giovedì 20 aprile 2017

Wish Books #184

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Ieri, come già detto, è stato il mio compleanno e l'ho passato con alcune delle persone con cui mi sento più legata in assoluto! :D
Cosa dirvi? Mi sono divertita e ho mangiato tantissimo! Ma non mi interessa, sapete? Il compleanno viene una volta l'anno, per cui va benissimo così! Mi spiace solo che la torta non sia venuta buonissima, ma non si può avere tutto ù.ù Stamattina doppia serie, Pretty Little Liars e Riverdale, due tra le mie preferite! :D Ora vi lascio al post :3


Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo Il club dei ricordi perduti
Autore Ann Hood
Prezzo € 6,90
Dati 2015; 348 p. , Brossura
Editore TEA
Traduzione F. Frulla
ISBN 9788850239443
Senza nessuno cui dedicarle, le parole sono vuote e inutili. Come vuota e inutile è ormai la vita di Mary Baxter, una brillante giornalista che ha visto il filo della sua esistenza spezzarsi un maledetto giorno di primavera. Tuttavia, con un matrimonio sull'orlo del fallimento e un lavoro che ha perso ogni significato, Mary sorprende per prima se stessa quando decide di seguire l'unico consiglio che le ha dato la madre per superare il dolore: iscriversi a un corso di lavoro a maglia. Scettica ma allo stesso tempo incuriosita, Mary inizia quindi a frequentare la merceria di Alice - una premurosa e saggia vecchietta - dove cinque donne si ritrovano ogni mercoledì sera per creare sciarpe, maglioni, cappellini e calzini. Così, col passare delle settimane, si instaura un profondo rapporto di intimità e amicizia tra Mary e le componenti del "club", che durante le sedute le raccontano il proprio passato. Come Scarlet, che ha deciso di aprire una panetteria dopo aver perso l'amore; o Beth, madre di quattro figli, che si porta dietro un grande rimpianto; e poi Lulu, Ellen, Harriet, ognuna con la sua storia e i suoi segreti, le gioie e le delusioni, i successi e i fallimenti... E saranno proprio quelle donne e la serenità trasmessa dal lavoro a maglia ad aiutare Mary a capire che è sempre possibile uscire dal guscio in cui ci rinchiudiamo, per aprirci di nuovo alla vita e all'amore.




Titolo Festa di nozze
Autore Maggie Shipstead
Prezzo € 9,00 
Dati 2014; 367 p. , Brossura
Editore BEAT
Traduzione L. Olivieri
ISBN 9788865592113
A Waskeke, un'isola del New England, in cima a una collinetta erbosa, spicca una casa alta e stretta, la cui facciata semplice, rivestita di assi grigie, parla di agi e sobrietà, di benessere e riserbo. È la casa di Winn van Meter da vent'anni, da quando Livia, la sua secondogenita, era ancora in fasce e, per venti estati, il tempo e l'abitudine l'hanno trasformata in un sacro monolite sopra il quale il cielo estivo continua a fare capriole. In quella casa si sta per svolgere la festa di matrimonio di Daphne, la primogenita di Winn e Biddy. Tra le sue mura, con disappunto di Winn, è tutto un viavai di damigelle e di altre vestali del sacro fuoco delle nozze. Biddy, la moglie di Winn, bada ossessivamente ai preparativi. Livia, shorts azzurri e gambe magre, si aggira come sempre accompagnata da una ventata d'aria di mare. Daphne, come al solito, nasconde i suoi moti interiori dietro uno specchio fumoso di dolcezza e serenità. Sta per sposare Greyson. Un'ottima scelta, agli occhi di Winn, poiché Greyson è sempre affabile ed è già avviato sulla strada per guadagnare una fortuna. Winn, insomma, dovrebbe essere felice. Ma c'è qualcosa che l'angustia, qualcosa che gli dice che quella festa di nozze può anche trasformarsi in un infido percorso a ostacoli disseminato di occasioni di dire o fare qualcosa di sbagliato. Sarà forse la sicura presenza alla cerimonia di Jack Fenn e di sua moglie Fee, ex fiamma di Winn?




Titolo My Name Is Rapunzel
Autore K. C. Hilton
Prezzo € 11,03
Dati 22 novembre 2013; 312 pp.; Copertina flessibile
Editore CreateSpace Independent Publishing Platform
ISBN 978-1492863007
La mia storia è stata raccontata ancora e ancora, e le ho sentite tutte. Ad eccezione dei miei capelli, ho riconosciuto a malapena le vicende. Versioni confuse, inventate per far divertire e ridere i bambini... Ma loro non riderebbero se conoscessero la vera storia. Non è colpa loro. Loro non sanno la verità. Nessuno la sa. Il mio nome è Rapunzel. Vi dirò la mia storia. Vi dirò la verità.



Ecco qui le tre proposte di questa settimana! Come sempre, quando sono i libri sono diversi tra di loro nel genere o nella trama, sono contenta perchè significa che probabilmente riuscirò ad accontentare più persone ù.ù So che non è così, forse, ma lasciatemelo credere xD Cosa mi dite di questi libri? Vi interessano? Li conoscevate? Mi farebbe piacere conoscere la vostra opinione, sia se non li conoscevate, sia se li avete già letti e amati/odiati! Insomma, vorrei sapere il vostro pensiero in generale su queste storie! Per cui, aspetto i vostri commenti, se vorrete lasciarne! Altrimenti ci sentiamo domani! :3 Buona serata!
Ika.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥