sabato 22 luglio 2017

Review of the Week #194 Tsugumi - Banana Yoshimoto

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Ero così talmente presa dal fare i post per la prossima settimana che mi stavo dimenticando il post di oggi >.< Ma sono una persona un po' sbadata e questo lo saprete già perchè dopo un po' mi avrete anche capita eh xD Voi cosa farete oggi? Io in teoria dovrei andare a fare il regalo alla mia amica... Siamo in 6 ma ovviamente devo andarci io -.- Lasciamo perdere questo discorso perchè mi viene solo il nervoso! Comunque ora vi lascio al post, sperando sia piacevole per voi! :D



Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Tsugumi di Banana Yoshimoto 




Titolo Tsugumi
Autore Banana Yoshimoto
Prezzo € 7,00
Dati 2013; 158 p., Brossura
Editore Feltrinelli
Traduzione A. G. Gerevini
ISBN 9788807880865
È la storia di due ragazze, Maria (che narra in prima persona) e Tsugumi. A diciannove anni Maria lascia il piccolo paese sul mare per trasferirsi a Tokyo e iscriversi all'università. Anni dopo, decide di tornare al paese per le vacanze, dove ritrova Tsugumi, l'eroina del romanzo, bellissima e dispotica ragazza. Tutti tentano di essere indulgenti con lei, sperando di renderle migliore la vita che le resta. Infatti le è stata diagnosticata dalla nascita una malattia incurabile. Terminate le vacanze, Maria sta per tornare a Tokyo ma le condizioni di Tsugumi peggiorano e pare non ci sia più niente da fare. All'ultimo momento Tsugumi si salva, sentendosi vicina alla morte però aveva scritto a Maria una lettera-testamento e con questa si chiude il romanzo.



La mia recensione:
Maria e Tsugumi sono cugine e fin da piccole trascorrono molto tempo insieme. Le due cugine passeranno un'estate insieme al mare che le farà crescere e avvicinare. 
Sinceramente conoscevo l'autrice solo per sentito dire. Non avevo idea dei suoi libri ma questo, dalla trama, sembrava interessante.
A raccontarci le vicende, è Maria, attraverso un linguaggio abbastanza semplice che scorre bene. Seppure chi ci racconta la storia è maria, colei che impariamo a conoscere di più, è Tsugumi. Gli avvenimenti girano intorno a lei, infatti.
Tsugumi è sempre stata cagionevole di salute. E' stata costretta a letto in vari periodi della sua vita e ciò l'ha resa una persona poco simpatica, scorbutica e non troppo apprezzata dagli altri, almeno in apparenza. In effetti, se la si conosce, se si sa come prenderla, la medaglia cambia facciata. Riusciamo a capire questo personaggio, a percepire i suoi cambiamenti dovuti al malessere e alle sue esperienze.
Maria ha un carattere molto meno particolare, è tranquilla e non ama il caos.
Quello che si crea, durante quest'estate che ci viene raccontata più nello specifico, è un legame quasi indissolubile.
Ammetto che la lettura non mi andava a genio, il personaggio di Tsugumi mi era odioso, non capivo bene. 
Fortunatamente, le cose sono andate molto meglio!
Della storia ho apprezzato la sua possibile autenticità, il personaggio di Tsugumi sembra reale così come ciò che accade. Mi è piaciuto il legame che lentamente si crea tra le due cugine, un legame  fatto di alti e bassi, ma forte.
Inoltre, anche la crescita, il cambiamento delle due ragazze ha rafforzato questo aspetto realistico del libro. 
Sicuramente vorrò leggere altro dell'autrice. Concludo dicendo che questo libro è in grado di far riflettere, far divertire e commuovere, per cui ve lo consiglio!


La mia votazione: 
 Interessante!





Bene, per questa recensione ho finito! :D Sono abbastanza soddisfatta anche se, forse, avrei potuto dire qualcosa in più per farvi capire in toto di cosa tratta il libro! Per questo, però, c'è la trama e poi lo sapete quanto non mi piaccia svelare troppo! La lettura, secondo il mio punto di vista, va fatta quasi al buio, proprio per goderne al massimo! So che molti di voi, invece, non la pensano come me, ma cosa posso farci? Voi conoscete l'autrice (ovviamente sì!)? Vi interessa leggere qualcosa scritto da lei o no? Fatemi sapere tutto ciò che volete e noi ci sentiamo, al solito, domani! :D
Ika.

venerdì 21 luglio 2017

Ika's Tastings - Gli assaggi di Ika #6 Specialità Americane parte 2

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi forse andrò a farmi un giro perchè martedì è il compleanno di una mia amica e per il regalo stiamo ancora in alto mare! Purtroppo ha tutto ciò che le serve e vorremmo farle un regalo utile, per cui, oltre a qualcosa di "materiale" penso che le prenderemo un buono in qualche negozio che le piace, almeno siamo sicuri che possa farci e prenderci qualcosa di utile! Avete qualche consiglio, altrimenti? :S Ora vi lascio al post, dai! Spero che vi faccia un po' di compagnia :3


Ika's Tastings - Gli assaggi di Ika è una rubrica inventata da me. Verrà pubblicata saltuariamente e avrà lo scopo di parlare più o meno brevemente di un determinato cibo e, nel finale, verrà inserito anche il voto totale. Si parlerà di veri e propri assaggi... Non si tratterà di cibi normali, ovviamente... almeno non per me! 



SPECIALITA' AMERICANE PARTE 2



JELLY BEANS

Ok, 
questo era uno tra gli assaggi che più mi premeva fare! Su youtube, dai miei amici, in giro, sentivo sempre parlare di queste caramelle... ma cos'avranno di tanto partolare? Mi chiedevo!
Allora, come vedete dalla foto, sono dei confettini. Sembrano solidi, almeno alla vista! Chiamandosi Jelly però, deve trattarsi di gelatina, no?
Non hanno un particolare odore, giusto quello di caramella, di dolce.. quindi nessun indizio su ciò che andremo ad assaggiare!
Ora assaggiamole tutte! :D
Una volta messe in bocca, sentiamo subito un sapore leggero del sapore che stiamo mangiando. Sembrano dure, ma appena si addensano, ci si accorge della gelatina al loro interno, che rilascia il sapore più forte e totale.

9) ANANAS: il sapore c'è una volta morsa... non sono amante di questo gusto, per cui il mio voto è bassino! ★★
3) APFEL: mela - Il sapore, inizialmente, è nullo. Poi, arriva la mela... sembra di bere un succo alla mela verde! 2.5 (solo prchè non son amante del sapore!)
1) BROMBEERE: mora - All'inizio, è delicato, poi appena si morde è abbastanza forte e veritiero! Buona! ★★/
2) BUBBLEGUM: gomma da masticare - questa appena si mette in bocca non rilascia alcun sapore, ma appena la si morde, si viene inondati da un sapore di bubblegum a tutti gli effetti! ★★★  
7) COLA: al solito, all'inizio c'è un sapore leggero, per poi scoppiare appena si morde! Non sono amante delle caramelle gusto cola, per cui 2.5
8) HIMBEREE: mirtillo - nessun sapore iniziale, ma buonissima quando si morde *-* dolce, dolce, dolce! ★★★★  
6) KIRSCH: ciliegia - questa non sa di nulla, inizialmente. Il sapore esce fuori una volta che la si morde e lo fa in modo molto carico xD Non è la mia preferita, ma il sapore è assolutamente di ciliegia! ★★/
10)LIMONE: lime - questa è molto delicata, in pratica sa si limone ma molto più leggero xD Non avendo mai assaggiato il lime, non so se sia così xD ★★/
11) MARACUJA: forse un po' troppo dolce per i miei gusti.. non so se si avvicina al sapore vero :( conosco il frutto solo di nome! ★★
4) PFIRSICH: pesca - ok, appena si mette in bocca c'è un leggero sentore di pesca, come quando bevete il te. E una volta morso, si, il sapore c'è! ★★★/
12) EDBEER KASEKUCHEN: cheesecake alla fragola - appena si mette in bocca ha un sapore molto molto dolce, ma della fragola, a dire il vero ha poco e niente, se non all'inizio! ★★★  
13) VANILLE: vaniglia - la mia preferita! Quando la si mette in bocca non si sente alcun sapore, ma appena la si morde... che bonta *-* dolcissima!! ★★★★★
5) ZITRONE: limone - anche in questo caso, senza mordere c'è un sapore delicatissimo, appena lo si fa, il sapore del limone si sente! Ed è buonissima *-* ★★★★

Insomma, sono rimasta molto molto soddisfatta da questo assaggio! *-* Se mai ne troverò di simili in giro, sicuramente non me le lascerò scappare!
E poi, una tira l'altra! Le consiglio perchè non possono non piacervi!
Voto:


YOGURT MUFFIN

Amo gli yogurt, da quando sono a dieta ne avrò mangiati a migliaia e li ho rivalutati molto. Prima credevo di odiarli, poi ovviamente, potendo mangiarli mi sono iniziati a piacere e a considerarli una pausa dolce! Anyway, non è di questo che dobbiamo parlare...
Ovviamente ero curiosa perchè non sapevo bene cosa aspettarmi. Mio fratello ha assaggiato lo yogurt al caramello sempre di questa linea, ma non gli era piaciuto molto, io non sapevo proprio cosa aspettarmi!
Una volta aperto, l'aspetto non era dei migliori... lo yogurt si presentava cremoso, di un colore marroncino, molto più chiaro di un muffin al cioccolato. L'odore è di semplice yogurt, niente di speciale. Assaggiamo!
Mangiandolo mi sono accorta che c'erano dei pezzettini di muffin all'interno. Quindi, se si prende solo la parte cremosa, il sapore non è poi così diverso da uno yogurt bianco, forse un po' più dolce. La cosa particolare è quando si prendono i pezzettini di
muffin che rendono lo yogurt speciale e diverso, ovviamente anche più dolce! Per cui, nel complesso, è buono, ma sicuramente niente di così entusiasmante. Non tra i miei assaggi preferiti, quindi!
Voto:



PATATINE PEPPER GRILLED

Non avevo tante aspettative riguardo queste patatine, forse proprio perchè io non amo i peperoni e quindi, pensavo che non le avrei amate chissà quanto. La busta è realizzata abbastanza bene e contiene 200 g di prodotto. Ho cercato di fare la foto agli ingredienti, ma non so quanto si possa vedere! Anyway, passiamo all'odore ù.ù Appena si apre la busta, si sente un odore di pomodoro leggero, ma poi, quando il naso si abitua, l'odore è quello delle semplici patatine al ketchup. Assaggiamo? Il sapore è proprio quello tipico delle patatine al ketchup, niente di speciale. A suo merito, posso dire che la qualità delle patatine è buona, non sono troppo oliose, troppo sottili, ma belle croccanti e gustose. Purtroppo però il sapore non è quello che avevo sperato e pensato, per cui sono un po' delusa. Leggendo gli ingredienti, non avrei dovuto rimanere stupita però, perchè di peperoni neanche l'ombra. Paprika, ketchup, pomodoro, origano... e i peperoni dove sono?
Ecco, le patatine sono buone eh, non fraintendetemi, ma non sono niente di particolare! :(
Voto:






Perfetto! Anche per questa puntata è tutto! Mi sono resa conto che per le Jelly Beans mi sono dilungata un po' troppo xD Ma volevo dire la mia opinione su ogni gusto ù.ù Probabilmente sarebbe stato meglio fare un video al riguardo, ma sapete quanto io sia timida e poco incline a farmi vedere di fronte a tutti! In realtà, mi piacerebbe anche, ma avrei troppa paura del giudizio delle persone che mi conoscono, ahimè! Sono pessima e devo assolutamente cambiare questo lato di me, lo so! Comunque vorreste assaggiare questi prodotti? Fatemelo sapere con un commento, se vi va! :3 Buona serata!
Ika.

giovedì 20 luglio 2017

Wish Books #197

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Stanotte (o meglio stamattina) sono andata a dormire alle 4 passate per vedermi la mia adorata Roma contro il PSG! Ok, alla fine il risultato non è stato positivo, ma io amo la mia squadra e poi devo iniziare ad imparare tutti i nuovi acquisti ù.ù Lo so, lo so, a voi del calcio non interessa minimamente (almeno penso!), però è tra la mia più grandi passioni e sapete quanto io ami condividere tutto ciò con voi, no? Poi mi sono svegliata prima delle 9, quindi sono certa che oggi il sonno si farà sentire tantissimo! Voi cosa mi dite? Ora vi lascio al post! :D


Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.






Titolo Tutte le volte che ho scritto ti amo
Autore Jenny Han
Prezzo € 16,00
Dati 2015; 365 p., Rilegato
Editore Piemme
Traduzione A. Biasci
ISBN 9788856644326
Lara Jean tiene le sue lettere d’amore in una cappelliera. Non sono le lettere d’amore che qualcuno ha scritto per lei, ma quelle che lei ha scritto una per ogni ragazzo di cui si è innamorata, cinque in tutto. L’ultimo si chiama Josh, che è il suo migliore amico nonché, purtroppo, il ragazzo di sua sorella. Quando scrive, Lara Jean mette tutto il suo cuore sulla carta, raccontando cose che non si sognerebbe mai di dire ad alta voce. Eppure, un giorno, scopre che tutte le sue lettere d’amore sono state spedite. E quel che è peggio, ricevute. Improvvisamente, la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante…




Titolo Principe azzurro per un giorno
Autore Kasie West
Prezzo € 17,00
Dati 2015; 267 p., Rilegato
Traduzione M. Bonetti
Editore Mondadori
ISBN 9788804655466
La sera del ballo di fine anno, quando sta per entrare con il suo ragazzo e presentarlo finalmente ai suoi amici, Mia litiga con Bradley, che se ne va e la lascia sola nel parcheggio. La serata, però, è troppo importante per lei: è candidata a essere eletta reginetta della scuola, ma soprattutto deve dimostrare a tutti che Bradley esiste veramente. La sua amica Jules, infatti, la accusa di essere una bugiarda e di aver mentito sulla sua storia. Così Mia chiede a un ragazzo fermo in auto nel parcheggio di farle da cavaliere per la serata, fingendosi Bradley. L'esito di quella scelta avrà risvolti imprevedibili per Mia, che dovrà districarsi tra bugie e finti appuntamenti in un viaggio alla scoperta dell'amore e di se stessa. Età di lettura: da 11 anni.




Titolo Hidden Wings 
Autore Cameo Renae
Prezzo EUR 24,53
Dati 14 dicembre 2013; 204 pp.; Copertina flessibile
Editore Crushing Hearts and Black Butterfly Publishing
Lingua Inglese
Il 17 anno è quello del cambiamento della vita per Emma Wise. Come unica superstite di un incidente avvenuto con la sua famiglia, le è rimasto un braccio rotto e qualche graffio e bruciature. Ma questi sono solo le cicatrici esteriori: dentro, il suo cuore è spezzato e i pezzi dispersi.
Spedita in Alaska, da una zia che non ha mai conosciuto, Emma comincia da capo. Molti segreti vengono svelati e ora... non sa nemmeno chi o cosa sia.
Una profezia centenaria pone Emma al centro del pericolo. Creature terrificanti e di proporzioni orribili sono intorno a lei, e ciò porterà Emma, sua zia, e sei, splendidi, affascinanti Guardiani per tenerla al sicuro. Ma se sopravvivrà fino al suo diciottesimo compleanno... le cose cambieranno.



Queste sono le tre proposte della settimana! :D Cosa ne pensate? Io sono abbastanza soddisfatta! Il libro in lingua mi ispira tantissimo, spero di poterlo leggere presto anche se ne dubito fortemente! Non ditemi che è stato tradotto in Italia! Certe volte faccio certe gaffe... Sono certa che si tratti di libri in lingua e invece mi fate scoprire che sono già stati tradotti! Ovviamente scherzo, ditemelo, così posso aggiornarmi! Avete già letto uno di questi libri? Li conoscevate? Se volete, lasciatemi un commento :3 Sarei contenta di leggervi! :D Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani!
Ika.

mercoledì 19 luglio 2017

Novità in libreria e non! #172 + sconti!

Buon pomeriggio a tutti! Come va?
Spero bene, come al solito xD Allora cosa dirvi? Ieri sera mi sono guardata finalmente Peral Harbour! In realtà lo avevo già visto da piccola, credo, ma non ricordavo più nulla a parte qualche scena e sono stata felice di averlo riguardato! E' proprio un bel film, non trovate? Oggi pomeriggio non so bene cosa farò, ma probabilmente niente di speciale xD Voi, invece? Spero abbiate una vita più eccitante xD Ora vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






GIUNTI
Titolo Una finestra sul mare 
Autore Corina Bomann
Prezzo   Euro 16,00
Dati 19 luglio 2017
Sul ciglio di una scogliera a picco sul mare tempestoso della Cornovaglia, una giovane donna fissa il vortice delle onde. La vecchia “guardiana degli scogli”, Janet, che da sempre vigila su quella costa selvaggia, non ha alcun dubbio: la ragazza sta pensando di togliersi la vita. Le parole rassicuranti di Janet distolgono Kim dal suo intento, e la convincono a seguire la donna nella sua vecchia casa affacciata sul mare. Qui Kim le rivela il motivo della sua disperazione: la morte dell’uomo che amava in un incidente aereo. Per infonderle coraggio, Janet consegna alla ragazza un vecchio diario, scritto nel 1813 da Leandra, una giovane che come Kim aveva perso ogni speranza. Figlia di un ricco mercante, Leandra è sordomuta e perciò costretta a un matrimonio combinato con un uomo tanto facoltoso quanto meschino. Ma proprio quando Leandra sta per gettarsi nelle onde per sfuggire al suo dolore, Christian Hayes, il misterioso guardiano del faro, interviene per salvarla, e tra i due nasce un legame fortissimo, che somiglia pericolosamente all’amore…



PIEMME
Titolo Tutta colpa di Mr Darcy 
Autore Shannon Hale
Prezzo   Euro 18,50
Dati 18 luglio 2017; 240 pp.
Che cosa distingue una semplice lettrice di Jane Austen da Jane Hayes? Tutto: nella sua testa parole come “orgoglio”, “pregiudizio”, “ragione”, “sentimento” hanno un significato ben diverso da quello del dizionario, e soprattutto, per lei, non c’è nessun uomo al mondo di cui valga la pena innamorarsi. Perché nessun uomo è e sarà mai Fitzwilliam Darcy – tranne Colin Firth nella migliore interpretazione della sua carriera, si capisce. Così, anche se Jane è una single trentenne che potrebbe godersi la vita a New York, le sue chance in amore sono regolarmente sabotate dalla sua fissazione platonica. Finché un viaggio la porta dove ha sempre sognato di andare: complice l’eredità di una prozia, Jane parte per Pembrook Park, Inghilterra. L’unico posto dove, tra costumi d’epoca, carrozze, balli di gala e rigida etichetta, per una modica cifra anche tu puoi vivere il tuo sogno austeniano. E magari innamorarti. Nella villa fuori dal tempo che la accoglie, piena di stanze e servitù, tra personaggi bizzarri che non si fanno problemi a vivere per qualche giorno nel passato, Jane conoscerà un giardiniere belloccio, ma si scontrerà anche con un gentiluomo che si crede un po’ troppo affascinante. E forse vivrà finalmente il sogno più bello. Quello da vivere nella realtà.



Titolo Felice come un cane 
Autore Julie Barton
Prezzo   Euro 18,50
Dati 18 luglio 2017; 276 pp.
Il giorno in cui Bunker è nato, in una fattoria in Ohio, secondo di una cucciolata di golden retriever, in un appartamento a New York le tenebre della depressione, che da un po’ si stavano infittendo, inghiottono Julie. All’improvviso, a poco più di vent’anni, si trova sola e disperata, bisognosa di aiuto e di qualcuno che si occupi di lei. Come Bunker. Tornata dai genitori, sembra che nulla la possa aiutare. L’idea di adottare un cane è l’ultima spiaggia. Qualche tempo dopo, come era destino, le vite di Julie e Bunker si incrociano. Con il suo amore incondizionato, la sua capacità di vivere l’istante e la felicità che esprime in ogni gesto, Bunker insegna a Julie a tenere a bada i brutti pensieri e a stare nel presente. Nel suo sguardo, come in quello degli amici più veri, anche nei momenti più cupi, Julie trova sempre la stessa risposta: «Io credo in te e non ti lascio sola».



NEWTON E COMPTON
Titolo La dolcezza può far male
Autore Daniela Volonté
Prezzo   € 2,99
Dati luglio 2017; 160 pp.; eBook  
ISBN 9788822712394 
Jack Lang è uno scrittore di gialli di fama internazionale e non vuole mai comparire in pubblico. Dietro al suo pseudonimo si nasconde Gabriele Neri, un uomo la cui esistenza è stata stravolta dal diabete e dalla mancata accettazione della sua nuova condizione.
Cassandra Accorsi divide l’appartamento e il lavoro con la sua migliore amica, Elisa. È una web designer e il suo ufficio si trova tra il salotto e la cucina. Cassandra ha paura di viaggiare da sola e quando, per cause di forza maggiore, deve partire da Roma alla volta di Milano, accetta di condividere l’auto con una compagna di viaggio. Peccato che invece di una ragazza, sarà Gabriele a rispondere al suo annuncio.
Arrivati a Milano, dopo un viaggio disastroso, entrambi sono più che felici di dirsi addio, ma il destino ha deciso di rimescolare le carte, e per entrambi ha in serbo una sorpresa…




SPERLING & KUPFER
Titolo La piccola libreria dei cuori solitari 
Autore Annie Darling
Prezzo   Euro 17,90
Dati 18 luglio 2017; 324 pp.
Nel cuore di Londra c’è una piccola libreria chiamata Bookends. Per quanto vecchia e malandata, è sempre stata un fantastico mondo di storie e di sogni per Posy Morland, sin da quando era bambina.
Ora che l’anziana proprietaria, Lavinia, è morta lasciandole in eredità il negozio, Posy si ritrova a fare i conti con la realtà: restano solo pochi mesi per pagare i debiti, rilanciare la libreria e scongiurarne la chiusura. Posy avrebbe già un piano: farne il paradiso dei romanzi d’amore, il punto di riferimento per tutte le lettrici romantiche.
Ma il nipote di Lavinia, Sebastian, imprenditore senza scrupoli, è convinto che puntare tutto sui gialli sia la strategia vincente sul mercato. Mentre tra i due la battaglia si fa sempre più accesa, Posy sfoga la propria collera nella scrittura. Pagina dopo pagina, intesse una trama di ambientazione ottocentesca dove tra i protagonisti – identici, guarda caso, a lei e Sebastian – scatta inaspettatamente la passione. E se la fantasia fosse già realtà?



Infine, non per importanza, la NATIVI DIGITALI EDIZIONI ha una buonissima offerta per tutti!


EBOOK
Tutto il catalogo digitale è, per la prima volta, scontato a metà prezzo, applicando il coupon "SUMM3R" prima di procedere all'acquisto, nella sezione "carrello". Fatti un giro sullo store, con oltre 50 proposte ce ne sarà sicuramente qualcuna di tuo gradimento!

CARTACEI
Per i fan del celebre “profumo della carta”, invece, hanno pensato a dei “Pacchetti” speciali! 
Per chi ama le saghe Urban Fantasy e distopiche: "Pacchetto Fantasy" "Il Giardino degli Aranci - Il Mondo di Nebbia" di Ilaria Pasqua e "La croce della Vita" di Valentina Marconea 15€ invece di 20€.
Per chi ama la musica, i miti e i ricordi degli anni '90: "Pacchetto Nostalgia" con "novantaquattro" di Matteo Giordano e "Via dell'Abbazia" di Letizia Bognanni, in offerta a 18€ invece di 28€.
Per chi ama gli "antieroi" con il vizio del bere ma il cuore in fondo buono, "Pacchetto Thriller" con "Valerie Sweets - Trilogia Completa" di Manuel Marchetti e " Nella botte piccola ci sta il vino cattivo" di Diego Tonini, a 20€ invece di 30€.
Per chi ama le battute demenziali e l'umorismo becero, "Pacchetto Risate" con "Gustav Lafav - Uno Studente Dimenticato" di Rinald Sefa E Luca Gariboldi ("L'Umorismo di Piton") e "Facebook killed the Internet Star" di Marco "Frullo" Frullanti a 15€ invece di 20€.
I pacchetti, oltre a tutte le info extra, sono disponibili sul loro store.



Ecco qui le uscite più interessanti che ho trovato in giro per il web! Ce ne sono varie che mi interessano, se non tutte, ahimè! >.< Però non dico ancora le mie scelte perchè sono come al solito indietro xD Voi quali tra questi libri vorreste leggere? Ne ho lasciato qualcuno che invece era interesssantissimo? Mi auguro proprio di no! Ma, se così fosse, fatemelo ovviamente sapere! Aspetto i vostri commenti, se vi va di farmi sapere quali di questi libri vorreste leggere! Altrimenti ci sentiamo domani! :D
Ika.

martedì 18 luglio 2017

My JustFashionNow Dresses WishList!

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Mi auguro bene, ovviamente! Stamattina mi sono guardata una parte di Galavant! Avevo trovato l'episodio solo in russo, per cui l'audio non era importante, ma la mia TV ha deciso di bloccarsi e quindi non l'ho terminato ù.ù Non so perchè vi sto dicendo tutte queste cose perchè sono alquanto inutili, per cui è meglio che io vi lasci al post stesso!
In questo post vedrete parte della mia WL del sito JustFashionNow!

JustFashionNow offre vestiti alla moda e alla qualità delle boutique. Il loro team di professionisti identifica tutti i trend, e allo stesso tempo esamina ogni dettaglio della qualità del prodotto. Lavorano con designers emergenti e sparsi in tutto il mondo e, insieme, presentano collezioni creative, fashion, trendy proprio su JustFashionNow!

Il sito in questione vende Abiti (di diverse categorie), Top (quindi t-shirt, camicie, tuniche, cardigans, ecc.), Bottoms (ovvero pantaloni, gonne, leggings, ecc), Accessori (sciarpe e teli mare) e Costumi da bagno!


Comincio col dire che questo post è sponsorizzato dal sito in questione! Ci tengo ad essere sempre chiara e trasparente con tutti voi!
Iniziamo a vedere cosa prenderei volentieri da questo sito? *-*
In questa puntata vedremo solo vestiti, poi si vedrà! :D

Ovviamente per essere indirizzati al vestito, vi basterà cliccare sul QUI sotto al vestito scelto!



PARTY DRESSES
                        QUI                    QUI                    QUI
FORMAL DRESSES


CASUAL DRESSES
                        QUI                     QUI                     QUI


Altri vestiti che mi sono piaciuti tanto: 
Navy Blue Ruffled Cold Shoulder A-line Dress
Off Shoulder Crochet-trimmed Solid Dress
Purple Long Sleeve Guipure Elegant Lace Dress



SEXY DRESSES



VINTAGE
                       QUI                   QUI                    QUI



MAXI DRESSES
                       QUI                    QUI                   QUI

Altri bellissimi abiti:



MODEST DRESSES

Per cui, se volete ulteriori informazioni o per essere sempre aggiornati, non vi resta che andare sul loro sito o iscrivervi alla loro pagina Instagram!

Per questo post è tutto! Mi auguro che, anche se diverso dal solito, vi sia piaciuto! Sapete che, oltre ai libri, amo tante altre cose e ultimamente, anche i vestiti hanno la loro importanza! Trovo che questo sito sia davvero curato e ben fatto! Forse alcuni prezzi sono altini, ma non conosco la loro qualità per cui non posso sbilanciarmi in un giudizio! Spero di avervi fatto conoscere un nuovo sito interessante e che possiate acquistare qualcosa che vi allieti la giornata! Vi saluto e aspetto i vostri commenti, se vi va di lasciarne :3 Buona serata!
Ika.

lunedì 17 luglio 2017

#51 TAG: Summertime Madness!

Come vi avevo promesso (o meglio detto ù.ù), sono tornata!
Perchè?
Ma perchè oggi è 17 e significa che il mio piccolo bimbo (sì, parlo del mio blog), fa il suo complymese! E quindi? Quindi Tag!
Ho visto questo tag sul blog di Francy, cioè Never Say Book (e trovate le sue risposte QUI), dato che si parla di estate, non poteva che essere adatto al periodo, no? :) Quindi cominciamo!




1. Mostra un libro con una cover estiva
Stay di Tamara Ireland Stone è il primo libro che mi è sembrato più estivo tra quelli che ho letto. Il cielo azzurro, il paesaggio alle spalle dei due protagonisti e i loro vestiti, mi da proprio l'idea dell'estate!


2. Scegli un posto inventato che sarebbe una perfetta destinazione per le tue vacanze!
Bè, non è semplice perchè forse non ho letto molto ambientato in altri mondi. Anzi, ripensandoci sì, ma non sono sicura di quale paese scegliere. Forse il mondo di Graceling (ma al momento mi sfugge il nome!). 


3. Stai per andare su un volo per le tue vacanze estive. Ma vuoi leggere un libro che duri per tutto il volo, quindi quale novella scegli?
Dipende dalla lunghezza del volo! Se il volo è breve come tutti quelli che ho fatto, sceglierei Le notti bianche (ma lo terminerei anche prima, credo!) di Fedor Doestoevskij. Un bel mattoncino? L'ospite di Stephenie Meyer!
 



4. Hai un caso di tristezza da estate, quale libro scegli per tornare a sorridere?
Lo dico sempre, ma Piccole donne di Louise M. Alcott. Riesce a farti apprezzare ciò che hai!


5. Sei seduta in spiaggia tutta sola... quale personaggio dei libri sarebbe il tuo compagno di spiaggia ideale?
Jacob Black. In spiaggia me lo immagino proprio! Poi, uno atletico come lui, potrebbe sicuramente insegnarmi qualche gioco da spiaggia!


6. Per abbinare il tuo gelato ti serve un'amico! Quale personaggio dei libri sceglieresti?
Un gelato, eh? Vediamo un po'! Vorrei qualcuno di simpatico! Sceglierei Daisy di Hamburger & miracoli sulle rive di Shell beach scritto da Fannie Flag!





E con il tag abbiamo finito! Spero di non aver risposto con le solite cose, ma sapete che io sono innamorata di determinati libri/personaggi che non posso non citarli ogni volta! Già che ve la siete scampata con Jane Eyre e Twilight (ma ho inserito Jacob, per cui Twilight sempre l'ho inserito xD)! Ho cercato di variare, almeno un po'.... Ci sono riuscita? Voi avete risposto a queste domande? Se non vi va di fare il post, lasciatemi nei commenti qualche risposta, se volete ^^ Io amo i tag ma penso che ormai lo sappiate anche voi! Detto questo, aspetto i vostri commenti, altrimenti ci sentiamo domani!
Ika.

Cover Love #194 Come inciampare nel principe azzurro

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Io sto litigando con le zanzare ù.ù Mi massacrano e sono talmente scema che mi dispiace ucciderle ç_ç Però va bene lo stesso... xD Cosa vi posso raccontare? Tra poco più di una settimana andrò a casa di mia cugina in Toscana e sono abbastanza contenta! Mi piace stare con lei e con tutta la sua famiglia, per cui mi auguro che le cose andranno bene! Stamattina ho visto Versailles che non adoro ma che è lo stesso piacevole! Ok, detto questo vi lascio al post ^^


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Come inciampare nel principe azzurro di Anna Premoli





Cover Inglese


Cover Originali (Italiane)

 



Ok, ci sono poche cover ma ce le faremo bastare lo stesso! Io ho letto e adorato questo libro quindi vediamo un po'! Sinceramente non ce n'è nessuna che non mi piace, le trovo tutte più o meno carine! Se devo scegliere la migliore, però, forse direi la cover inglese perchè mi piacciono i colori così caldi, ma soprattutto il soggetto, molto adatto alla storia del libro! Delle altre mi piacciono i colori (sì, sono un po' strana xD), ma forse quella che ha meno elementi gradevoli ai miei occhi, è la prima copertina italiana. Trovo che il cuore così grande e rosso non stia tanto bene con i colori della scritta e di tutta l'impaginazione!


Ecco le mie opinioni! Sono stata abbastanza breve e mi spiace che abbia trovato così poche copertine! Però mi rifarò perchè c'è un altro post che vi attende più tardi! Comunque voi avete letto questo libro? Lo conoscete? Quali cover credete siano più adatte alla storia? Quali vi piacciono? Quali no? Se volete, sapete che mi farebbe tanto piacere conoscere i vostri pensieri! Qundi, se vi va, io vi aspetto, altrimenti ci sentiamo più tardi! :D

domenica 16 luglio 2017

Did, Do, Will #182

Buon pomeriggio a tutti e buona domenica, Dreamers belli e cari! Come va?
Come ogni domenica, sarò sicuramente un po' indaffarata per cui ho deciso di pianificare questo post di sabato, almeno sono sicura di riuscire a pubblicare e di non lasciarvi a secco ù.ù Non che la cosa forse vi interessi perchè i commenti sono davvero rari da queste parti, però c'è da dire anche che è estate e le persone non stanno al pc, come la sottoscritta xD Ok, ora vi lascio al post :3


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)





Cosa hai finito di leggere?
 Purtroppo non sono riuscita a terminare nulla ç_ç Sono pessima, vero?



Cosa stai leggendo?
Non avendo completato nulla, sto ovviamente leggendo Immagine allo specchio di Danielle Steel. Mi sta piacendo molto e sono proprio curiosa di scoprire come andrà a finire il tutto!



Cosa pensi leggerai?
Come già espressamente detto, se riesco a finire in breve tempo il libro in lettura, leggerò La principessa degli Elfi - La rivolta di Licia Oliviero che rimando da un po', altrimenti mi toccherà leggere il libro preso in biblioteca, ovvero Un ragazzo di Nick Hornby, perchè dovrei partire e prima di farlo riconsegnarlo!
 





Per questa settimana è tutto! Purtroppo mi rendo conto che questo post non è molto utile, non stavolta, dato che non ci sono novità in fatto di letture ç_ç Ma cosa posso farci? D'estate anche se le giornate sono più lunghe il tempo è minore, almeno per quanto mi riguarda! Sono stata molto più indaffarata rispetto a quest'inverno e il periodo che verrà sarà ancora peggio! Ma, se riesco, sicuramente ve ne parlerò! Ora ditemi voi cosa avete letto e cosa leggerete, almeno ci saranno novità! XD Detto questo vi saluto e vi invito a tornare domani, se vi va! Buona domenica!
Ika.