sabato 2 gennaio 2016

#12 What About... DECEMBER!

Ecco qui, sono tornata! :D And i'm very Happy! ù.ù
Ieri non sono stata per niente sul mio blogguccio e mi dispiace tanto tanto perchè non è una cosa che si fa ù.ù A capodanno ho mangiato davvero troppo, e sono avanzate un sacco di cose, tra cui un pandoro farcito con mascarpone e Nutella... non so quanto amerò ciò una volta che lo mangerò, al contrario del mio corpo e del numeretto che vedrò sulla bilancia >.< Ma sembro ossessionata ù.ù Ora la smetto e vi lascio al post! :3



What about...!? è una rubrica a cadenza mensile che verrà postata nei primi giorni del mese. Consisterà nel rispondere a varie categorie, con immagini, parole, frasi che serviranno a descrivere il mese appena trascorso. 

Se volete nuove categorie, consigliate pure! ^_^









Telefilm del mese
Ma ho visto anche:
The Vampire Diaries         The Originals     Nashville    iZombie      Arrow      The Flash     Reign     Scream Queens    Vikings      Switched at Birth


Film del mese
 



Canzone del mese




Foto del mese
 
 



Evento del mese
Le feste natalizie ovviamente.
Diciamo capodanno è stato quello più "importante"!


Cibo del mese
Pesce di ogni tipo! Frittura, sgombro, riso con gli scampi... insomma pesce ù.ù



Odore del mese
Quello dello zenzero e della cannella!

Utente del mese
Lo volete sapere davvero? xD Ovviamente Ilenia T.D. Lemon, ma sotto, con un solo commento di differenza ci sono sia Rowan che Francy NeverSayBook... Grazie Ragazze! <3



Accessorio
Stivaletti! :D


Video/canale/gif del mese ?
Meglio non condividerla... ma si tratta di una gif di Jake Gyllenhaal nel film Jarhead... magari cercatela! xD


Parola del mese ?
Comunque... ne dico troppi! Ve ne siete resi conto? >.<


Cosa più bella ?
Il sapere di poter contare sempre su determinate persone.


Cosa più brutta ?
Purtroppo l'aver litigato con un'amica dopo aver scoperto che alle mie spalle non era poi così un'amica...
Aggiungo inoltre, il non sentir per niente l'atmosfera natalizia!




Perfetto, la recap, anche per questo mese è giunta alla sua fine! Cosa mi dite di queste cosine dette? Cosa ne pensate? Con quali cose rispondereste a queste categorie? Sono davvero curiosa di conoscerle, soprattutto quelle di questo mese natalizio! Aspetto con ansia e curiosità i vostri commentini ù.ù Adesso vi saluto e vi aspetto... lasciatemi una traccia del vostro passaggio, se vi va, o tornate domani! :D Un abbraccio e buona giornata!
Ika.

Review of the Week #113 La bisbetica domata - William Shakespeare

Buon pomeriggio e buon gennaio! ù.ù Oggi è 2, ma spero di avervi fatto compagnia con i post di ieri... ho notato che nessuno ha commentato il post del giveaway... davvero nessuno è interessato? :( Mi dispiace troppo... credevo e speravo fosse una cosa gradita!
Anche perchè alcuni libri sono così interessanti! :( 
Detto questo, com'è andata ieri? Vi siete divertiti? Io ho mangiato tantissimo e la cosa non è ancora finita! Ovviamente dal 7 si ritorna in riga ù.ù Ora vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.


Questa settimana: La bisbetica domata di William Shakespeare






Titolo La bisbetica domata
Autore Shakespeare William
Prezzo     € 9,00
Dati 2000
Editore Mondadori  (collana Oscar classici)
La bisbetica domata
La bisbetica domata e' incentrata sul personaggio di Petruccio , che si reca a Padova per cercare moglie . Appena sente parlare della figlia di Battista ( Caterina ),una bella e ricca giovane , decide che quella donna diventera' sua moglie ,nonostante il carattere rude e scontroso di lei, perche ' " mai sottovalutare il potere dei soldi " . Alla vicenda principale si sovrappone quella della sorella di Caterina, Bianca, corteggiata da tanti pretendenti che in una serie di travestimenti ,inganni e situazioni esilaranti ,tenteranno di vincere l'amore di lei. 



La mia recensione:
Due storie si intrecciano in quest'opera. Quella di Sly, un ubriacone che viene preso in giro facendogli credere, per una sera, di essere un uomo ricco, riverito dai servi; e quella di Caterina, una donna bisbetica che, chiesta in moglie da Petruccio, verrà poi privata di alcune cose e trattata in determinati modi che la renderanno una moglie modello e innamorata di suo marito.
Ho trovato quest'opera in uno di quei banchi di Bookcrossing, il più vicino a casa mia. Essendo curiosa di leggere ogni opera di Shakespeare, però, conoscevo l'opera solo di nome, non avevo idea di cosa parlasse e quindi, anche se c'era la curiosità, ho cominciato la lettura un po' ad "occhi chiusi".
Ovviamente, in questo caso, non si può parlare di linguaggio semplice o scorrevole, l'epoca in cui è stato scritto e il tipo di opera non lo permettono. Però, c'è da dire che non si è trattato affatto di una lettura pesante, anzi. In molte parti, è stata divertente, con dialoghi esilaranti e una trama davvero originale con un risvolto e un finale non scontato!
Trattandosi di una sceneggiatura teatrale, i personaggi non sono approfonditi e ci è dato modo di conoscerli solamente attraverso le loro parole e quelle delle altre (tante) figure che popolano la storia.
Non ho molto altro da aggiungere, forse perchè questo genere non è quello di cui sono abituata a parlare. 
Mi aspettavo qualcosa di diverso, è vero, ma sono anche stata piacevolmente sorpresa.
Probabilmente, se siete alla ricerca di qualcosa come la sua opera per eccellenza (secondo me), Romeo e Giulietta, La bisbetica domata non farà al caso vostro. Ma, personalmente, l'ho trovata ben scritta, una storia leggera e che si lascia leggere facilmente.



La mia votazione:
  Interessante!



Bene, anche per la recensione di oggi è tutto! Ammetto di non aver detto molto, ma essendo breve ma soprattutto molto particolare, dovete leggerla per poter capire di cosa parlo! Sono rimasta sorpresa da questa lettura e posso dire che, fino ad ora, Shakespeare non mi ha mai delusa! Niente a che vedere con Romeo e Giulietta, una delle mie storie preferite in assoluto, ma non è male e merita! :D Voi avete letto questa storia? Cosa mi dite? La conoscete? Esistono anche dei film, e credo che prima o poi dovrò vederli! ^^ Anyway aspetto i vostri commenti e vi invito a tornare più tardi, se riesco, o domani! :D
Ika.

venerdì 1 gennaio 2016

New Year in Wonderland! Speciale Capodanno #3 GIVEAWAY!

Rieccomi! :D Allora cosa state facendo? Cosa mi dite??? :3
Anche se ve l'ho detto prima, eccomi qui di nuovo a farvi i miei migliori auguri per uno stupendo, meraviglioso, felice, libroso, filmesco, telefilmico, attoresco, strabiliante 2016!
Spero che tutto ciò che volete si possa realizzare, che ci saranno momenti difficili ma che saranno utili per diventare persone più forti e persone migliori e per raggiungere gli obiettivi che più vogliamo, al costo di lottare duramente!
Proprio per questo, il post che state leggendo è molto molto speciale... vi lascio alla sua lettura!


New Year in Wonderland! 
Speciale Capodanno #3





Non so se vi ricordare, ma in questo post vi avevo parlato di un eBook Card di Natale. Questa carta regalo è stata pensata e creata da Nativi Digitali Edizioni con la quale potrete acquistare ebook dal loro catalogo per un valore totale di 10 €!
Per leggere gli ebook non serve che abbiate il Kindle o un altro lettore di ebook: basta uno smartphone, un tablet o un pc, visto che sono disponibili i formati Epub, Pdf e Mobi, trasportabili e leggibili su qualunque dispositivo. 

Ebookcard regalo natalizia

Se volete avere altre informazioni, vi invito a cliccare QUI!


Per esempio, io ho letto i primi due volumi della serie scritta da Valentina Marcone, ovvero La croce della vita e La stella dell'Eire; ho letto i primi due romanzi della serie de Il Giardino degli aranci, ma anche tante altre uscite interessanti e che mi sono piaciute molto! 
Quindi perchè non approfittarne per conoscere qualcosa di nuovo? :)


Volete partecipare? Farlo è semplicissimo!
Vi basterà:
  Essere iscritti al mio blog
 Condividere il post sui vostri social o blog
 Lasciare un commento in cui scriverete il nome col quale mi seguite e i link di condivisione
 Risponderete (sempre nei commenti) a questa domanda: "Quali sono i buoni propositi e i desideri per l'anno appena iniziato?"


Il concorso verrà chiuso il 16 gennaio, il 17 nel post del tag del mese conoscerete il vincitore, che dovrà commentare o contattarmi per email per ricevere il codice della card!
Il vincitore verrà scelto da me in base alla risposta, se ci saranno vari commenti che mi colpiranno, allora procederò all'estrazione tra i migliori, secondo il mio gusto personale! Per non fare preferenze, incollerò i commenti in ordine togliendo il nick col quale sono stati lasciati!



Spero di essere stata chiara e di avere fatto cosa gradita per augurarvi un buon anno nuovo! ^_^ Il giveaway sarebbe dovuto arrivare per i due anni del blog, ma non riesco mai a organizzarmi in tempo e ora che ne ho avuto l'occasione, l'ho colta al volo perchè lo meritate! Spero tanto che parteciperete perchè ho assolutamente tanta voglia di premiarvi! Fosse per me, invierei qualcosa ad ognuno di voi! E, spero anche di riuscire ad organizzare, in futuro, qualcosa di più sostanzioso! ^_^ Un abbraccio e grazie di tutto! <3 Buona serata e buon anno nuovo!
Ika.

Monthly Recap #25 DECEMBER!

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Ma stiamo scherzando?! Oggi inizia il 2016? Coooooooosa? o.O
Non è possibile! Non ci credo! Sto invecchiando e non me ne rendo conto! Ma non vi ho ancora detto..... BUON 2016!!!!


Com'è andata ieri sera? E stanotte? Che ore avete fatto? Io vi racconterò tutto nel post di domani, in quanto oggi non riesco a collegarmi (il post lo sto facendo il 31!).. Ora vi lascio alla recap :P Spero sia interessante!



Review of the Week
#109 Ogni giorno della mia vita - Nicholas Sparks
#110 Araba Fenice - Michele Sbriscia
#111 Sulle ali di un angelo - Becca Fitzpatrick
#112 Un assaggio di Dunwich IV - Anita Book, Alessia Coppola, Giulia Anna Gallo, Davide Camparsi

Wish Books
# 112,  # 113,  # 114, # 115, # 107

Cover Love
#110 Voglio vivere prima di morire 
#111 Winter
#112 Aria Sottile
#113 Un vestito color del vento

Did, Do, Will
# 100; # 101; # 102; # 103

Novità in libreria e non!
#93 ; #94 ; #95 ; #96

Top Ten Tuesday
#91 Top Dieci autori nuovi per me letti per la prima volta nel 2015
#92 Top dieci libri migliori letti nel 2015
#93 Top dieci libri i quali non mi dispiacerebbe trovarli sotto il mio albero quest'anno
#94 Top Dieci uscite più attese per la prima metà del 2016

Ika's Tastings: Gli assaggi di Ika
#3 Big Babol di tutti i tipi!

Booktrack
#19 Photograph

Into the Movie
#14 The Imitation Game

Chi ben comincia
#5 L'amante di Lady Chatterley

Io ti quoto!
#4

Christmas in Wonderland! 2.0
Let's Start!
#1 Christmas random ideas!
#2 Un mercatino di Natale per ogni regione!
#3 Nerd Random Christmas
#4 #31 Tag: My Christmas Tree Book Tag
#5 Random Christmas Idea
#6 Nerd Random Christmas
#7 Christmas Tag!
#8 My Christmas: Ricordi, Wishlist, Snowflakes Cookies...
#9 Christmas Random Ideas
#10 Nerd Christmas Christmas
#11 Leggende e storie del Natale
#12 Strane tradizioni natalizie in giro per il mondo

New Year in Wonderland
Speciale Capodanno #1 Tanti make up, nail arts, ricette...
Speciale Capodanno #2 i 15 club più belli d'Europa!

Ora passiamo ai libri letti :D
Quanti libri hai letto?
Ho letto 6 libri, ma date le feste, va benissimo! :D
La confessione - Jodi Ellen Malpas
L'amante di Lady Chatterley - D. H. Lawrence
La punizione - Jodi Ellen Malpas
Le streghe di East end - Melissa de la Cruz
Canto di Natale - Charles Dickens
Il perdono - Jodi Ellen Malpas
Qual'è la cover più bella?
Tra i libri più belli, la cover migliore è quella della trilogia di This Man, almeno per me!
Qual'è il libro più corto e quello più lungo?
Il libro più corto è sicuramente Canto di Natale con 144 pagine, il più lungo è invece La punizione con 544 pagine!
Qual'è stato il personaggio che ti ha colpito di più in positivo o in negativo?
L'unico personaggio degno di nota è Scrooge che effettua un cambiamento importante e simbolico! Ovviamente dal Canto di Natale di Charles Dickens!



Infine passiamo alle challenges :D. Sto partecipando solo ad una sola sfida, ma vediamo come sto messa :D

La sfida in questione è la READING CHALLENGE e potete trovarla QUI

A trilogy, una trilogia = This man trilogy
A book based on or turned into a TV show, un libro basato su o diventato una serie tv = Le streghe di East End

Rimangono fuori solo:
L'amante di Lady Chatterley;
Canto di Natale



Ora è giunto il momento di controllare i Dreamers, come ogni mese *-* Siamo tornati a 187, per cui si sono tolti 4 Dreamers :( Non so come mai, ma credo ci sia lo zampino di Blogger, comunque mi spiace che quelle 4 persone non abbiano trovato interessante il mio angolino...
Ma non buttiamoci giù!
Vi ringrazio come sempre per essere presenti e per commentare, visualizzare, ed essere sempre tanto dolci e carini con me <3 Grazie, Grazie, Grazie!


La recap è giunta al termine! Ovviamente alcuni post non sono cliccabili perchè non ho messo il collegamento al link >.< Perchè? Bè, perchè, come vi ho detto, ho creato questo post ieri, e i post in questione non erano ancora usciti! In realtà solo uno non ha il link cliccabile, ma va bè, sto un po' fuori... sarà tutta l'euforia per lo scattare del nuovo anno, non so! Anche se, in realtà non ho così tanta voglia di cominciare un nuovo anno! Detto questo vi saluto e vi invito a tornare più tardi! :D
Ika.

giovedì 31 dicembre 2015

New Year in Wonderland! Speciale Capodanno #2 i 15 club più belli al mondo

Eccomi tornata! Ce l'ho fatta anche oggi ù.ù
Dato che sarete tutti indaffarati con gli ultimi preparativi per stasera, sia per quanto riguarda la casa, la decorazione, la tavola, la cucina, sia per quanto riguarda il look, quindi trucco, parrucco e quant'altro, ho deciso di farvi compagnia, durante questa ultima serata dell'anno, con un post semplice, simpatico e spero interessante! Dato che, come penso tutti voi, sono in ritardo, vi lascio direttamente al post senza ulteriori chiacchiere!

New Year in Wonderland! 
Speciale Capodanno #2


BERGHAIN – BERLINO

Questo club ha sede in una ex centrale elettrica della Berlino Est e riuscire a entrarci pare sia una vera sfida: ma se riuscirete a superare il buttafuori, il resto della serata sarà in discesa. A Capodanno, la festa solitamente inizia all’una di notte e prosegue fino al mattino: siete pronti a mettervi in fila?


A38 – BUDAPEST
budapest a38 club
L’A38 è un locale decisamente singolare: I suoi spazi, infatti, si trovano all’interno di un ex barcone ucraino ormeggiato sul lato di Buda, appena sotto il ponte Petőfi. Una volta ‘a bordo’ potrete scegliere tra tre sale diverse per ballare tutta la notte: in programma a Capodanno c'è la serata funk dei Random Trip!


KOKO – LONDRA
Koko Londra Club
Il Koko di Camden Town è uno dei locali più famosi di Londra, in grado di ospitare gli artisti più ‘hot’ del momento, da Noel Gallagher ai Killers fino a Lady Gaga. Quando smette i panni di arena per i concerti dal vivo, diventa un club a tutti gli effetti: cominciate a scaldarvi, che l’ultimo dell’anno è ormai alle porte!


GASHOUDER – AMSTERDAM
Gashouder Amsterdam Club
Gashouder è una delle location più spettacolari di tutta la città, all’interno di un ex complesso industriale. Durante la notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio ci penserà la techno degli Awekenings a fare ballare voi e altre 3mila persone.



CAFE OPERA - STOCCOLMA

Il Café Opera di Stoccolma è il non plus ultra dello sfarzo e dell'esclusività. Qui si entra solo in abiti eleganti, e con un look davvero chic, in modo da non sfigurare davanti alla classe dei bellissimi svedesi vestiti di tutto punto. Tra lampadari di cristallo, ambienti raffinati e bollicine, la voglia di scatenarvi sul palco non si farà attendere. DJ e cantanti pop internazionali fanno la fila per esibirsi qui, o per trascorrere qualche ora in un'atmosfera unica. Si dice qui si faccia anche spesso vedere Zlatan (Ibrhaimovic), quando è di passaggio nella capitale svedese. Se siete in cerca di una notte di capodanno a cinque stelle a Stoccolma, questo è il posto perfetto!


SOLAR – BERLINO
Solar Berlino Club
Se siete a Berlino ma non siete tipi da Berghain e cercate un ambiente un po’ più raffinato, potete andare al Solar, lounge bar di Kreuzberg al 17esimo piano con vista da cui si domina tutta la città. Qui, la consolle del dj sale e scende tra due piani e il panorama è davvero da brividi: il costo potrebbe essere un po’ eccessivo, ma ne varrà la pena!



PLASTIC – MILANO

Il Plastic è uno storico locale notturno sotto la Madonnina. Gli spazi non sono enormi, ma la pista da ballo è abbastanza spaziosa e, soprattutto, qui non importerà chi siete, cosa fate nella vita e chi vi piace. Sarà per questo che al Plastic son passate un po’ tutte le star italiane e internazionali e, addirittura Madonna, ne parlava così: “Adoro il Plastic perché è il locale più democratico del mondo”.


FABRIC – LONDRA

Il Fabric, uno dei locali più famosi di tutta la città, sorge nella zona di Farringdon, all’interno di una vecchia fabbrica. Qui il ritmo è house, anche se grazie alle sue 5 sale si spazia tra diversi generi musicali, dal drum and bass al breakbeat. Per la notte di Capodanno sono attesi Nina Kravitz, Eats Everything e George Fizegarld. Prenotate i biglietti online così da saltare la fila e preparatevi a fare le nove del mattino!



INDEPENDANCE – MADRID

Se siete amanti della musica indie e del rock fate un salto all’Independance, dove ogni notte è una festa. Due le sale, una più pop e l’altra decisamente più rock. Se vi piace ballare sulle note dei Franz Ferdinand, degli Smiths e dei Blur non abbiate dubbi…tutti all’Independance!



LIVE AT ROBERT JOHNSON – FRANCOFORTE

Chi l’ha detto che anche a Francoforte non ci si possa divertire? Soprattutto se si sceglie il Robert Johnson, un club decisamente ‘intimo’ dal flair minimalista, che negli anni è diventato un nightclub leggendario in Germania. Ogni notte, un centinaio di persone e non di più, ballano sulle note del dj, con tanto di vista sul fiume: l’elettronica, in questo club, assumerà tutto un altro sapore!



GOA – ROMA
Roma Goa Club
Tra le discoteche più ‘in’ della scena capitolina c’è il Goa, in zona Ostiense, in cui le atmosfere sono a metà tra il gotico, il dark e l’underground. La musica è quasi sempre elettronica, anche se in diverse serate si esibiscono artisti internazionali dalle ispirazioni più varie. Anche a Capodanno la serata promette di essere speciale: lasciate a casa (o in albergo) la timidezza e trasformatevi in ‘animali da pista da ballo’!


AUSLAGE – VIENNA
Auslage Vienna Club
L’Auslage di Vienna fa della sua semplicità un cavallo di battaglia: l’entrata non costa una fortuna, i drink non sono niente male e la musica è di qualità. Le sue due sale, una dedicate alla techno e l’altra alla house, sono tra le più frequentate di tutta Europa, e per un buon motivo: una volta che ci avrete ballato una volta, la seconda non tarderà!


OLIVIA VALERE – MARBELLA

A Marbella, vicino a Malaga, nel sud della Spagna, c’è quella che è unanimemente riconosciuta come una delle migliori discoteche di tutta Europa, l'Olivia Valere. Il costo per una serata qui non è dei più irrisori, ma l’esperienza sarà sicuramente originale: qui si esibiscono dj di fama internazionale e non vi capiterà di certo di stare in un angolo a sorseggiare annoiati il vostro drink: la notte non sarà mai stata così lunga!



CROSS CLUB – PRAGA
Cross Club Praga
Chi c’è già stato lo sa: il Cross Club di Praga è uno dei locali più strani che avrete mai occasione di visitare. Gli arredi sono in stile , tutti realizzati con materiali di riciclo , e la musica fa il resto: qui si suona principalmente drum&bass o dub-dubstep, ma anche per chi non amasse particolarmente il genere varrebbe la pena fare un giro, magari proprio a Capodanno?



LUX FRÀGIL - LISBONA


Tra le discoteche più famose di Lisbona c’è il Lux Frágil, dove i portoghesi sono soliti scatenarsi con ancora più entusiasmo del solito. I piani, qui, sono addirittura tre, ognuno dei quali è dedicato a un genere diverso di musica. La vista dall’ultimo livello è qualcosa di spettacolare: avrete la città ai vostri piedi!



Perfetto! Dato che oggi è il 31 dicembre mi sembrava il post più adatto da fare! Molti di voi sicuramente festeggeranno con amici, musica, magari qualche ballo e quant'altro! Sbaglio? Io non amo questo genere di cose, ma probabilmente è la cosa più normale e ovvia da fare nella notte di San Silvestro, no? :) Non volevo fare niente di particolarmente impegnativo proprio perchè molti di voi non avranno nemmeno il tempo di collegarmi ma è stato bello scoprire qualche nuovo luogo, insolito per i miei gusti! Ora vi saluto, vi auguro una bellissima, divertentissima e strabiliante notte di San Silvestro! A domani!
Ika.

Wish Book #116

Buon pomeriggio e buon 31 dicembre!
Come state?
Stamattina sono andata a fare le ultime compere per stasera e, devo dire che molta gente era nelle mie stesse condizioni! Supermercati pieni di gente che compra dolcetti, bevande, alcolici, pandori, panettoni.... Insomma, le ultime cose per il veglione di capodanno!
Voi come siete messi? Cosa mi dite? Ora vi lascio al post :3

 
Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.








Titolo Ho lasciato entrare la tempesta
Autore Kent Hannah
Prezzo     € 17,50
Dati 2014, 350 p., rilegato
Traduttore Februari V.
Editore Piemme   
Strega, seduttrice, colpevole, assassina: Agnes Magnúsdóttir è accusata di molte cose. Perché nell'Islanda dell'Ottocento - immersa nella nebbia come in mille superstizioni - lei, con la sua bellezza, il suo animo ribelle, la sua intelligenza troppo vivace, è diversa da tutte. Diversa anche per l'uomo che si è scelta: Natan Ketilsson, un uomo più vicino ai diavoli dell'inferno che agli angeli del paradiso, come mormorano nel villaggio, capace di risuscitare i morti con pozioni a base di erbe conosciute solo da lui. E ora che Natan è morto, ucciso da diciotto coltellate, il villaggio decide che la colpevole dell'efferato omicidio non può che essere lei, Agnes. La donna che lo amava. E mentre, ormai condannata, attende la morte per decapitazione, Agnes racconta la sua versione della storia alle uniche persone amiche che il destino le concede nei suoi ultimi giorni: la moglie del suo carceriere, e un giovane e inesperto confessore. E anche se la morte sarà la fine inevitabile, per Agnes la vita continua altrove: nei pensieri, nei sogni, nelle storie che ha letto, e nell'amore per Natan. Le cose che appartengono soltanto a lei, e che nessuno potrà toglierle.



Titolo Relativity
Autore Bishara Cristin
Prezzo     € 14,90
Dati 2014, 278 p., rilegato
Traduttore Taroni A.
Editore Fabbri  (collana Crossing)
Se Ruby avesse il potere di cambiare la realtà, farebbe di tutto per cancellare il momento in cui suo padre ha deciso di risposarsi, strappandola alla sua vita in California per trascinarla in un posto in mezzo al nulla in cui è costretta a convivere con una sorellastra diabolica. Se avesse il potere di cambiare la realtà, George sarebbe ben più del suo migliore amico e lei gli avrebbe detto di essere innamorata di lui e gli avrebbe dato un bacio, un bacio vero, prima di salutarlo. Se avesse il potere di cambiare la realtà, sua madre non sarebbe morta in un incidente stradale quando lei era ancora bambina, e Ruby non dovrebbe guardare una vecchia foto sbiadita per ricordare il suo sguardo. Ma Ruby crede solo nella scienza, e purtroppo sa che ciò che è stato non si può modificare. Almeno fino a quando non scopre una misteriosa quercia in un campo di mais dietro la sua nuova casa. Il grande albero custodisce un portale, un tunnel spazio-temporale capace di trasportare chi lo attraversa in una serie di universi paralleli. Ruby si trova così catapultata in nuovi mondi: ognuno è diverso dal suo, ognuno presenta piccole o grandi variabili dell'universo che conosce, in ognuno c'è una versione diversa di lei, delle persone che ama e della loro storia. Il suo mondo ideale, la realtà in cui tutti i suoi desideri potrebbero avverarsi, sembra essere a portata di mano. Ma quanti mondi dovrà esplorare Ruby per trovare la combinazione esatta? A cosa dovrà rinunciare per poterlo scoprire?



Titolo Gala Cox e il mistero dei viaggi nel tempo
Autore Fenoglio Raffaella
Prezzo     € 14,90
Dati 2014, 487 p., rilegato
Editore Fanucci   
Gala Cox Gloucestershire ha quindici anni e frequenta il liceo artistico. Ha un carattere indeciso, un'intelligenza fuori dal comune e la passione per le materie tecniche. E non sta affrontando un bel momento. Ha appena perso la sua migliore amica, Nadia, in un terribile incidente dai risvolti misteriosi e suo padre se n'è andato di casa. Ora vive solo con la mamma, Orietta, medium scostante e autoritaria, e alcuni spiriti vaganti tra i quali l'indiano Matunaaga e la monaca benedettina Ildegarda di Bingen. Gala crede di sapere tutto sull'aldilà, fino a quando non inizia a frugare nello studio del papà alla ricerca di una traccia che le permetta di ritrovarlo. Qui, una scoperta casuale le aprirà le porte di un mondo prima sconosciuto e lei dovrà ricredersi e affrontare una lotta che la renderà una ragazza più forte, molto più di quanto abbia mai potuto immaginare.



Per oggi le tre proposte sono queste qui! ^_^ Cosa ne dite? Li conoscete? Sicuramente si! Credo siano tutti abbastanza conosciuti e famosi! Inoltre, dovrebbero appartenere a generi più o meno diversi e, sapete quanto questa cosa mi faccia piacere! Quindi, detto questo aspetto i vostri commentini! Se li avete letti, fatemi sapere la vostra opinione! Ditemi se vale la pena leggerli o se è meglio lasciare stare (Sicuramente li leggerò lo stesso, perchè ho bisogno di una mia opinione!) perchè è bene saperlo, no? ù.ù Ora vi saluto e vi invito a tornare più tardi con un nuovo post!
Ika.

mercoledì 30 dicembre 2015

New Year in Wonderland! Speciale Capodanno #1 Tanti make up, Nail arts, ricette...

Eccomi tornata! ^_^ Sono riuscita nel mio intento! :D Anche se sono settimane che non passo da voi ç_ç Non va bene per niente >.< Sono arrabbiata con me stessa perchè non meritate che io non passi da voi quando invece voi passate sempre da me ç_ç picchiatemi perchè lo merito ù.ù
Allora, non vi avevo preannunciato questa rubrica ma sono contenta di averla realizzata! :D Saranno 3 puntate e forse ne aggiungerò una per l'epifania, vedrò un po' :3 spero vi piaccia quest'idea! Ora vi lascio al post :3

New Year in Wonderland! 
Speciale Capodanno #1


Mi sembra giusto partire dal make up.. insomma, se non ci trucchiamo in modo appariscente a Capodanno, quando? Eccovi qualche idea! Ne ho cercate di diverse per accontentare un po' tutti i gusti!



Se siete indecisi anche sui capelli o sull'outfit, ecco un video e qualche immagine che potrebbe aiutarvi :3


 





Ora che con vestiti, trucco e capelli siamo apposto, ci mancano solo le unghie! Ecco qualche idea carina e per tutti i gusti!





Perfetto... che ne dite di qualche ricettina carina? :)




Per concludere, un'idea per una decorazione di un piatto! :D




Perfetto! :D Per oggi è tutto ^_^ Spero tanto che questi tre appuntamenti del capodanno (e se riesco anche uno per l'epifania!) vi piacciano! Non sono niente di speciale, è vero.. ma mi faceva piacere passare del tempo con voi in questo modo ^^ Non sono post impegnativi, o che contengono chissà quali informazioni, ma spero lo stesso vi abbian fatto compagnia :3 Cosa ne pensate di queste cosine? Come vi truccherete? Come vi vestirete? Cosa avete intenzione di fare? Lasciatemi un commentino, se vi va di lasciarmi le vostre iniziative e quant'altro! Ora vi saluto, a domani! :D Buona serata^^
Ika.