sabato 7 marzo 2015

Review of the Week #73 Noi siamo grandi come la vita - Ava Dellaira

Buon pomeriggio! Come state, Dreamers?
Mia madre non sta ancora bene, quindi la settimana "di fuoco" penso continuerà anche la prossima >.< Speriamo bene... poi magari vi aggiornerò! Comunque proprio per questo non riesco più a passare nei vostri blog, ma oggi se riesco a tornare prima a casa, proverò a venire a fare un salto da ognuno di voi! Mi manca leggervi! ç_ç
Oggi cosa farete di bello? Io ovviamente niente di che... vi lascio al post, ora^^




Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Noi siamo grandi come la vita di Ava Dellaira










Titolo Noi siamo grandi come la vita
Autore Dellaira Ava
Prezzo    € 16,90
Dati 2014, 320 p., rilegato
Traduttore Brovelli C.
Editore Sperling & Kupfer  (collana Pandora)


Tutto inizia con un compito assegnato nei primi giorni di scuola: "Scrivi una lettera a una persona che non c'è più". E così Laurel scrive a Kurt Cobain, che May, la sua sorella maggiore, amava tantissimo. E che se n'è andato troppo presto, proprio come May. Per Laurel, la sorella era un mito: bella, perfetta, inarrivabile. Era il sole intorno a cui ruotava tutto, specie da quando i genitori si erano separati. Perderla è stato indescrivibile, qualcosa di cui Laurel non vuole parlare. Sulla carta, invece, Laurel si lascia finalmente andare. E dopo quella prima lettera, che non consegnerà all'insegnante, continua a scriverne altre, indirizzandole a Amy Winehouse, Heath Ledger, Janis Joplin e altri idoli della sorella scomparsa. Soltanto a loro riesce a confidare cosa vuol dire avere quindici anni e sentire di avere perso una parte di sé, senza nemmeno potersi aggrappare alla famiglia perché è andata in mille pezzi. Soltanto a loro può confessare la paura e la voglia di avventurarsi in quel mondo nuovo che è la scuola, la magia di incontrare amiche che ti fanno sentire normale e speciale al tempo stesso. Finché, come un viaggio dentro di sé, quelle lettere porteranno Laurel al cuore di una verità che non ha mai avuto il coraggio di affrontare. Qualcosa che riguarda lei e May. Qualcosa che va detto a voce alta: solo così Laurel potrà superare quello che è stato, imparare ad amarsi e trovare il coraggio di andare avanti.





La mia recensione:
A Laurel viene dato un compito, scrivere una lettera a una persona morta. Comincia così a scrivere pagine e pagine di lettere a persone importanti, che hanno caratterizzato o che conosce nel corso dei giorni. Tra i tanti ci sono Kurt Cobain, Janis Joplin, Heath Ledger. Grazie a questo suo scrivere ci racconta la sua vita e ci confida, si sfoga riguardo la morte di sua sorella May.
Volevo leggere questo libro tantissimo e ormai da tanto. La storia era un incentivo, ma quando ho letto che si faceva riferimento a Heath Ledger non potevo lasciarmelo scappare! Vogliamo parlare poi delle recensioni super positive lette in ogni blog? Le mie aspettative erano quindi altissime, raramente sono così importanti e forse è stato questo che non mi ha fatto apprezzare appieno il libro, e mi dispiace molto.
La storia è sicuramente molto originale e sicuramente apprezzabile da una come me. Mi piacciono i libri raccontati tramite diario o lettere, mi fanno sentire più vicina al personaggio, più nella storia. Trovo questo tipo di narrazione anche più scorrevole rispetto a quella tradizione. Attraverso queste lettere, la protagonista si fa conoscere e ci fa conoscere la sua vita. 
Laurel è una ragazza insicura, che da peso al pensiero degli altri. Ha, però, una mente molto aperta e tanta immaginazione. Ogni tanto le piace rifugiarsi nel suo mondo, fatto di ali, di fate, di musica. Ha quasi paura di lasciarsi andare, di farsi conoscere per quel che è veramente; non vuole che le persone abbiano pietà di lei, che venga considerata solo come "la sorella della ragazza morta". 
Attraverso le sue lettere si rivolge a persona importanti per lei o per sua sorella, una figura ancora tanto presente nella vita di Laurel. La sua vita è, infatti, condizionata anche da questo suo pensiero. Quando scrive decide lei cosa mostrarci, cosa farci scoprire e cosa tenere per sè, cosa non è ancora pronta a condividere. 
Piano piano che questa cosa va avanti, si apre con le altre persone, capisce cosa è importante e comincia a comprendere che può vivere di nuovo, che non per forza facendolo sta facendo un torto a sua sorella. Impara che May non era la persona perfetta che credeva fosse; anche lei aveva milioni di insicurezze, di problemi, di persone che le volevano bene e di altre che gliene volevano un po' meno.
Laurel cresce, impara ad amare, a soffrire. Dal modo in cui scrive si evince che la scrittrice ha attraversato qualcosa di simile, perchè il dolore provato dalla protagonista sembra vero, le vicende sono realistiche e coerenti, si potrebbe tranquillamente credere che sia una storia vera.
I personaggi sono caratterizzati bene, tutto con le loro sfaccettature. Ho apprezzato che tutti i personaggi avessero una loro storia, una loro vita, indipendentemente da Laurel.
Mi è piaciuto il legame che sentiva Laurel per May. Così profondo, quasi di ammirazione, di voler essere proprio come lei, di pensarla perfetta, posata, sempre felice e con una vita eccitante. Ho amato le amicizie, così particolari e vere, la sua storia d'amore, tenera ma anche realistica. 
Non ho dato il massimo al libro, perchè mancava qualcosa, quel qualcosa che mi facesse battere il cuore, che mi provocasse le farfalle nello stomaco. Considero questo libro emozionante, ben scritto. Piacerà sicuramente a tutti coloro che lo leggeranno perchè merita!


La mia votazione: 
 Bello!





E quindi, questa è la mia recensione! So che non è chissà quale bellezza, ma ci ho messo tanto impegno per poter esprimere il mio pensiero riguardo questo bellissimo libro. Sono sicura che rimarrà nel mio cuore a lungo *-* Voi lo avete letto? Sono sicura che la maggior parte di voi sì. Io sono arrivata, al solito, in ritardo xD Ma meglio tardi che mai, no? :) Fatemi sapere, quindi, le vostre opinioni al riguardo, sarò lieta e curiosissima di leggerli! :D Noi ci sentiamo domani, se vi va^^ Intanto vi auguro una buona serata e un buon week end!
Ika.

venerdì 6 marzo 2015

Cosa ho acquistato con i saldi? Mini Haul

Buona sera a tutti! Come state, Dreamers?
Scusate, ma oggi non sono riuscita a postare questo post prima di ora! Ma stamattina sono andata a fare la spesa e oggi pomeriggio invece a trovare mia mamma... è una settimana davvero lunga questa, quindi anche la mia lettura va un po' a rilento, ahimè ç_ç Voi cosa mi dite? Com'è terminata la vostra settimana? 
Oggi ci sarà un post diverso dal solito, ma che io ho amato fare allo stesso modo :P Si tratta di Shopping! :D


Non avendo un lavoro, non ho potuto acquistare moltissimo, ma sono soddisfattissima perchè ho trovato delle super offerte! :D Le volete vedere?? :)

Andiamo in ordine cronologico, se a voi sta bene! :D



Partiamo da Ikea xD Io amo le candele, mi piacciono proprio, ma non avevo mai trovato delle candele, low cost che profumassero un po'. Ho sempre sentito parlare abbastanza bene di quelle di Ikea, per cui, una volta che ci sono andata, ho dovuto prenderle! Erano anche in sconto... le ho pagate 1.50 € l'una! I gusti che ho scelto (da golosona quale sono) sono: gelato alla vaniglia, biscotti natalizi e fragole.







Non so se lo sapete, ma io sono una GRANDISSIMA FAN di Zac Efron dai tempi di High School Musical! Sono proprio affezionata ed è bello vedere come la sua carriera sta crescendo e cambiando. Uno dei suoi ultimi film usciti al cinema è Cattivi Vicini. Comunque, ero al mercato vicino casa e l'ho visto a 4 €. Non potevo lasciarlo lì, no? *_*



Un altro acquisto, molto insolito per quel che mi riguarda. Non sono solita, appunto, comprare vestiti... non mi piaccio fisicamente, ma almeno sugli altri mi piacciono da morire vederli! Così, dopo aver perso oltre 35 kg, mi sembrava un bel premio. Sicuramente non sarò un figurino, ma magari un giorno avrò il coraggio per metterlo *-* voi che dite? Ah, ma non vi ho detto dove l'ho comprato! L'ho preso da H&M per soli 10 €. Non avrei speso di più per qualcosa di cui non sono sicura! Prima ne costava 25, quindi un affarone, che dite?






Un giorno, passeggiando per Roma, ho visto Terranova. E' un negozio in cui acquisto spesso, perchè il prezzo e bassissimo, e la qualità abbastanza buona. Ho provato tante tante maglie e cose (finalmente posso farlo! *-*) e mi entravano tutte, ma quella che più mi ha colpito è stata questa maglia. L'ho trovata fin da subito molto carina e adatta al mio stile e alla mia persona! L'ho pagata solo 3,90 € ! Prima ne costava circa 8 € però meglio di niente, dai! :D



Ora passiamo agli acquisti di qualche giorno fa... un paio di settimane al massimo!

 
Questi tre acquisti che vedete sono stati fatti sempre al mercatino vicino casa mia. Ero con mia madre e avevo proprio bisogno di leggins. Così ho trovato un banco che li vendeva a solo 1 € l'uno.. potevo lasciarli lì? Quello blu non saprei bene come abbinarlo, ma vedremo xD. Invece le due maglie che vedete, sono state acquistate ad un altro banco che aveva delle cose troppo belle! Purtroppo, con me, avevo solo 10 € quindi ho potuto prendere solo queste due maglie.. ma vi assicuro che tante altre le avrei prese volentieri ç_ç Quindi, come avrete capito, sono costate 5 € l'una!





E ora l'ultimo acquisto!


Nel periodo di Natale ho comprato un paio di stivali, però non comodissimi o adatti a tutti i giorni. Infatti, avevo proprio bisogno di qualcosa molto versatile! Sono entrata da Zuiki, così per curiosità e quando li ho visti mi sono piaciuti subito. Non sono forse nel mio stile abituale, ma non so... forse ho bisogno di cambiarlo? Non so... Ma sicuramente non potevo lasciarli lì.. sapete quanto sono costati? Solo 5,90 €! Non in saldo, invece, costavano 35, 90 €! Vi piacciono?




Come potete vedere, i miei acquisti non sono così tanti! Ma tutti piuttosto mirati e, soprattutto, super low cost!! Voi cosa mi dite? Che acquisti "fashion" e non avete fatto con i saldi? Quale tra queste cose vi piace? Quale proprio no? Ditemi tutti i vostri pareri, sono molto curiosa :D Aspetto tutte le vostre opinioni e vi invito a tornare domani, qualora vi andasse! :D Buona serata!
Ika.

giovedì 5 marzo 2015

Wish Books #73

Buon pomeriggio a tutti!
Ieri mia mamma si è operata, per fortuna è andato tutto bene... ero così agitata! Dopo oltre 11 ore all'ospedale, appena tornata a casa ho acceso la tv e mi sono rilassata, non avrei potuto fare niente di impegnativo, ero così stanca!
Inoltre la mia dieta sta andando male <.< lo scorso mese ho perso quasi nulla... spero sia solo perchè si tratta degli ultimi kg, perchè ho cercato di essere abbastanza costante, anche se ultimamente non lo è proprio! Dopo questi aggiornamenti, vi lascio al post :D





Wish books è una delle rubriche preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.











Titolo Il fuoco della notte
Autore Ione Larissa
Prezzo     € 12,00
Dati 2014, 379 p., brossura
Traduttore Demi S.
Editore Leggereditore  (collana Narrativa)
Nicole Martin aveva solo otto anni quando i vampiri insorsero ribellandosi alla schiavitù e uccisero la sua famiglia. Per questo ha dedicato la sua vita alla ricerca di un vaccino contro il vampirismo, sapendo che l'unico modo per liberarsi dal dolore dei ricordi è spazzare via quei maledetti succhiasangue dal pianeta. Ma non può sfuggire alla bruciante attrazione per il vampiro che dovrebbe odiare e temere più di tutti: Riker. Membro di un clan di vampiri allo stato brado, il MoonBound, anche Riker è perseguitato dal demone della vendetta: Nicole appartiene alla famiglia che rese schiavi i suoi cari. Eppure, la sua nemica mortale diventerà la sua ossessione, la sua tentazione e forse la sua salvezza. Due cuori che bruciano di risentimento e desiderio di vendetta riusciranno a trasformare quel fuoco in amore?





Titolo Una ragione per amare. Il nostro segreto universo. Trilogy
Autore Donovan Rebecca
Prezzo     € 9,90
Dati 2014, 443 p., rilegato
Traduttore Riva S.
Editore Newton Compton  (collana Anagramma)
Emma Thomas è una studentessa modello e un'atleta prodigio. Ma è una ragazza taciturna e solitaria: non frequenta nessuno tranne la sua amica Sara, non va alle feste, non esce e non ha un fidanzato. E si copre bene per nascondere i lividi, per paura che qualcuno possa indovinare quello che succede tra le pareti domestiche. Mentre gli altri ragazzi della sua età si divertono spensieratamente, Emma conta in segreto i giorni che mancano al diploma, quando finalmente sarà libera di andare via di casa. Ma ecco che all'improvviso, senza averlo cercato o atteso, Emma incontra l'amore. Un amore intenso e travolgente che entra prepotentemente nella sua vita. E adesso nascondere il suo segreto non sarà più così facile.





Titolo La bussola d'oro
Autore Pullman Philip
Prezzo     € 10,00
Dati 2013, 354 p., brossura
Traduttore Astrologo M.; Tutino A.
Editore TEA  (collana I grandi della TEA)
Lyra vive al Jordan College di Oxford. Ma il mondo di Lyra è ben diverso dal nostro. Oltre l'Oceano c'è l'America, ma lo stato più importante di quel continente si chiama Nuova Francia; giganteschi orsi corazzati regnano sull'Artico; lo studio della natura viene chiamato "teologia sperimentale". E soprattutto ogni essere umano ha il suo daimon: un compagno, una parte di sé, di sesso opposto al proprio, grazie al quale nessuno deve temere la solitudine. Ma questo mondo sta per attraversare un periodo critico...





Ecco qui! Questa settimana le mie proposte sono abbastanza diverse dal solito... e tra di loro! :D Stavo per fare da capo il post, perchè sono rimbambita ù.ù lo avevo preparato già, dato che sapevo che questa sarebbe stata una settimana di fuoco per me, ricordavo di aver trovato le cover e tutto, ma non mi ritrovavo il post, quindi credevo di essermelo inventato o.O Purtroppo sto fuori di testa, ma questa settimana capitemi dai! Adesso passiamo ai libri.. devo dire che mi ispirano anche se non sono del tutto convinta. Nella mia WL infatti c'erano punti di domanda accanto ai titoli. Questa settimana ho quindi bisogno del vostro aiuto! Se avete letto uno o più di questi libri, dovete assolutamente parlarmene, perchè ho bisogno di saperlo ù.ù Adesso vi saluto, ci sentiamo domani! 
Ika.

mercoledì 4 marzo 2015

Crazy Readers #7

Buon pomeriggio a tutti, state bene?
Io sono come sempre super incasinata >.< ma comunque trovo il tempo per lasciarvi un post, sperando che possiate sempre apprezzarlo! :D Inoltre, il periodo super incasinato è anche avvenuto quando ho le recap e le collaborazioni da postare... ovviamente non viene mai quando sono più calma e tranquilla xD e mi sembra giusto ù.ù Voi cosa state facendo di bello? Io vorrei leggere un po' di più, sono sicura che potrei fare molto di meglio al riguardo U.U vi saluto e vi lascio al post! :D





Leggendo ci immergiamo in mondi creati dalla nostra fantasia... riusciremo a rendere i nostri pensieri realtà? Questa rubrica è una sfida! Scattare una foto ispirata a un libro. Chi ha avuto questa idea? Rowan e Angelica rispettivamente dei blog Ombre Angeliche e Il Castello tra le nuvole. Io collaboro invece con Francy di Never Say Book :3

Vediamo che libro c'è in quest'appuntamento!










Titolo Noi siamo grandi come la vita
Autore Dellaira Ava
Prezzo    € 16,90
Dati 2014, 320 p., rilegato
Traduttore Brovelli C.
Editore Sperling & Kupfer  (collana Pandora)
Tutto inizia con un compito assegnato nei primi giorni di scuola: "Scrivi una lettera a una persona che non c'è più". E così Laurel scrive a Kurt Cobain, che May, la sua sorella maggiore, amava tantissimo. E che se n'è andato troppo presto, proprio come May. Per Laurel, la sorella era un mito: bella, perfetta, inarrivabile. Era il sole intorno a cui ruotava tutto, specie da quando i genitori si erano separati. Perderla è stato indescrivibile, qualcosa di cui Laurel non vuole parlare. Sulla carta, invece, Laurel si lascia finalmente andare. E dopo quella prima lettera, che non consegnerà all'insegnante, continua a scriverne altre, indirizzandole a Amy Winehouse, Heath Ledger, Janis Joplin e altri idoli della sorella scomparsa. Soltanto a loro riesce a confidare cosa vuol dire avere quindici anni e sentire di avere perso una parte di sé, senza nemmeno potersi aggrappare alla famiglia perché è andata in mille pezzi. Soltanto a loro può confessare la paura e la voglia di avventurarsi in quel mondo nuovo che è la scuola, la magia di incontrare amiche che ti fanno sentire normale e speciale al tempo stesso. Finché, come un viaggio dentro di sé, quelle lettere porteranno Laurel al cuore di una verità che non ha mai avuto il coraggio di affrontare. Qualcosa che riguarda lei e May. Qualcosa che va detto a voce alta: solo così Laurel potrà superare quello che è stato, imparare ad amarsi e trovare il coraggio di andare avanti.







♥Pensiero di Francy♥
''E spero di riuscire effettivamente ad attingere dalle esperienze di Laurel. Di imparare a esprimere quello che ho dentro, di tirarlo fuori senza timore. Per non rimanere invece con tanto tanto rancore...''. Sì, ho iniziato il mio breve pensiero lasciandovi la parte finale della mia recensione perché -nonostante sia passato qualche mese- il ricordo di Laurel e della sua vita schiacciata dal ricordo della sorella è ancora vivo in me. ''Noi siamo grandi come la vita'' è un romanzo che parla di crescita; la stessa protagonista attraversa un percorso durante il quale matura in modo piuttosto rilevante. E sta al lettore ricavare dall'esperienza di una ragazzina alcune perle importanti per la vita.


♥Pensiero di Ika♥
Volevo leggere questo libro da tantissimo tempo e quando Francy mi ha detto che avrebbe voluto parlarne in questa puntata, ero troppo troppo contenta. Tendo sempre a lasciare i libri che più voglio leggere alla fine, e sbaglio! >.< Comunque cosa ho pensato leggendo questo libro? Che ha una trama molto bella, intensa, in grado di lasciarti qualcosa dentro. Parliamo di una storia in cui avviene un cambiamento nella protagonista, ed esso è tangibile, non solo perchè lei si comporta in modo diverso, ma anche il suo pensiero è cambiato. Riesce finalmente a vivere e ad essere se stessa. Un libro da leggere!



♥Foto di Francy♥



Ha scattato questa foto perché ...
Avete presente quando riuscite ad entrare nella storia? Beh, ecco! Con ''Noi siamo grandi come la vita'' mi è successo un po' così. Ciò non è stato la conseguenza di un'immedesimarsi nella storia, nient'affatto! Il fattore determinante è stato invece l'esistenza dei personaggi di cui parlava nelle sue lettere: Laurel faceva continuamente riferimenti alla loro vita tanto da farmi decidere di cercare notizie su di loro. Nella foto vi mostro Kurt, River ed Elizabeth Bishop: tre figure importanti che però decisero di terminare la loro vita uccidendosi. Lo stesso vale per May, che è l'unica di cui non conosco davvero il volto.



♥Foto di Ika♥




Ho scattato questa foto perchè ...
Ho voluto descrivere il libro attraverso un'immagine. Ovviamente la penna e il foglio bianco rappresentano il modo in cui la storia ci viene narrata. La protagonista, infatti, si racconta attraverso le lettere a tutte le persone che hanno lasciato la vita terrena, cercando di sfogarsi e di trovare conforto in loro. Ho scelto quella di Heath Ledger, perchè se iniziassi un "progetto" del genere, inizierei sicuramente da lui, in quanto è quello a cui sono più legata in assoluto. Ho inserito, infine, le ali, perchè spesso, all'interno del libro si fa riferimento alle ali di fata, alla voglia di volare, sia da parte della protagonista, sia da parte della sorella May. Con questi pochi elementi, spero di aver descritto il libro!





Ed ecco che il post è giunto al termine! Sono sempre più contenta che Francy abbia deciso di fare con me questa rubrica perchè mi ci diverto sempre tantissimo! Purtroppo questo periodo è stato ed è un po' caotico per me quindi la mia immagine è, come al solito semplicissima, essenziale >.< Lasciatemi dire, invece, che quella di Francy è spettacolare... è davvero bella, curata e sicuramente ci avrà impiegato un bel po' per crearla! Voi che foto assocereste a questo libro? *-* Lasciatemi un commentino, mi farebbe piacere conoscere le vostre opinioni al riguardo! Noi ci sentiamo prestissimo! Un bacio!
Ika.

Novità in libreria e non! #55

Buon pomeriggio a tutti! State bene?
Oggi starò tutto il giorno fuori casa... l'operazione di mia madre è stata rimandata infatti ad oggi, quindi non potrò connettermi! Speriamo bene, vi farò sicuramente sapere!
Però sono riuscita comunque a programmare due post per non lasciarvi soli neanche un minuto.. spero di riuscire a farlo anche domani, ma non prometto nulla! Ora vi lascio al post :)





Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.











MONDADORI

Titolo Trilogia dei Pirati
Autore  Valerio Evangelisti
Prezzo   € 15,00
Dati 03 marzo 2015; 960 pp.; Brossura
ISBN 9788804648833
Da Stevenson a Salgari, i grandi della letteratura sono sempre stati attratti dal tema dei pirati, diventato sinonimo stesso di avventura, esplorazione, coraggio. Anche Valerio Evangelisti, il celebre creatore dell'inquisitore Eymerich, non è sfuggito al loro fascino e ha scritto i tre romanzi qui raccolti, ricchi di emozionanti vicende e basati su una rigorosa ricostruzione storica. Tortuga, Veracruz e Cartagena, ambientati negli ultimi decenni del Seicento, raccontano i gloriosi atti conclusivi dell'epopea dei filibustieri di stanza nei Caraibi, tra abbordaggi, rapimenti, episodi di ferocia e di abnegazione, passioni amorose divoranti, cameratismo e rivalità su vascelli sovraccarichi in cui il sangue si mescola al sudore. Ma, all'alba del XVIII secolo, il tempo dei pirati sembra giunto al termine. Ormai superati dalla Storia, i Fratelli della Costa che hanno terrorizzato i Caraibi per cinquant'anni non spariranno, ma saranno chiamati a un differente destino...






Titolo L'estate dell'amore perduto
Autore Tracy Guzeman
Prezzo   € 17,50
Dati 03 marzo 2015; 324 pp; Cartonato con sovraccoperta
ISBN 9788804635109
Nell'estate del 1963 Alice Kessler e sua sorella Natalie, entrambe adolescenti, passano con i genitori un mese di vacanza in un cottage immerso nella natura nei pressi di New York. Il loro vicino di casa, Thomas Bayber, è un affascinante pittore di ventotto anni ancora sconosciuto. La giovanissima Alice, appassionata di ornitologia e affetta da una grave forma di artrite reumatoide, si innamora di lui, ma deve fare i conti con la sorella maggiore, bella e spregiudicata che, di nascosto, cerca di sedurlo, segnando la fine dei loro giorni spensierati. New York, 2007. Thomas, ora artista famosissimo, vive recluso in un cupo e fatiscente appartamento e ha smesso di dipingere da vent'anni. Quando decide di convocare Dennis Finch, suo biografo ufficiale, e Stephen Jameson, eccentrico esperto d'arte, li lascia senza parole mostrando loro un suo quadro di cui nessuno è a conoscenza e che lui vuole assolutamente vendere. Il dipinto ritrae Thomas da giovane tra Alice e Natalie Kessler colte in un'atmosfera molto disturbante. Ma questo è solo l'elemento centrale di un trittico: Dennis e Stephen dovranno ritrovare i due pannelli mancanti, e Thomas sa bene che solo le due sorelle, di cui lui ha perso le tracce molti anni prima, potranno aiutarli. I due uomini partono così alla loro ricerca, impresa che non si rivela semplice e li ossessiona ogni giorno di più, fino a quando scopriranno una verità che cambierà per sempre la vita di tutti. In questo suo splendido esordio, Tracy Guzeman dimostra di possedere il raro dono di una scrittura di grande qualità, poetica e seducente. L'estate dell'amore perduto racconta tra passato e presente la storia indimenticabile di un amore travagliato, con una protagonista che lascia il segno. Un romanzo autentico, sorprendente come un thriller, che rimane a lungo nel cuore di chi lo legge.







FABBRI

Titolo Cancella il giorno che mi hai incontrato
Autore Leisa Rayven
Prezzo   15.90 €
Dati 2015; 432 pp.
Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa. Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?






NEWTON E COMPTON

Titolo Non mi piaci ma ti amo
Autore Cecile Bertold
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99)
Dati 2015; 288 pp.
ISBN 978-88-541-7251-7
Thomas e Sandy: lui nobile e ricchissimo, lei di semplici origini irlandesi. È solo l’amicizia tra le loro famiglie a unirli. Capita così che ogni anno i due trascorrano le vacanze estive a Garden House, la favolosa residenza dei Clark. Sandy odia quei mesi, perché detesta Thomas, il suo stile di vita, i suoi amici. Crescendo, i due si perdono di vista finché... 
Alla morte del nonno, durante la lettura del testamento, Thomas si trova di fronte a un annuncio sconvolgente: potrà ereditare ogni bene solo a patto che metta la testa a posto e si sposi. E con chi? Proprio con quella Sandy Price che non vede da almeno cinque anni. Deciso ad aggirare la volontà del nonno, Thomas cerca di contattare la ragazza per convincerla a tirarsi indietro. Sandy, però, sta attraversando un momento complicato: è disoccupata ed è sul punto di perdere l’anticipo versato per acquistare un piccolo bistrot. E quando all’improvviso si presenta la possibilità di coprire ogni spesa, finisce per accettare la bizzarra proposta. Ma cosa ci si può aspettare da un fidanzamento, se lui e lei si odiano sin da piccoli? Nulla di buono, a meno che, tra una finzione e l’altra, non accada qualcosa di assolutamente imprevisto... 







Titolo Se fossi qui con me questa sera
Autore Sara Tessa
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99)
Dati 2015; 288 pp.
ISBN 978-88-541-7437-5
Dopo un viaggio durato mesi in giro per gli Stati Uniti, per dimenticare un amore finito male, Bea è tornata a Thousand Oaks, in California, decisa a riprendere in mano la sua vita e a ripartire camminando sulle proprie gambe. Altro giro di boa, come direbbe lei. Ormai ha le idee chiare: l’amore ha un effetto distruttivo, il solo pensiero di venire abbandonata ancora la terrorizza. 
L’unica soluzione possibile è evitare ogni tipo di legame. I secondi appuntamenti sono banditi dalla nuova vita. Ma l’incontro inatteso con Nathan scombina le sue carte… Nathan è un chitarrista introverso, leader di una band in ascesa nell’olimpo del rock. Quella che nasce tra loro è all’inizio solo una timida amicizia. A Bea piace Nathan, ma è diffidente, dubbiosa, e decisa per una volta a non cedere alla tentazione. Ma anche lui è determinato: ad averla. Paura, desiderio di fuga, timore di essere lasciata e bisogno incontrollato della presenza di chi ama: con tutto questo deve fare i conti Bea… È possibile vincere se stessi e imparare ad amare senza soffrire? 





GARZANTI

Titolo Il sapore sconosciuto dell'amore
Autore Sarah Vaughan 
Prezzo   € 9,90
Dati 26 febbraio 2015; 400 pp.
Preparare una torta sembra semplice, ma un dolce non è solo un dolce: è soprattutto una dimostrazione d’amore. È così per Jennifer per cui una tavola imbandita è un modo per tenere unita la famiglia. Per Vichi, che sforna deliziosi e soffici pan di spagna per far sentire finalmente fiera sua madre, e per Mike, per Claire, per Karen. Il destino li fa incontrare in una gara per diventare l’erede di Kathleen Eaden, la «regina della cucina». Condividono la sua idea secondo la quale cucinare è una fonte inesauribile di felicità, ma non hanno ancora trovato la ricetta giusta per raggiungerla. Scoprono però che a volte l’ingrediente speciale non è altro che un sorriso, una nuova opportunità, una decisione sofferta. Perché ci sono molte ragioni per cucinare, ma spesso si cucina per amare ed essere amati.





NORD

Titolo Una stella nel mio cielo
Autore Tina Reber 
Prezzo   € 16,40
Dati 26 febbraio 2015; 450 pp.
Quando Ryan Chistensen - uno degli attori più famosi del mondo - si era rifugiato nel suo pub per sfuggire a un gruppo di ragazzine scatenate, Taryn Mitchell non immaginava certo che, quel giorno, la sua vita sarebbe cambiata per sempre. Invece, otto mesi dopo, Taryn si sveglia in un hotel di Hollywood con Ryan al suo fianco e un meraviglioso anello di diamanti al dito. Sarebbe tutto perfetto, se non fosse che le foto di Ryan che le fa la proposta di matrimonio sono già finite sulle prime pagine di tutti i giornali, scatenando un tornado di proteste sia da parte degli studios, secondo cui la popolarità della loro stella adesso è a rischio, sia da parte delle fan, che si vedono portare via il loro sogno d'amore. Coi paparazzi sempre in agguato, e una ex fidanzata folle di gelosia e determinata a rovinare il loro rapporto, Taryn e Ryan dovranno mettercela tutta per non lasciarsi separare dai pettegolezzi e dagli scandali...




Ed infine, un'uscita molto molto particolare.. vediamola!

Titolo Mi chiamo Dream e sono un piccolo guerriero
Autore Simona Bossi
Editore autopubblicazione
Contatto resp. comunicazione marco@natividigitaliedizioni.it
Data di uscita 26 febbraio 2015
Genere per amanti degli animali e della natura
Prezzo 2.99€
Formato ebook
Lunghezza 208 pagine
Link per acquisto su Amazon QUI


Simona è convinta che non si vero che i cani non parlino e non scrivano. Sostiene, inoltre, che capiscano il linguaggio degli umani più di quanto noi crediamo. Per dimostrare la sua tesi, Simona decide di far scrivere il romanzo che le frulla in testa proprio dai suoi amici pelosi.
Un capitolo per ciascuno, a turno. Chiede a ognuno di loro di esprimersi con il proprio stile, senza freni inibitori e
cercando di essere il più possibile obiettivi e affascinanti, anche nel raccontare i momenti più tristi. Gli scrittori-pelosi sono ben dieci.
Quattro adulti, Beverly, Alex, Lady, Miss e sei cuccioli, Dream, Vasco, Gioia, Panna, Ziva e Liz.
Hanno scritto quindi loro il libro e si sentono molto soddisfatti del risultato. Simona è al settimo cielo, perché hanno saputo interpretare la storia meglio di quanto avrebbe saputo fare lei. Non sanno, però, se anche i lettori gradiranno il romanzo e, soprattutto, temono di non essere stati all’altezza. Sono però positivi. Perché ogni creatura pelosa lo è di natura. Quindi, pur nell’incertezza, sperano con tutto il cuore che i lettori possano tuffarsi nel loro magico mondo e farsi conquistare dalla loro personalità. Per Simona loro sono degli angeli. E per voi?

L'autrice
Simona Bossi nasce a Desio (Milano) il primo Maggio del 1965. Cresce e studia a Milano. Padre correttore di bozze al Corriere della Sera, madre casalinga e una sorella maggiore. Lavora in Pubblicità e ottiene negli anni molti riconoscimenti, fino a diventare General Manager di Multimedia Healthcare – agenzia di Pubbliche Relazioni - e, a seguire, Direttore Operativo e della Comunicazione Integrata Italia di Saatchi & Saatchi Health, agenzia del maggior Gruppo di Comunicazione Salute al mondo di Publicis. A 45 anni molla tutto e si trasferisce in un piccolo paese in provincia di Bergamo, Vigolo, sopra il lago d’Iseo, in una Cascina ristrutturata dove nascerà un Allevamento Amatoriale di Golden Retriever, “Il Bosco degli Angeli”. Nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro “L’Angelo che mi ha stravolto (e ridato) la vita”.






E queste sono tutte le uscite che ho scovato per voi in giro per il web :D come mi dite? Vi piacciono? A me tantissimo! Ce ne sono vari che mi interessano, a dire il vero, ma come al solito mi prendo un po' di tempo per decidere quali inserire nella mia WL e quali no! :D Sono sicura che la lista si allungherà di tantissimi titoli >.< Ma che posso farci? Sono fatta così! U.U Allora aspetto i vostri commenti con le vostre opinioni! A più tardi!
Ika.

martedì 3 marzo 2015

Top Ten Tuesday #54

Buon pomeriggio a tutti! Come state? Spero vada tutto bene :D
E lo spero anche per me :P In effetti questo post lo sto scrivendo prima del giorno in cui sarà pubblicato, ma ahimè non so se in questi giorni riuscirò a collegarmi, riuscirò ad essere presente.. quindi per non lasciarvi a secco di post faccio così :) Voi cosa mi dite? La settimana e il mese sono iniziati bene? Vorrei farvi vedere tutti gli acquisti con i saldi ma non so se riuscirò a fotografare tutto >.< vedremo un po'... Ora vi lascio al post :D





Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Top Ten Books You Would Classify As ALL TIME FAVORITE BOOKS from the past 3 years (top 10 libri che classificherei i miei preferiti in assoluto degli ultimi 3 anni)









Non ho ben capito se la lista che devo fare è di libri usciti negli ultimi 3 anni che possono essere considerati tra i miei preferiti, o se si riferisce a libri che ho letto negli ultimi 3 anni. Comunque sia, opterò per la seconda opzione, più fattibile per me!
Sceglierò quindi i libri letti da metà 2012 fino ad oggi! :D



2012



2013



2014

Ho messo solo i primi 6 libri migliori, ho dovuto lasciare (con mio immenso dispiacere) Colpa delle stelle, Il labirinto, Non ti addormentare. Noto che lo scorso è stato un anno bellissimo in fatto di letture!



2015




E questi sono i miei dieci libri preferiti degli ultimi 3 anni (più o meno tutti!). Quali sono i vostri 10 libri preferiti, invece, letti o pubblicati negli ultimi 3 anni? Qualcuno di questi è in comune? Lasciatemi tutto quello che pensate al riguardo... è stato bello fare questa lista ù.ù Ho ripassato un po' tutti i libri meravigliosi che ho letto nel corso dell'ultimo periodo!
Va bene, aspetto i vostri commenti! ^^ Ci sentiamo domani con la specialissima collaborazione con Francy!
Ika.