sabato 21 marzo 2015

Review of the Week #75 Bianca come il latte, rossa come il sangue - Alessandro D'avenia

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Io ho appena finito la tisana al finocchio e altre cose che spero mi faccia bene.. oggi pomeriggio ho sistemato un po' con mia mamma e adesso sono finalmente riuscita a collegarmi.. nel frattempo sto guardando Barbie Xanax e i suoi video di assaggio! Ne ho visti almeno 5 e ancora non ho terminato.. li adoro! Che posso farci? ù.ù Voi cosa avete fatto e cosa farete? Sicuramente io stasera guarderò un film :3 Comunque vi lascio al post :D





Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro D'avenia











Titolo Bianca come il latte, rossa come il sangue
Autore D'Avenia Alessandro
Prezzo    € 19,00
Dati 2010, 254 p., rilegato
Editore Mondadori  (collana Scrittori italiani e stranieri)


Leo è un sedicenne come tanti: ama le chiacchiere con gli amici, il calcetto, le scorribande in motorino e vive in perfetta simbiosi con il suo iPod. Le ore passate a scuola sono uno strazio, i professori "una specie protetta che speri si estingua definitivamente". Così, quando arriva un nuovo supplente di storia e filosofia, lui si prepara ad accoglierlo con cinismo e palline inzuppate di saliva. Ma questo giovane insegnante è diverso: una luce gli brilla negli occhi quando spiega, quando sprona gli studenti a vivere intensamente, a cercare il proprio sogno. Leo sente in sé la forza di un leone, ma c'è un nemico che lo atterrisce: il bianco. Il bianco è l'assenza, tutto ciò che nella sua vita riguarda la privazione e la perdita è bianco. Il rosso invece è il colore dell'amore, della passione, del sangue; rosso è il colore dei capelli di Beatrice. Perché un sogno Leo ce l'ha e si chiama Beatrice, anche se lei ancora non lo sa. Leo ha anche una realtà, più vicina, e, come tutte le presenze vicine, più difficile da vedere: Silvia è la sua realtà affidabile e serena. Quando scopre che Beatrice è ammalata e che la malattia ha a che fare con quel bianco che tanto lo spaventa, Leo dovrà scavare a fondo dentro di sé, sanguinare e rinascere, per capire che i sogni non possono morire e trovare il coraggio di credere in qualcosa di più grande.




La mia recensione:
Leo ha 16 anni e frequenta il liceo. E' innamorato di Beatrice, una ragazza dai capelli rossi. La sua migliore amica è Silvia, onnipresente. A scuola c'è un nuovo supplente, chiamato sognatore. Lo sviluppo della storia gira proprio intorno a questi personaggi, che permetteranno a Leo di crescere, di soffrire, di amare, non per forza in quest'ordine.
Volevo leggere questo libro da tempo. Inizialmente credevo fosse una cosa alla Moccia, ma dopo varie recensioni positive, mi sono decisa ad inserirlo nella mia WL ed ora eccomi qui. Le aspettative, non erano alte, magari è stato un bene, chissà.
Parliamo del libro però! 
L'autore scrive in un modo molto particolare, quasi come se parlasse per metafore, per colori. Non vi so spiegare.
Il libro è composta da una narrazione scorrevole, semplice, ma non per questo banale, anzi! Mi ha ricordato un po' il modo di scrivere di alcuni dei libri che ho trovato più belli, per cui la scrittura è super promossa!
La storia non è poi così unica od originale, ma viene resa speciale per il modo in cui viene raccontata.
E' Leo a raccontarcela, con tutte le sue sfumature. Leonardo è un ragazzo normalissimo che ama una ragazza che neanche lo conosce. L'autore scava a fondo nel personaggio, non ci dà una conoscenza superficiale, ma ci apre a tutti i suoi pensieri. Gli atri personaggi ci vengono descritti proprio dal protagonista, quindi non possiamo conoscerli a fondo. 
La storia, seppur forte, ci viene raccontata con delicatezza, senza "traumatizzarci" troppo, ma in grado di essere comunque emozionante ed è proprio questo che mi ha fatto piacere il libro.
Non si deve avere paura di una trama del genere, perchè non  sarà troppo sconvolgente, ma ci darà modo di capire tante piccole e grandi cose.
Attraverso l'aiuto di Beatrice e del sognare comprenderemo che a volte la persona che stiamo cercando è proprio accanto a noi, forse no è come pensavamo, forse non è perfetta, ma lo è per stare con noi.
Ci fanno capire che lottare per un sogno, grande o piccolo che sia è giusto, che è un buon modo per vivere la vita.
Per concludere, vi dico che, secondo me, questo libro racconta una storia "semplice" che ormai si vede spesso in giro, resa diversa però dai suoi personaggi.
Lo consiglio!



La mia votazione: 
 bello!




Spero che questa recensione vi sia piaciuta o almeno interessata! E' questo lo scopo delle mie recensioni, oltre a quello di dover per forza dire la mia altrimenti il mio cervellino esplode ù.ù è una sorta di pozzo dei ricordi di Harry Potter U.U (Non ho letto i libri, non so se si chiama così, ma ne avrei bisogno!)
Va bene, quindi questo è tutto ù.ù Lo so che ogni giorno dico qualche stupidaggine, ma lo sapete come sono fatta, no? :) Spero di lasciarvi anche qualche sorriso ogni tanto dai :) La cosa mi renderebbe veramente contenta! Ok, ora vi lascio! Buon Sabato e a domani!
Ika.

venerdì 20 marzo 2015

Due Linky Party a cui partecipare!

Buon giorno a tutti! Come state?
Io arrabbiata... la Roma sta andando malissimo ç_ç Non riesco a capire perchè, avevamo cominciato così bene -.- ogni volta è una delusione, ma ovviamente continuo a tifarla e ad essere orgogliosa ù.ù
Detto questo (che ovviamente non vi interesserà) passiamo ad altre cose ù.ù 

Oggi è venerdì, per cui non ho post specifici da postare :)
Dato che ieri ho deciso di partecipare a due Linky party di due blog diversi, ve ne parlo qui perchè voglio pubblicizzarli e condividere con voi ogni cosa che faccio :) 

Il primo a cui mi sono aggiunta è quello nel blog della dolce Ilenia, Libri di Cristallo!
Spring Party. Fai conoscere il tuo sito e scoprine tanti altri!

Image and video hosting by TinyPic

Possono partecipare tutti coloro che hanno un blog, non ha importanza di quale sia l'argomento principale nè quanti utenti si hanno :) 
Le regole sono semplicissime, bisogna essere iscritti al blog di Ilenia, commentare con il nome del blog e il link, condividere il banner e passare in almeno uno due blog partecipanti :)
Insomma, questo è quanto! Io vi invito a partecipare perchè ci sono tanti blog che meritano di essere scoperti!! :D 
Per farlo basta cliccare QUI o sul banner!


♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥   



  
Un altro linky party molto interessante è quello presente nel blog della carissima Arwen Elfa, Il rifugio degli elfi.
Link Party degli Elfi per la Primavera


Questo linky party ha avuto inizio il 15 marzo e avrà la durata di un mese! Quindi se voleste iscrivervi, avete ancora tanto tempo^^
Le regole sono più o meno le stesse dell'altro: bisogna iscriversi al blog, lasciare un commento specificando il nome e il link del blog con cui si partecipa, condividere a più non posso e visitare almeno 3 blog! :D 
Anche in questo caso, vi invito a partecipare! C'è così tanto da scoprire ancora nella blogsfera!
Per poterlo fare vi basta cliccare sul banner dell'evento o QUI!



Per questo post è tutto! :D Spero che vi abbia fatto conoscere qualcosa di nuovo... spero parteciperete se ancora non l'avete fatto perchè entrambi i blog meritano! :D 
Io non ho ancora avuto modo di visitare i blog, ma è quello che andrò a fare subito! :D Non vedo l'ora... amo scoprire nuovi spazi nati per condividere le proprie passioni... e sarei curiosa di scoprire anche blog che non parlano solamente di libri, anche se quest'ultimi non sono mai abbastanza xD Detto questo vi saluto e vi invito a passare domani nel mio blog! :3
A Domani e buon venerdì!
Ika.

giovedì 19 marzo 2015

Wish Books #75

Buon pomeriggio a tutti, Dreamers! Come va?
Io ho freddo freddo! ç____ç Auguroni a tutti i papà del mondo e a tutti i Giuseppe!
Ovviamente poteva mancare il bignè? Per fortuna ne ho mangiato metà e fatto al forno! La dieta proprio non va, uffi :( Sono l'unica che ha periodi in cui proprio non riesce a non mangiare cose che non dovrebbe? >.< E quindi i kg di troppo rimangono sempre lì e la dieta si allunga ulteriormente -.- va be, lasciamo stare... ecco il post!





Wish books è una delle rubriche preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.











Titolo La memoria incancellabile dei sogni
Autore Colin Emily
Prezzo     € 14,90
Dati 2013, 413 p., rilegato
Traduttore Santi F.
Editore Fabbri  (collana Fabbri Life)
"È come se i sogni avessero una memoria migliore della nostra, trattengono tutti i dettagli che abbiamo dimenticato. Come quella macchia di vino sul divano di velluto verde, o come il lampo di luce negli occhi di Aidan quando facevamo l'amore." Quei dettagli, trascurabili o incredibilmente preziosi, sono tutto ciò che è rimasto a Madeleine dopo che Aidan se n'è andato, travolto da una valanga sul monte McKinley. A nulla è servito chiedergli di non partire, a nulla è servito quello strano presentimento che l'aveva messa in guardia. Eppure lui aveva promesso di tornare da lei, qualunque cosa fosse successa. Ora non resta che aggrapparsi ai ricordi, e cercare sostegno nell'affetto di J.C., migliore amico di Aidan e suo compagno nella scalata. Distrutto dal senso di colpa, J.C. si odia per non avere saputo salvare l'amico, e ancor di più perché ciò che prova per Madeleine non è semplice affetto. Ora che lei è rimasta sola, qual è la cosa giusta da fare? A complicare la situazione, un giorno un uomo bussa alla porta di Maddie, e le rivela cose che solo Aidan avrebbe potuto conoscere...




Titolo Starcrossed
Autore Angelini Josephine
Prezzo     € 16,50
Dati 2011, 464 p., rilegato
Traduttore Rossari M.
Editore Giunti Editore  (collana Y)
Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell'isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L'episodio si rivela essere qualcosa di più di un mero incidente. Helen teme per la sua salute mentale: ha iniziato ad avere incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appaiono tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un'antica tragedia d'amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le Erinni. Helen, come l'omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio alla guerra a causa della sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino?





Titolo Fiabe d'amore
Autore D'Aulnoy M. Catherine; Leprince de Beaumont Jeanne-Marie
Prezzo     € 9,90
Dati 2011, 256 p., ill., rilegato
Traduttore Collodi C.
Editore Giunti Editore  (collana A)
Nel 1875, prima di scrivere Pinocchio, Carlo Collodi accettò di riadattare dal francese alcune fiabe del Sei-Settecento destinate ad accompagnare intere generazioni di bambini e di adulti e a entrare a pieno titolo nei classici della letteratura. Fra queste, i capolavori di Madame d'Aulnoy e di Madame Le Prince de Beaumont, due tra le favoleggiatrici più sensibili e raffinate alla Corte del Re Sole. L'Uccello turchino, La cervia nel bosco, La Bella dai capelli d'oro, La gatta bianca, La Bella e la Bestia e Il Principe Amato, raccolte in questo volume, sono fiabe d'amore meravigliose e incantate, tra le più significative di tutti i tempi. Un libro a uso e consumo di tutti gli innamorati, da regalare, raccontare, conservare.






Ecco i tre libri della settimana! Sono davvero diversi tra di loro  e quando è così sono contenta perchè spero di accontentare tutti ^_^ Sinceramente non li ricordavo granchè, se non il secondo! Però rivedendoli, capisco il motivo per il quale sono stati inseriti! :D Voi cosa dite? *-* L'ultimo volume è così bello! <3 ma probabilmente non lo comprerò mai e nessuno me lo regalerà perchè penseranno che si tratta di cose per bambini -.- ma comunque meglio lasciar perdere :D Ora aspetto le vostre opinioni! Li avete letti? Li conoscete?
Fatemi sapere! Noi ci sentiamo domani! :3
Ika.

mercoledì 18 marzo 2015

Novità in libreria e non! #57

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Io devo farmi i capelli, cioè li devo tagliare >.< Non li taglio da oltre un anno.. le punte sono tutte rovinate... devo proprio, uffi! Amo i miei capelli... più o meno! XD Cioè amo che siano lunghi lunghi, ma purtroppo li dovrò accorciare un bel po' >.< Volevo anche fare qualche cambiamento, tipo una frangia laterale o il rosso, ma non ho il coraggio.. ho paura di cambiare ù.ù e anche di non stare bene, ovviamente! XD Non ho mai fatto nulla di pazzo ai capelli.. non che questo lo sarebbe xD Va bene, vi lascio al post!





Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.













GIUNTI

Titolo La signora dei gelsomini
Autore Corina Bomann
Prezzo   € 11.90
Dati marzo 2015
ISBN 9788809805163
Il sogno d’amore di Melanie sta finalmente per realizzarsi: in estate sposerà Robert e cercherà di diradare i viaggi di lavoro che troppo spesso la tengono lontana da lui, magari anche in vista della famiglia che ha sempre desiderato. Una terribile notizia però la accoglie al suo rientro dal Vietnam: poche ore prima, Robert ha avuto un grave incidente d’auto e ora è in coma. Devastata dal dolore, Melanie cerca conforto nella villa di campagna della bisnonna Hanna. A 96 anni, perfettamente lucida e avvolta in una elegante veste vietnamita, Hanna sa bene quali terribili prove può riservare l’esistenza, e decide di svelare per la prima volta la sua storia, accompagnando Melanie in un viaggio straordinario e scioccante: dall’infanzia nell’esotica Saigon, dove Hanna fu separata a forza dall’amata sorella adottiva, alla giovinezza perduta nella Germania degli anni Venti, dove vivrà un amore immenso e difficile, per poi cercare un nuovo inizio a Parigi come disegnatrice di cappelli. Una vita piena, costellata di dolori ma anche di doni inaspettati: il segreto di Hanna è aver avuto la forza di non arrendersi mai. Riuscirà Melanie a trovare il coraggio di seguire le orme della bisnonna? È possibile continuare a lottare, quando la vita sembra averti strappato tutto quello che ami?







MONDADORI

Titolo Sono io che l'ho voluto
Autore Cynthia Collu
Prezzo   € 18,50
Dati 17 marzo 2015; 276 pp.; Brossura con alette
ISBN 9788804650263
Se è vero che ogni famiglia infelice lo è a suo modo, quella di Miriam e Sebastiano appare dal di fuori normalmente infelice: tra loro qualche discussione, la frustrazione di fondo per una modesta vita borghese, a volte liti furiose seguite da silenzi devastanti (quanto possano essere devastanti i silenzi, Miriam lo impara presto a sue spese); poi, finalmente, la sospirata riappacificazione. Sebastiano la porta fuori a cena, le regala un oggetto desiderato o un viaggio. A Miriam questo basta per andare avanti senza porsi domande. Ma a poco a poco la vera natura di Sebastiano viene a galla. Se Miriam lo contraddice e cerca di farsi valere, lui risponde ignorandola, ostile, fino a che lei sente la propria volontà assottigliarsi e cede, scusandosi. Ai silenzi subentrano ben presto le parolacce, le offese, i pugni gonfi di lui che minacciano, che fanno paura, l'umiliazione di un possibile tradimento. Miriam subisce e perdona perché si sente colpevole: in fin dei conti è Sebastiano che la mantiene, che l'ha preferita a sua sorella Sara – l'eterna rivale – lui che l'ha resa madre. Ma quando resta sola col piccolo Teodoro e deve lottare contro il cumulo delle incombenze quotidiane e soprattutto contro il bisogno di sonno che la tortura, ecco che i suoi fantasmi ritornano, facendola sentire ancora una volta non all'altezza. Fino a quando un avvenimento imprevisto la aiuterà a risalire dagli inferi e a riscattarsi. Cynthia Collu scrive pagine tenerissime e angosciose, piene di vita e di autenticità, in cui la speranza sta nascosta nelle pieghe della voce di una donna che non si arrende all'onda dei propri pensieri distruttivi, svalutanti e umiliati. Questo romanzo mette in scena con straordinaria forza la "normalità" della violenza familiare, quella più sottile e strisciante, che confina donne di ogni ceto sociale e luogo del mondo in una subalternità vischiosa e terribile. Miriam potrà risalire dal suo inconfessabile inferno solo quando riuscirà a guardarsi con occhi nuovi, a ritrovare l'autostima che – come lei – tante hanno smarrito: ad ammettere che avere voluto la felicità e la vita non è una colpa, ma la più grande e potente risorsa femminile.







Titolo Shadow
Autore Sarah Fine
Prezzo   € 17,00
Dati 17 marzo 2015; 384 pp.; Cartonato con sovraccoperta
Traduttore Elisa Caligiana
ISBN 9788804647515
Due amiche: Lela, diciassette anni e già un passato tormentato alle spalle, e Nadia che invece sembra avere avuto tutto. Così diverse eppure inseparabili tanto che quando Nadia misteriosamente si toglie la vita, Lela non può lasciarla andare. A costo di rinunciare alla propria anima deve riportare indietro Nadia, imprigionata all'inferno. Decide così di compiere il viaggio più difficile, di abbandonare il mondo terreno e scendere nella città delle tenebre: il regno del terrore e dell'oscurità infestato da creature demoniache e mostruose. Proprio quando il male sembra averla risucchiata, al suo fianco compare Malachi, il capitano delle guardie, sentinella delle anime perse. Una creatura buia come la notte ma dall'animo di fuoco, dalla bellezza penetrante e pericolosa. Capace di emanare sicurezza e incutere timore. Un alleato deciso a difenderla nel viaggio nella notte più profonda. Un guerriero destinato a cambiare il suo destino. Innamorarsi all'inferno è pericoloso…





Titolo L'invenzione delle ali
Autore Kidd Sue M. 
Prezzo   Euro 20,00
Dati 17 marzo 2015; 400 pp.
Charleston, South Carolina 1805. Sarah Gimke, di famiglia ricca, aristocratica e privilegiata, è una ragazza studiosa che sogna di diventare una giurista come il padre e i fratelli, cosa che non può fare perchè donna e per di più vittima di una grave balbuzie. Il giorno del suo undicesimo compleanno riceve in regalo dalla madre una schiava, Hetty, della sua stessa età. Sarah cerca in tutti i modi di rifi utare quello che le viene poi imposto, perché contraria alla schiavitù. Costretta ad accettare, la ragazza instaura con Hetty un rapporto speciale, insegnandole di nascosto a leggere e a scrivere e promettendole di farle avere la libertà, intento nel quale riuscirà tra mille pericoli e abusi per entrambe, molti anni dopo. Seguiamo così per 35 anni le vicende di queste due donne coraggiose, cui si aggiungono quelle della giovane sorella di Sarah, Nina,che si batterà con lei a favore dei diritti civili delle donne, dei più deboli e degli emarginati. L’autrice si è ispirata a una storia vera: Sarah Gimke e sua sorella Nina sono state infatti le prime donne abolizioniste e femministe della storia americana. Appartenenti a una élite conformista e tradizionale, hanno intrapreso un diffi cile e doloroso percorso personale che le ha allontanate dal loro entourage e dalla loro famiglia per restare fedeli ai loro ideali di uguaglianza e libertà.





NEWTON E COMPTON

Titolo Paris je t'aime
Autore Lindsey Kelk
Prezzo   Euro 9,90
Dati marzo 2015; 352 pp.
ISBN 978-88-541-7246-3 
Grazie al suo blog per la rivista «Look» e alla sua storia con Alex, affascinante leader di una band indie-rock, Angela sembra avere finalmente tutto quello che desidera. E quando il fidanzato le propone di fare un viaggio a Parigi e la prestigiosa rivista di moda «Belle» le offre un’ambita collaborazione – dovrà recensire i luoghi e gli eventi più chic della Ville Lumière – la ragazza pensa davvero di vivere in un sogno. Ogni cosa sembra perfetta, almeno fino a quando non sorprende Alex in un caffè parigino in compagnia di un’altra donna. In un istante, il magico mondo di Angela va in frantumi. Ma per fortuna nella città dell’amore non si può restare con il cuore spezzato molto a lungo…





Titolo Una lunga storia d'amore
Autore Remo Guerrini
Prezzo   Euro 9,90
Dati marzo 2015; 384 pp.
ISBN 978-88-541-7283-8 
È il 1975, e per gli studenti della quinta E del liceo Cassini si avvicinano gli esami. E tra due di loro, Mattia Doria e Cloe Panebianco, esplode la passione. Spudorati, esuberanti, spensierati, Mattia e Cloe si dichiarano amore eterno e giurano che non si lasceranno mai. Ma con la fine delle lezioni, si avvicina anche un momento epico per la quinta E: l’annuale partita di pallone contro la sezione F. Un evento che catalizza le energie di tutti, compresi professori, genitori, ragazze pon-pon, vicepresidi e bidelli. Perché da troppo tempo la E non batte la F, e quello deve essere il match della riscossa… L’anno scolastico termina con una grande cena di classe e in mezzo a quella baldoria Mattia e Cloe si scoprono sempre più innamorati. Ma passata l’estate, i due fidanzatini non si ritroveranno…
Sono trascorsi quasi trent’anni quando, per rispettare le ultime volontà del professore di ginnastica della mitica quinta E, tutti gli ex allievi si riuniranno per giocare una partita di pallone. E anche Mattia e Cloe si rivedranno… 
Un libro rivelazione con una scrittura nuova e originale, un vero e proprio colpo al cuore. 





Titolo Ascolta il tuo cuore
Autore Sarah Dessen
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99)
Dati marzo 2015; 384 pp.
ISBN 978-88-541-7431-3
Nel giro di una sola estate la vita di Annabel è completamente cambiata: da quando è stata scoperta a una festa con il fidanzato di Sophie, la sua migliore amica, tutti la evitano. L’anno scolastico inizia per lei nel peggiore dei modi. E la situazione a casa non contribuisce affatto ad aiutarla: la sua famiglia un tempo solida, sembra essere adesso priva di equilibrio e instabile. Che cosa è successo tra Whitney e Kirsten, le sue sorelle maggiori? Perché tra di loro c’è un palpabile risentimento e dei silenzi glaciali? E perché nessuno ha il coraggio di parlare dell’anoressia di Whitney o della depressione della madre?
Annabel trova conforto in una strana amicizia con il ragazzo più solitario della scuola, Owen. Anche lui è arrabbiato col mondo, ma ha imparato a controllare i suoi sentimenti e cerca di insegnare ad Annabel a fare lo stesso. Forse, con il suo aiuto, troverà il coraggio di affrontare quel che le è davvero successo alla festa, quando nella sua vita tutto è improvvisamente crollato...






Ecco le uscite della settimana che mi hanno colpita di più! :D Ce ne sono varie che mi interessano ahimè, per cui la mia wishlist si allungherà ancora di più!! Poverina... sta arrivando ai 500 titoli!! xD (più quelli che ho nella mia testolina ma che non ho segnato!).
Ovviamente aspetto le vostre opinioni, non potete non lasciarmene ù.ù Spero tanto di poter passare nei vostri blog oggi! Mi mancate ç_ç saranno 4 giorni che non riesco a passare, quindi mi sembra arrivato il momento, no?? U.U Non prometto nulla ma ci proverò! :D
Adesso vi saluto e ci sentiamo domani, va ben?
Ika.

martedì 17 marzo 2015

#23 The Emoji Book Tag!

Buon pomeriggio di nuovo e rieccomi!
Oggi è il 17 del mese e quindi.... TAG!!! Perchè? Perchè il mio blog compie 18 mesi! *-* il mio piccolino sta crescendo <3 Sono così fiera e orgogliosa di lui ù.ù e ovviamente anche di avere voi come followers, siete così carini e gentili con me <3 il mio blog non è niente di speciale, ma voi ci siete sempre e non posso che ringraziarvi! <3 Grazie!
Oggi mi sento un po' gonfia, infatti credo che andrò a farmi una bella tisanina per il mio pancino (che tanto ino non è xD)... vi lascio al post, così la smetto! xD

THE EMOJI BOOK TAG

Questo tag l'ho visto nel blog di Frannie e potete trovarlo QUI! L'ho visto tantissimo tempo fa, ma la mia lista è talmente lunga che ne ho a centinaia di tag da fare xD
L'ho trovato subito carino, quindi ve lo propongo! :D Si tratta di abbinare dei libri a 5 Emoticons... Ho preso anche le varie definizioni sotto l'emoticon da Frannie perchè penso che spieghino benissimo! :D
Iniziamo?




 
Questa è l'emoji che anch'io uso di più. Mmm, la cosa non mi sorprende. 
Questa emoji si traduce con: "awww , è da sogno!!!".
Il libro che scelgo è... 

Non potevo non scegliere questo... è uno dei libri in assoluto che più mi è piaciuto... e che mi ha fatto fare quella faccia nel vero senso della parola *-*





Ma quanto adoro questa emoticon? 
Questa la traduco con: *me ride sotto i baffi*.
Ora il libro, vediamo un pò...

A me questa faccina fa pensare a qualche libro che contenga tutto ciò che mi piace :D Insomma.. un libro ricco di elementi che adoro :D Non potevo non scegliere questo perchè è il primo che mi è venuto in mente^^




Ah. Questa emoticon per me significa: "disperazione totale, non so cosa fare, aiuto, voglio piangere e ridere e sono confusa e NOOOOOO". Wow, quante cose si comunicano con un'emoji. Dovrebbe preoccuparmi il fatto che uso quest'emoji un casino?
Okay, il primo libro che mi viene in mente è... 

Con questo libro intendo scegliere la parte dell'emoticon che esprime disperazione... non sono riuscita a terminarlo.. non riuscivo a capirlo, non mi importava di portarlo a termine.. insomma proprio no >.<




Questa emoji descrive tutti i feels possibili e immaginabili che si possono provare leggendo o dopo aver letto un libro, cioè: "no, ti prego, ti prego, non può essere vero, il mio povero cuoreeeee!".

Questo, più di Colpa delle stelle, mi ha fatto troppo troppo dispiacere. Inutile dire che avrei potuto rispondere con l'altro e con tanti altri libri ç_ç ma la scelta è solo una!




Adoro questa emoji! 
Mi suggerisce qualcosa di badass del tipo "I'm sexy and I know it" misto a "tu non sai a cosa sto pensando ma presto lo scoprirai". L'atteggiamento un pò spavaldo e cocky, per intenderci!
Oh beh...

Ho scelto La regina della casa perchè, bè perchè dovete leggerlo ù.ù ci sono alcune scene che mi hanno fatto proprio pensare a quella faccina :P




E anche questo tag è giunto al termine... è breve ma intenso, no? :P Lo trovo così carino xD Spero che anche a voi faccia piacere! :D Se ancora non l'avete fatto, siete taggati! Sarei curiosissima di sapere le vostre risposte.. se invece non avete voglia di farlo o l'avete fatto in passato, lasciatemi le vostre risposte nei commenti :) ovviamente solo se vi va e non vi è di disturbo! Io sono qui per questo :D Noi ci sentiamo domani... vero? *___*
Buona serata e buon martedì!
Ika.

Top Ten Tuesday #55

Buon pomeriggio Dreamers! Qui a Roma piove sempre ormai >.< Volevo fare una passeggiata al mercatino, ma con la pioggia proprio non mi andava!
Sono andata in un negozio dove ho trovato tante cose a 1 € e mi sono presa due calamite troppo belle, una di Londra e una di Parigi... due città che vorrei vedere da morire *-*
Comunque non so neanche se è una cosa che vi interessa ù.ù Ma sapete, tendo a chiacchierare molto e di cose non tanto inerenti al blog xD
Ora vi lascio al post, va... è meglio! xD





Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Top Ten Books On My Spring TBR List (Top 10 libri nella mia lista "da leggere" in primavera)







Purtroppo, o anche no, ho intenzione di continuare tutte le serie che ho cominciato e mai continuato, per lo più. Per cui quasi tutti i libri che vedrete, sono quelli che vorrei proprio leggere.. ma chissà se lo farò <.< conoscendomi non è detto che ciò accadrà! -.- Eccoli qui :D





Il figlio - Lois Lowry

Insurgent - Veronica Roth
Chaos - Lauren Oliver
Balthazar - Claudia Gray







Rapture - Lauren Kate

Come lacrime nella pioggia - Sofia Domino
Fino all'ultimo respiro - Rebecca Domino
Il cuore e la maschera - Daniela Iannuzzi






Il bacio perduto - Lara Adrian

Storia di una ladra di libri - Markus Zusak






Ecco qui la mia top ten! Non sono in ordine perchè non ho un ordine.. anzi sono sicura che nemmeno li leggerò >.< non riesco a programmare molto le letture ahimè, vado molto sul momento! Però è una cosa che vorrei iniziare a fare soprattutto per tutti quei libri che ho da tanto tempo in casa a prendere solo polvere -.-' 
Voi avete letto questi libri? Li conoscete? Sono tutti abbastanza famosi, credo :) Se li avete letti, con quale dovrei cominciare? Quale è meglio lasciar perdere? Aspetto le vostre opinioni, e se riesco verrò a curiosare anche nei vostri blog... un bacio! A più tardi o a domani!
Ika.

lunedì 16 marzo 2015

Cover Love #74

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero vada tutto bene! Qui a Roma il tempo fa schifo, ma, almeno per ora, mi sento abbastanza "felice". Ieri è stata una giornata un po' difficile... ma si va sempre avanti e si supera tutto, no? :) Sono stata al mercatino giapponese e il prossimo mese si svolgerà il giorno del mio compleanno.. spero di poter andare per farmi un autoregalo ù.ù Comunque voi oggi cosa farete? Io, mentre vedete questo post, sarò probabilmente ad aiutare mia zia con i miei cuginetti <3 ora vi lascio al post! :)




Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Forever di Maggie Stiefvater










Cover Originali






Cover Catalane





        Cover Spagnola                               Cover Tedesca





       Cover Polacca          Cover Rumena          Cover Olandese
 




Cover Italiana







E quindi le cover per questo libro sono queste qui :) Questo libro l'ho adorato e vorrei tanto rileggerlo *-* Chissà se riuscirò quest'anno! 
Ci sono tante cover e anche abbastanza diverse tra di loro, quindi la scelta sarà come sempre molto difficile, soprattutto per una indecisa cronica come me! >.<
Ce ne sono tante che vorrei premiare, che mi piacciono, ma devo comunque nominarne una sola, no? ç_ç vediamo... mi fiderò del mio istinto! Mi piacciono quella italiana e quelle catalane più di tutti, ma la prima che ho visto e che mi ha colpita è stata la prima cover originale. Non ha chissà cosa di particolare, ma ha quel qualcosa in più che me l'ha fatta apprezzare fin da subito!
Quella che meno mi piace, invece, è la cover polacca. Non era male come idea, ma non mi piace come è stata sviluppata, non sembra molto professionale.. non so!



Quindi, le mie opinioni sono queste qui. Voi la pensate come me? Pensate che io abbia qualche rotella fuori posto (ovviamente so già di averle xD)? Quale cover pensate sia la più adatta? Quale non vi va giù? Fatemi sapere le vostre opinioni.. sapete che sono qui anche per questo, no? Buona giornata e buona settimana!
Ika.

domenica 15 marzo 2015

Did, Do, Will #65

Buon pomeriggio a tutti e buona domenica!
Oggi a Roma c'è il mercatino giapponese e vorrei andare, ma il tempo fa schifo... dato che ci vuole un'oretta e mezza con metro e autobus, non so se ci andrò >.< Anche se mi piacerebbe un sacco... voi ci siete mai stati? E' una cosa che potrebbe piacermi o meglio lasciar perdere? :) Va bene, aspetto di sapere la vostra, sempre che voi siate mai stati ad una cosa del genere! XD Adesso vi lascio al post e vi saluto :) buona lettura^^



Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)











Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho terminato Voltiamo pagina di Jane Green, che ho trovato molto molto carino; Tutte le cose al loro posto di Ilaria Dell'Uomo che mi è piaciuto; infine, Il giardino segreto di Frances Hodgson Burnett, che ho adorato *-*











Cosa stai leggendo?
Sto leggendo Angeli nell'ombra di Becca Fitzpatrick... l'ho cominciato solo ieri, e sono riuscita a leggere una 50ina di pagine, ma sono troppo contenta di continuare la serie *-*






Cosa pensi leggerai?
Leggerò sicuramente I love shopping con mia sorella di Sophie Kinsella. Dico sicuramente perchè l'ho preso in biblioteca e sono anche curiosa di continuare questa serie :)






Ed ecco la mia settimana :) è stata una settimana bella, difficile e soprattutto senza dieta >.< uff, spero di avere più forza di volontà nella prossima! Ma questa non è una cosa molto interessante per voi ù.ù Dobbiamo parlare della lettura U.U Quindi, è stata una settimana molto fruttuosa, dai! :D Ho terminato 3 libri, seppur non tanto lunghi, ma tutti e tre interessanti, ben scritti ecc :3 Voi cosa dite riguardo le mie letture? Avete letto anche voi questi libri? :) Voi, invece, cosa avete letto durante questa settimana? Siete soddisfatti delle vostre letture? :) Ci sentiamo domani, buona domenica!
Ika.