Pages

martedì 8 agosto 2017

Booktack #34 Welcome to mystery

Buon pomeriggio a tutti! Come va?
Mi auguro che starete tutti bene e sarete tutti felici ù.ù Lo so, avevo detto che non avrei fatto le rubriche in collaborazioni, ma parlando con la cara Babuska siamo riuscite a trovare un modo per fare tutto in tempo prima della mia partenza! La ringrazio per la pazienza che ha sempre! Quindi, ecco la rubrica che forse vi piace meno di tante altre ç_ç E la cosa mi dispiace un sacco perchè a me piace un sacco! Perciò vi lascio al post sperando vi piaccia, stavolta ù.ù


Booktrack è una rubrica a cadenza mensile, ideata dai blog Libri per Vivere e Dreaming Wonderland. Un blog al mese sceglie una canzone che ama, illustrandone testo o traduzione (quando serve) ed entrambi devono identificare un libro con la determinata canzone spiegandone i motivi





Per questo mese, la canzone è stata scelta da Babuska, che ha scelto Welcome to mystery di Plain white T  La conoscete?? :)





Questa canzone a Babuska ricorda:
Inizialmente questa canzone mi aveva fatto pensare a un luogo utopico (precisamente Utopia di Thomas Moore), però l'insistenza sul fatto che sia un luogo immaginario dove rifugiarsi e la parola "messere" mi hanno fatto pensare a Un ponte per Terabithia di Katherine Paterson
Jesse è un bambino introverso, che non è molto considerato dalla sua famiglia. Un giorno nella sua classe arriva una nuova compagna, Leslie, e Jesse scopre che è anche sua vicina di casa. I due diventano amici e immaginano un luogo fantastico, Terabithia, del quale sono i regnanti, dove si rifugiano nel pomeriggio e dove vivono molte avventure. A questo luogo penso possano riferirsi le parole della canzone.


Questa canzone a Ika ricorda:
Appena ho letto le prime frasi della traduzione del testo ho avuto un solo libro in testa, ovvero The girl in between di Laekan Zea Kemp. Trovo che la canzone parli di un mondo a cui si accede tramite la mente, un mondo creato da noi stessi, un mondo in cui vivere e in cui non ci sono tutti i problemi di quello reale. Il libro, per l'appunto, parla di Bryn, una ragazza con una malattia che a periodi la fa dormire per giorni interi. Durante questo sonno, però, viaggia con la mente. Entra in un'altra dimensione, in cui ci sono altre persone, altri oggetti, un altro mondo vero e proprio. Per cui, avendomi dato la stessa impressione della canzone, non potevo che fare questa scelta! 




Ed ecco la traduzione della canzone con evidenziate le parti che più mi fanno pensare al libro :)

Immagina un posto nel quale puoi sempre scappare
Un isola a largo della costa di nessun luogo
Una nuova destinazione di tua stessa creazione
In attesa solo che tu decida di andar li

Un blu di cui discutere e cieli di velluto
Un blu pronto a sbalordirti
Oooo
Questo è un luogo in cui la tua mente può scappare da
Tutti i problemi oggi e andare lontano, lontano
Questo è un tempo senza storia
Benvenuto nel mistero

Immagina una città dove tutto è bello
E voi, messere, comandate il regno
Quando arrivi partono gli spari, e puoi fare quello che vuoi
Oh immagina la libertà

Un blu di cui discutere e cieli di velluto
Un blu pronto a sbalordirti
Oooo
Questo è un luogo in cui la tua mente può scappare da
Tutti i problemi oggi e andare lontano, lontano
Questo è un tempo senza storia
Benvenuto nel mistero

Un blu di cui discutere e cieli di velluto
Un blu pronto a sbalordirti
Oooo

Immagina in cui i fiori sbocciano
Dalle crepe nel pavimento e nel soffitto
Solo tu e tua moglie, e rose e baci
Mio dio, che sensazione meravigliosa

Oooo
Questo è un luogo in cui la tua mente può scappare da
Tutti i problemi oggi e andare lontano, lontano
Questo è un tempo senza storia
Benvenuto nel mistero

Questo è un luogo in cui la tua mente può scappare da
Tutti i problemi oggi e andare lontano, lontano
Questo è un tempo senza storia
Non sentire alcun mistero
Vieni a farmi visita
Benvenuto nel mistero





QUI il post di Babuska.
Bene! Questo è quanto! Sono contenta di questo post perchè stavolta credo proprio che la scelta sia azzeccatissima! Inoltre, la canzone fa parte della colonna sonora di Alice in Wonderland e, shame on me, non la conoscevo! L'ho ascoltata e l'ho adorata, per cui penso proprio che finirà dritta nel mio caro e dolce mp4! Comunque questo non è importante! Quale libro avreste associato a questa canzone? Siete d'accordo con le nostre scelte? Come sempre sarei tanto curiosa di conoscere le vostre opinioni, ma qualora non vi andasse, vi invito a tornare al prossimo post! :D Buona serata!
Ika.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥