto questo, aspetto le vostre opinioni! Ci sentiamo domani!
Buona serata!
Ika.

mercoledì 27 settembre 2017

Novità in libreria e non! #177 parte 1

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi mi sono misurata un paio di vestiti per un matrimonio che avrò a giugno xD In realtà non sono proprio elegantissimi, però non mi va di compare nulla di nuovo dato che poi non li indosserò quasi più! Anche voi la pensate come me? Poi devo passare in biblioteca e, infine, guardarmi la partita della Roma ù.ù Speriamo bene và! Voi cosa farete oggi? Se volete, chiacchierate con me! :P Adesso, però, vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






MONDADORI
Titolo Terremoto 
Autore Chiara Barzini
Prezzo   Euro 19,00
Dati 26 settembre 2017; 336 pp.
Eugenia, arrivata da Roma con la sua famiglia in una delle zone più ruvide di Los Angeles, agli inizi degli anni ’90, vive le avventure di quella città. Gli strani personaggi che la attorniano sono oggetto per lei, adolescente romana, di uno stupore totale. È attraverso i suoi occhi, vere e proprie carte assorbenti, che vediamo accumularsi l’amore e il sesso, la droga e gli eccessi, le amicizie travolgenti e delicate, l’affiorare di una coscienza politica che si fa più avvertita. Una Los Angeles dispersa e fluttuante nel suo disordine di strade, di persone, di fragilità sociale e politica, di natura selvaggia intorno alla città…



Titolo Cuore oscuro 
Autore Naomi Novik
Dati 26 settembre 2017
Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l’intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest’ultimo sembra l’unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l’uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l’avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle “candidate” nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.


Titolo Il mistero Henri Pick 
Autore David Foenkinos
Prezzo   Euro 19,00
Dati 26 settembre 2017; 252 pp.
In Bretagna c’è una strana biblioteca dedicata ai manoscritti rifiutati. Delphine Despero ci andava quando era bambina e sognava di riuscire un giorno a lavorare in mezzo ai libri. E così è stato perché, nemmeno trentenne, Delphine si è già fatta un nome nell’esclusivo mondo dell’editoria parigina. Così quando un’estate torna a trovare i genitori con il fidanzato scrittore, una visita alla biblioteca appare il modo migliore per sottrarsi alle invadenti attenzioni familiari. Tra gli scaffali dei sogni infranti e le illusioni perdute, i due amanti si imbattono in un manoscritto dal titolo intrigante «Le ultime ore di una storia d’amore». Delphine decide di seguire il suo fiuto e pubblicarlo. Il manoscritto diventa presto un enorme successo. L’autore si chiama Henri Pick. L’anagrafe dice che è morto qualche anno prima. La vedova giura che il marito non ha mai letto, e tanto meno scritto, una riga in vita sua. Eppure… L’aura di mistero accresce il successo del libro, i lettori e il bel mondo della mondanità non sembrano parlare d’altro. Due persone però non si accordano al coro degli entusiasti: Frédéric, il fidanzato di Delphine, che si sente sempre più in trappola per il clamore che la storia sta portando nella loro vita, e Jean-Michel Rouche, un giornalista che si ostina a non credere alla versione ufficiale. Mentre la trama avanza e gli indizi, ma anche i depistaggi, si moltiplicano, un’unica domanda è sul punto di condizionare per sempre le vite dei protagonisti: chi è davvero Henri Pick?



PIEMME
Titolo La casa di vetro 
Autore Len Vlahos
Prezzo   Euro 17,00
Dati 26 settembre 2017; 300 pp.
Jackie Stone è prigioniera in casa sua da quando il padre, malato di cancro, ha venduto la diretta della sua morte al miglior offerente. Per evitare di lasciare la moglie e le due figlie senza di lui e, peggio ancora, senza risorse economiche l’uomo ha permesso alle telecamere di un’emittente televisiva di entrare in casa Stone e di filmare tutto: la sua agonia, la moglie che cucina, le figlie che studiano. Più soldi, meno privacy, nessuna dignità. Ecco perché, armata solo della propria intelligenza e di un accesso a Internet, Jackie deciderà di riprendere in mano la vita della sua famiglia, finché morte non li separi.? 



SPERLING & KUPFER
Titolo L’amore è un attimo 
Autore Jessica Park
Prezzo   Euro 17,90
Dati 26 settembre 2017; 336 pp.
Adottata all’età di sedici anni, dopo una vita trascorsa a passare da una famiglia all’altra, Allison è determinata a tenere gli altri a distanza. All’inizio del suo terzo anno di college, si rende conto però che scomparire agli occhi del mondo, e nascondersi tra le note dei suoi auricolari, non è poi così facile. E così, un pomeriggio, suo malgrado, Allison viene trascinata in un esperimento: improvvisamente, si ritrova di fronte a una folla di spettatori, costretta a interagire con un perfetto sconosciuto per tre minuti. Ma né lei, né Esben Baylor sono preparati alle conseguenze di quei 180 secondi.  180 secondi snervanti ed elettrizzanti che per Allison saranno solo l’inizio per capire se per lei è finalmente arrivato il momento di credere in se stessa, negli altri e, soprattutto, nell’amore.


Titolo Anna che sorride alla pioggia 
Autore Guido Marangoni
Prezzo   Euro 16,90
Dati 26 settembre 2017; 394 pp. 
Un’ora dopo il test di gravidanza, Guido ha già montato un canestro in giardino. “È un maschio, me lo sento!” Perché dopo due meravigliose figlie femmine è giusto bilanciare un po’ le parti. A Daniela, il sesso della creatura che porta in grembo poco importa, basta che sia sana. E se la vita ti ha già messo alla prova, quel pensiero non lascia spazio ad altro. Eppure, quando la dottoressa dice Trisomia 21, lei chiede solo: “È maschio o femmina?”. Perché adesso sì, l’unica cosa che conta è sapere chi porterà nuova gioia in famiglia. Una storia emozionante e autentica, che strapperà qualche lacrima ma soprattutto molti sorrisi.



WIZARDS & BLACKHOLES
Titolo La Dea Bit
Autore Teresa Regna
Prezzo   € 1,99
Dati 21 settembre 2017; 123 pp.
Lisa è una tredicenne, curiosa e intraprendente, che trascorre le vacanze estive dagli zii. Insieme alla gatta del cugino, Bit, si avventura lungo un sentiero di campagna. Lì accade l’imprevedibile: la gatta trova uno strano medaglione, Lisa lo strofina sui jeans e all’improvviso si ritrovano entrambe catapultate nell’antico Egitto, nella città della dea gatto Bast. All’inizio le cose vanno abbastanza bene: la ragazza si ambienta facilmente, anche perché la gatta assomiglia alla dea Bast. Poi, a causa di una circostanza sfortunata, viene a trovarsi in pericolo di vita, ed è costretta a dimostrare il suo coraggio, difendendo se stessa e Bit. A metà strada tra fantasy e fantascienza, questo racconto lungo descrive il rapporto tra una ragazza e una gatta, tratta di amicizia, invidia, bontà e cattiveria, e si chiude con il più classico degli innamoramenti.




Infine, un libro autopubblicato!

Titolo L'Abbraccio del Serpente
Autore G. di Simone
Prezzo   2.99€
Disponibile su Amazon
"Sto camminando a passo spedito tenendo per mano mio figlio, quando una voce roca mi costringe a fermarmi. Quella voce ha qualcosa di malato, non sembra umana. Guardo l'uomo che ha pronunciato quella frase. Definirlo un uomo è un eufemismo. Sembra uno zombie, un essere immondo e pure noto che ha qualcosa di familiare. Cerco di ricordarmi chi possa essere quel morto vivente. Il ricordo mi colpisce come una saetta. Esclamo il suo nome ad alta voce. Non vorrei raccontarvi questa storia, non vorrei far riemergere ricordi dolorosi ormai sepolti. Ma non sono certo il tipo che lancia il sasso e nasconde la mano. Quindi dobbiamo tornare a vent'anni fa. Quando ancora ero giovane, ingenuo e stupido". 
Da questo incipit inizia questo favoloso romanzo. Un gruppo di ragazzi come tanti, immersi nel benessere degli anni novanta in nord Italia. Sembra una storia come tante, poi succede qualcosa. Un mostro vorace ed insaziabile inghiotte le loro vite, trasportandoli in un mondo fatto di sofferenza e di morte. Il primo sorprendente romanzo di G. Di Simone, un autore della quale sentirete di certo parlare ancora.




Queste sono le varie uscite, o meglio la prima parte, di tutte le uscite che ho scovato in giro per il web! In realtà ce ne sarebbero tante altre, ma sapete che la mia paura di rendere il post troppo pesante prevale, per cui ho pensato di inserire solo quelle che più mi sembravano interessanti, proprio com'è scritto nella descrizione della rubrica! Cosa mi dite di queste uscite? Ce ne sono alcune che vorreste leggere oppure no? Inoltre, ho dimenticato qualche uscita che invece merita assolutamente di essere inserita? Se vi va, lasciatemi un commento, sapete quanto io sia curiosa! Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! ^^
Buona serata!
Ika.

martedì 26 settembre 2017

Top Ten Tuesday #176 Dieci libri in cui compaiono personaggi con coraggio!

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Mi auguro bene, come sempre xD Stamattina mi sono guardata Versailles ma, dato che si dovevano fare un po' di pulizie, non ho potuto fare i miei soliti esercizi, per cui penso proprio che oggi salteranno, a meno che io non riesca a farli alla fine della giornata! Che programmi avete per oggi? Io nessuno :D Penso che guarderò film e serie tv anche perchè è un bel po' che non lo faccio! Ora smetto di chiacchierare e vi lascio al post :3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Ten Books That Feature Characters who have Courage (Dieci libri in cui compaiono personaggi con coraggio!)




Ho davvero tantissimi libri in cui compaiono personaggi del genere, per cui cercherò di scegliere letture diverse tra di loro, prendendone solo uno per esempio! Spero di essermi spiegata! Cominciamo! (Ho tolto tutti quelli un po' scontati come Hunger Games, Divergent, ecc)


 


 

 

 




Bene! Queste sono le mie dieci scelte! Come vi ho già detto, ho cercato di inserire nella lista 10 libri con personaggi coraggiosi per diversi motivi! Qualche esempio? Personaggi coraggiosi per l'epoca, per le avventure da affrontare, per il luogo in cui vivono, per difficoltà motorie, per la persecuzione degli ebrei, per la lotta per il proprio amore e quant'altro! Forse avrei dovuto spiegarvi ogni scelta, è vero, però tutti questi libri sono stati recensiti da me (tranne gli ultimi due, ma la recensione arriverà presto!) e quindi, se mi avete seguita, sapete le mie opinioni! Ora aspetto i vostri commenti, se vi va di lasciarne :3 Altrimenti ci sentiamo domani!
Buona serata!
Ika.

lunedì 25 settembre 2017

Cover Love #203 La donna alata

Buon pomeriggio e buon lunedì! Come state?
Spero vada tutto bene! Cosa vi posso raccontare? Oggi penso che andrò a casa di una mia amica a vedere qualche film anche se non sappiamo ancora bene quale! In realtà, quando vedete questo post, sarò già dalla mia amica o meno, quindi non so xD Stasera anche penso che guarderò qualche film perchè non saprei cosa fare, altrimenti! Voi cosa mi raccontate? Che programmi avete per questa settimana appena cominciata? Ora vi lascio al post :3


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: La donna alata di Joanne Harris






Cover Originali
 

  


Cover Spagnole


Cover Tedesche



Cover Rumena


Cover Svedese


Cover Turca


Cover Brasiliana

Cover Russa


Cover Italiane
 


Queste sono tutte le copertine che sono riuscita a trovare in giro per il web! Sono abbastanza anche se molte sono simili tra di loro! Però noi ci accontentiamo lo stesso, no? :) Cominciamo!
Trovo carina la seconda originale, la prima spagnola e la prima tedesca, però quella che fin da subito mi ha colpita di più è la prima cover originale. Mi piacciono le copertine così, perchè so che, vedendola, mi sentirei ispirata nel leggere il determinato libro! Quella che mi piace meno, forse è la copertina russa. In realtà anche quella rumena è inquietante e non troppo carina, però la trovo abbastanza adatta alla storia, quindi sì, direi quella!




Ecco qui, queste sono le mie opinioni! Non so se anche voi la pensate come me, riguardo le opinioni, ma sapete anche che i miei gusti non sono proprio il massimo xD In realtà, per me lo sono, ma mi rendo conto che li ho molto diversi dalla maggior parte delle persone. Ecco, forse non per quanto riguarda libri o copertine, ma in generale, per esempio per la bellezza delle persone, mi ritrovo spesso in disaccordo xD Non so nemmeno perchè vi sto parlando di tutto ciò ma mi andava di divagare un po' xD Però ora la smetto e aspetto i vostri commenti, se vi va di lasciarne :3 Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani!
Buona serata!
Ika.