sabato 24 gennaio 2015

Review of the Week #67 Dieci Estati - Giulia Menegatti

Buon pomeriggio a tutti!
Ieri alla fine sono andata alla pizza no stop ed è stata molto carina come cosa! Abbiamo mangiato davvero troppo >.< 5 pizze giganti in tutto, e ho apprezzato soprattutto l'ultima, quella con la Nutella *___* Poi siamo andati in centro, a camminare un po' e stavo scoppiando xD Il mio povero stomaco chiedeva pietà! Però va bene così, ogni tanto è giusto fare questo genere di cose, dai! :D Adesso vi lascio al post :)






Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Dieci estati di Giulia Menegatti










Titolo Dieci Estati
Autore Giulia Menegatti
Prezzo   0.99 €
Dati 21 novembre 2014; 80.000 caratteri (circa); ebook (epub, mobi, pdf)
Editore Nativi Digitali Edizioni
Info e acquisto: http://www.natividigitaliedizioni.it/prodotto/dieci-estati/



Dieci Estati  è la storia di Viola, ragazza introversa che si ritiene incapace di amare, attraverso le dieci estati più significative della sua vita, dall'infanzia all'età adulta, tra primi viaggi, primi baci ma anche prime delusioni e primi lutti. In questo percorso di formazione e di educazione affettiva, Viola tornerà spesso, non solo coi ricordi, alla casa al mare dove ha trascorso le sue estati da adolescente e dove ha conosciuto Riccardo, il suo primo amore, che non hai mai davvero dimenticato. Riuscirà Viola a superare la nostalgia e a farsi finalmente capire, dagli altri e da se stessa?




La mia recensione:
Viola ha 11 anni la prima volta in cui vede Riccardo, quattro anni più grande di lei. Dal primo sguardo, se ne innamora. La sua estate passa così, a fantasticare su di lui, e a diventarci amica, a passare le sue giornate con lui. Tornata a casa, il pensiero è fisso su di lui. Durante 10 diverse estati, ci viene mostrata Viola che piano piano fiorisce, diventa un'adolescente e poi una donna. Il suo amore per Riccardo, però, non cambia. Sarà vero amore?
Ringrazio come sempre la casa editrice per avermi inviato il PDF. Sinceramente, nel web ne ho sentito parlare poco e niente, e un po' mi dispiace... dovremo far crescere i nostri autori!
Ma meglio passare al libro.
Questo romanzo è breve, perchè formato da poco più di 50 pagine, eppure è intenso. Riusciamo ad entrare nella storia, senza difficoltà.
Lo stile dell'autrice è semplice e scorrevole. Si lascia, infatti, leggere tutto d'un fiato fiato. Era difficile staccarsi una volta cominciato a leggere, volevo conoscere la storia, volevo sapere se alla fine, l'amore avrebbe trionfato. 
Ho trovato la storia realistica, senza troppe finzioni. Tutto gira intorno a Viola; impariamo a conoscerla parola dopo parole. Ogni state in cui si racconta, avviene una mutazione, piccola o enorme. Viola è una bambina, poi una ragazzina, un'adolescente, e poi diventa una donna, una donna matura. Conosciamo le sue paure, tutti i suoi pensieri e ho apprezzato ciò, questo senso di verità. Il suo personaggio, potrebbe infatti, essere reale, perchè non pensa solo al suo amore nei confronti di Riccardo, ma ci svela i suoi pensieri più profondi, quelli che ha paura a rivelare agli altri. La sua parte più nascosta.
Il finale non è come mi aspettavo, non è quello che desideravo, eppure anche qui si torna allo stesso discorso; un finale sicuramente più realistico, più duro e meno dolce. 
Cosa non mi è piaciuto allora? In particolare, nulla; la qualità c'è e sono sicura che gli amanti del genere apprezzeranno questa storia. Io cercavo un po' di dolcezza, di romanticismo, che è venuto a mancarmi.
Sapete che se un romanzo non mi fa battere il suore, non riesco ad amarlo, no? Ed è successo così... Sicuramente, però, merita di essere letto!


La mia votazione: 
 interessante!





Ecco la mia piccola recensione. So che non è estremamente lunga, ma ho cercato di esprimere al meglio il mio pensiero. Il personaggio di Viola è quello che ci interessa maggiormente, e quindi è quello di cui ho parlato maggiormente! Voi conoscete questa storia? Avete intenzione di leggerla o non vi ispira? Lasciatemi le vostre opinioni, sempre ben accette! :D Noi ci sentiamo domani!
Ika.

venerdì 23 gennaio 2015

Oscar 2015... Le nomination e i miei pronostici!

Buon pomeriggio a tutti quanti! Come state?
Stamattina sono andata in giro per un mercatino con una mia amica, e stasera andrò ad una pizzeria per un menù pizza e birra non stop! Non ho mai fatto un'esperienza del genere, ma data la mia dieta non credo che riuscirò a mangiare tanto! XD Vi farò sapere però xD Ma veniamo a noi!

Il 15 gennaio ci sono state le nomination agli Oscar e, come per i Golden Globes, ho pensato di farvi il post con le varie nomination e con i vincitori, secondo il mio punto di vista!
I miei pronostici, ovviamente, saranno i nomi in grassetto e colorati! :) Vediamoli!


FILM D’ANIMAZIONE
BIG HERO 6 – Don Hall, Chris Williams e Roy Conli
BOXTROLLS – LE SCATOLE MAGICHE – Anthony Stacchi, Graham Annable e Travis Knight
DRAGON TRAINER 2 – Dean DeBlois e Bonnie Arnold
SONG OF THE SEA – Tomm Moore e Paul Young
LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE – Isao Takahata and Yoshiaki Nishimura




DOCUMENTARIO (LUNGOMETRAGGIO)
CITIZENFOUR – Laura Poitras, Mathilde Bonnefoy and Dirk Wilutzky
FINDING VIVIAN MAIER – John Maloof and Charlie Siskel
LAST DAYS IN VIETNAM – Rory Kennedy and Keven McAlester
IL SALE DELLA TERRA – Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado and David Rosier
VIRUNGA Orlando von Einsiedel and Joanna Natasegara

DOCUMENTARIO (CORTOMETRAGGIO)
CRISIS HOTLINE: VETERANS PRESS 1 – Ellen Goosenberg Kent and Dana Perry
JOANNA – Aneta Kopacz
OUR CURSE – Tomasz Sliwinski and Maciej Slesicki
THE REAPER (LA PARKA) – Gabriel Serra Arguello
WHITE EARTH – J. Christian Jensen


MONTAGGIO
AMERICAN SNIPER – Joel Cox and Gary D. Roach
BOYHOOD – Sandra Adair
GRAND BUDAPEST HOTEL – Barney Pilling
THE IMITATION GAME – William Goldenberg
WHIPLASH – Tom Cross

CANZONE ORIGINALE
EVERYTHING IS AWESOME da THE LEGO MOVIE – musica e testi di Shawn Patterson
GLORY da SELMA – musica e testi di John Stephens e Lonnie Lynn
GRATEFUL da BEYOND THE LIGHTS – musica e testi di Diane Warren
I’M NOT GONNA MISS YOU da GLEN CAMPBELL… I’LL BE ME – musica e testi di Glen Campbell e Julian Raymond
LOST STARS da BEGIN AGAIN – musica e testi di Gregg Alexander e Danielle Brisebois



SCENOGRAFIE
GRAND BUDAPEST HOTEL – Production Design: Adam Stockhausen; Set Decoration: Anna Pinnock
THE IMITATION GAME – Production Design: Maria Djurkovic; Set Decoration: Tatiana Macdonald
INTERSTELLAR – Production Design: Nathan Crowley; Set Decoration: Gary Fettis
INTO THE WOODS – Production Design: Dennis Gassner; Set Decoration: Anna Pinnock
MR. TURNER – Production Design: Suzie Davies; Set Decoration: Charlotte Watts

CORTOMETRAGGIO ANIMATO
THE BIGGER PICTURE – Daisy Jacobs and Christopher Hees
THE DAM KEEPER – Robert Kondo and Dice Tsutsumi
FEAST – Patrick Osborne and Kristina Reed
ME AND MY MOULTON – Torill Kove
A SINGLE LIFE – Joris Oprins


CORTOMETRAGGIO LIVE ACTION
AYA – Oded Binnun and Mihal Brezis
BOOGALOO AND GRAHAM – Michael Lennox and Ronan Blaney
BUTTER LAMP (LA LAMPE AU BEURRE DE YAK) – Hu Wei and Julien Féret
PARVANEH – Talkhon Hamzavi and Stefan Eichenberger
THE PHONE CALL – Mat Kirkby and James Lucas

MONTAGGIO DEL SUONO
AMERICAN SNIPER – Alan Robert Murray and Bub Asman
BIRDMAN Martín Hernández and Aaron Glascock
LO HOBBIT: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE – Brent Burge and Jason Canovas
INTERSTELLAR – Richard King
UNBROKEN – Becky Sullivan and Andrew DeCristofaro


SONORO
AMERICAN SNIPER – John Reitz, Gregg Rudloff and Walt Martin
BIRDMAN – Jon Taylor, Frank A. Montaño and Thomas Varga
INTERSTELLAR – Gary A. Rizzo, Gregg Landaker and Mark Weingarten
UNBROKEN – Jon Taylor, Frank A. Montaño and David Lee
WHIPLASH – Craig Mann, Ben Wilkins and Thomas Curley

EFFETTI VISIVI
CAPTAIN AMERICA: THE WINTER SOLDIER – Dan DeLeeuw, Russell Earl, Bryan Grill and Dan Sudick
APES REVOLUTION: IL PIANETA DELLE SCIMMIE – Joe Letteri, Dan Lemmon, Daniel Barrett and Erik Winquist
GUARDIANI DELLA GALASSIA – Stephane Ceretti, Nicolas Aithadi, Jonathan Fawkner and Paul Corbould
INTERSTELLAR – Paul Franklin, Andrew Lockley, Ian Hunter and Scott Fisher
X-MEN: GIORNI DI UN FUTURO PASSATO – Richard Stammers, Lou Pecora, Tim Crosbie and Cameron Waldbauer


ATTORE PROTAGONISTA
Steve Carell in FOXCATCHER
Bradley Cooper in AMERICAN SNIPER
Benedict Cumberbatch in THE IMITATION GAME
Michael Keaton in BIRDMAN
Eddie Redmayne in LA TEORIA DEL TUTTO

ATTRICE PROTAGONISTA
Marion Cotillard in DUE GIORNI, UNA NOTTE
Felicity Jones in LA TEORIA DEL TUTTO
Julianne Moore in STILL ALICE
Rosamund Pike in GONE GIRL
Reese Witherspoon in WILD


ATTORE NON PROTAGONISTA
Robert Duvall in THE JUDGE
Ethan Hawke in BOYHOOD
Edward Norton in BIRDMAN
Mark Ruffalo in FOXCATCHER
J.K. Simmons in WHIPLASH

ATTRICE NON PROTAGONISTA
Patricia Arquette in BOYHOOD
Laura Dern in WILD
Keira Knightley in THE IMITATION GAME
Emma Stone in BIRDMAN
Meryl Streep in INTO THE WOODS

FOTOGRAFIA
BIRDMAN – Emmanuel Lubezki
GRAND BUDAPEST HOTEL – Robert Yeoman
IDA – Lukasz Zal and Ryszard Lenczewski
MR. TURNER – Dick Pope
UNBROKEN – Roger Deakins

COSTUMI
GRAND BUDAPEST HOTEL – Milena Canonero
VIZIO DI FORMA – Mark Bridges
INTO THE WOODS – Colleen Atwood
MALEFICENT – Anna B. Sheppard and Jane Clive
MR. TURNER – Jacqueline Durran


REGIA
BIRDMAN – Alejandro G. Iñárritu
BOYHOOD – Richard Linklater
FOXCATCHER – Bennett Miller
GRAND BUDAPEST HOTEL – Wes Anderson
THE IMITATION GAME – Morten Tyldum

FILM STRANIERO
IDA – Polonia
LEVIATHAN – Russia
TANGERINES – Estonia
TIMBUKTU – Mauritania
STORIE PAZZESCHE – Argentina


TRUCCO E PARRUCCO
FOXCATCHER – Bill Corso and Dennis Liddiard
GRAND BUDAPEST HOTEL – Frances Hannon and Mark Coulier
GUARDIANI DELLA GALASSIA – Elizabeth Yianni-Georgiou and David White

COLONNA SONORA
GRAND BUDAPEST HOTEL – Alexandre Desplat
THE IMITATION GAME – Alexandre Desplat
INTERSTELLAR – Hans Zimmer
MR. TURNER – Gary Yershon
LA TEORIA DEL TUTTO – Jóhann Jóhannsson


SCENEGGIATURA ADATTATA
AMERICAN SNIPER – scritto da Jason Hall
THE IMITATION GAME – scritto da Graham Moore
VIZIO DI FORMA – scritto da Paul Thomas Anderson
LA TEORIA DEL TUTTO – scritto da Anthony McCarten
WHIPLASH – scritto da Damien Chazelle

SCENEGGIATURA ORIGINALE
BIRDMAN – scritto da Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris, Jr. & Armando Bo
BOYHOOD – scritto da Richard Linklater
FOXCATCHER – scritto da E. Max Frye e Dan Futterman
GRAND BUDAPEST HOTEL – scritto da Wes Anderson; storia di Wes Anderson & Hugo Guinness
NIGHTCRAWLER – LO SCIACALLO – scritto da Dan Gilroy



FILM
AMERICAN SNIPER
BIRDMAN
BOYHOOD
GRAND BUDAPEST HOTEL
THE IMITATION GAME
SELMA
LA TEORIA DEL TUTTO
WHIPLASH




Voi siete d'accordo con queste nomination? Io no, almeno non del tutto! 
Innanzitutto, non posso non far riferimento a Jake Gyllenhaal.. Ha perso 10/15 kg per il suo ruolo in Nightcrawler, ed è diventato realmente Lou Bloom. Sullo schermo non vedevamo affatto lui, ma il personaggio che interpreta. La nomination al Golden Globes l'ha avuta, e agli Oscar, ovviamente no! Perchè? Per lasciar spazio a Bradley Cooper, che ha ricevuto meno nomination in generale quest'anno per il suo ruolo >.< Che gli Academy preferiscano quest'ultimo a Jake? Probabilmente si!
Dopo questo sfogo, (sapete che lo amo, no? :P) passiamo agli altri esclusi.
Vogliamo parlare di Amy Adams? (Non ho ancora visto Big Eyes ma lo recupererò prestissimo) L'attrice ha infatti vinto il Golden Globes come miglior attrice protagonista e agli Oscar nemmeno una nomination? La cosa non mi è molto chiara...
Girando sul web ho inoltre visto che molti si sono lamentati dell'assenza di nomination per The Lego Movie come film d'animazione, SelmaGone Girl e sicuramente altri ç_ç.

Ok, fatemi sapere le vostre opinioni al riguardo. Sono ancora un po' arrabbiata! Si nota? Avevo riposto così tante speranze nella nomination di Jake che quando non c'è stata, mi sono sentita davvero triste! Esagero, lo so :P Aspetto i vostri commenti! Ci sentiamo domani!
Ika.

giovedì 22 gennaio 2015

Wish Books #67

Buon pomeriggio a tutti! State bene?
Mentre vedete questo post, io dovrei stare con i miei cuginetti! :D Sarà un pomeriggio stancante, lo so già, ma assolutamente super positivo! Adoro passare del tempo con loro... mi fanno ridere un sacco e sono così coccolosi :P Ma chi non ama i bambini? Soprattutto se si sta con loro ogni tanto? Ovviamente chi ne ha a che fare ogni giorno forse avrà un'idea diversa... ma i bambini sono sempre belli, no? 

Devo anche dire, che oggi, 22 gennaio, sono 7 anni che il nostro Heath Ledger, il nostro angelo biondo, ci ha lasciati ç_ç

Dopo queste mie chiacchiere lunghissime, vi lascio al post ^_^





Wish books è una delle rubriche preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.














Titolo Esprimi un desiderio
Autore Rosetti Natalia
Prezzo € 2,49
Dati 2013, 161 p., eBook
Editore Mondadori  (collana Omnibus)
Giulia è una donna razionale e concreta, totalmente appagata dal suo lavoro di Art Director presso una delle più importanti case editrici inglesi. Non entra in una small, ma vive senza sensi di colpa la sua 46. Ha una vera passione per l’abbigliamento ma non spende mai più del necessario. Ha superato con classe e intelli-genza la rottura con il suo ragazzo e ora si gode l’indipendenza da single in carriera.
Giulia è così. O almeno è questo che vorrebbe essere. 
La realtà, però, è un po’ differente. Da quando Randall Steven-son, il famoso scrittore fantasy, l’ha mollata per una stangona bionda dal fisico statuario, il lavoro è diventato insopportabile, le smancerie fra coppie le creano crisi d’ansia e il suo sogno più re-condito è diventato quello di essere magra. Neanche lo shopping riesce a tirarla su di morale, anzi… quando a poche ore dalla festa per i suoi trent’anni si ritrova senza un vestito all’altezza del locale più cool della città, iniziano a manifestarsi i primi segni di ce-dimento. Ed è proprio allora che il destino busserà alla sua porta con un regalo molto speciale che sembrerà realizzare tutti i suoi desideri, anche se non sempre quello che si pensa di volere è quello che si vuole veramente…






Titolo Trent'anni... e li dimostro
Autore Giusti Amabile
Prezzo     € 14,00
Dati 2014, 261 p., rilegato
Editore Mondadori  (collana Omnibus)
Carlotta ha quasi trent'anni, e si considera una sfigata cronica: raggiunge il metro e sessanta solo con i tacchi a spillo, ha una famiglia decisamente folle e all'orizzonte non vede l'ombra di un fidanzato come si deve. Non solo: è appena stata licenziata a causa della sua irrefrenabile schiettezza... ma ora, per arrivare a fine mese, è costretta ad affittare una stanza del suo appartamento. Luca, il nuovo inquilino, ha molti prò (è bellissimo, fa lo scrittore, è dannatamente simpatico) ma altrettanti contro: è disordinato, fuma troppo e ha il pessimo vizio di portarsi a casa le sue conquiste, una diversa ogni notte. Carlotta non chiude occhio e in più si sente una vera schifezza. Non lo ammetterebbe mai, ma quel maschio predatore che tratta le donne come kleenex e gioca sul fascino tenebroso del romanziere la sta facendo innamorare. In una girandola di eventi sempre più buffi, tra una madre terribile, una sorella bellissima e gelosa, una tribù di parenti fuori controllo, un nuovo lavoro tutto da inventare e molti incontri ravvicinati con Luca e le sue fidanzatine di passaggio, Carlotta imparerà che è lei la prima a dover credere in se stessa...







Titolo Angels
Autore Versari Serena
Prezzo     € 12,50
Dati 2012, 178 p., brossura
Editore GDS  (collana Aktoris)
Occhi neri come la pece. Occhi chiari come il ghiaccio. Maschio e femmina. Luce e oscurità. Movimento e staticità. Angelo della Vita e Angelo della Morte. Ogni cosa e il suo opposto si equivalgono e niente potrebbe aver vita se non esistesse la sua controparte. Occhi come smeraldi. Ci vollero un paio di minuti per riprendersi e, con stupore, si rese conto che la persona che la teneva fra le braccia era proprio il ragazzo che tutti temevano; quello che tutti non riuscivano a guardare in faccia perché terrorizzati dal suo sguardo. Eppure, sembrava così dolce, aveva un volto così angelico...





Ecco le tre proposte :) Ovviamente (come capita ogni volta, ormai) due dei tre titoli erano svaniti dalla mia memoria xD Sto parlando del primo e dell'ultimo... Sicuramente dalla trama, rileggendola ora, mi interessano molto, ma non li ricordavo affatto!
Dovrei fare una cura di fosforo, forse è giunta l'ora ù.ù ma bando alle ciance e ciancio alla bande U.U voi li conoscete o li avete letti? Pensate che potrebbero piacervi o che non farebbero proprio per voi? :)
Fatemi sapere i vostri pensieri e opinioni al riguardo, sapete che sono una curiosona, no? :P
Noi ci sentiamo domani! Buona serata!
Ika.

mercoledì 21 gennaio 2015

Novità in libreria e non! #49

Buon pomeriggio a tutti! State bene?
Oggi (cioè stanotte in America) ricomincia The Fash dopo la pausa natalizia *___* Finalmente rivedo il mio Barry Allen <3 ok, sono innamorata di quel personaggio *-* e non vedo l'ora di rivederlo! Sto solo aspettando che escano i sottotitoli e poi lo guarderò :P
Sono proprio contenta ù.ù Ok, adesso la smetto e vi lascio al post della giornata! :D





Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.











MONDADORI


Titolo Scarlett - La trilogia

Autore Barbara Baraldi
Prezzo   € 22,00
Dati 20 gennaio 2015; 864 pp; brossura con alette
ISBN 9788804647386
Scarlett ha sedici anni e un nome rosso come il fuoco ma sono due occhi di ghiaccio a trafiggerle il cuore. Quando vede Mikael, il bassista dei Dead Stones, sul palco al concerto della scuola, capisce subito che niente sarà più come prima. È irresistibile, talmente bello da non sembrare vero. Anche Mikael sembra essere attratto da Scarlett, eppure un attimo dopo la respinge come se un'ombra misteriosa incombesse su di lui e non gli permettesse di abbandonarsi ai sentimenti. Il giorno in cui il bibliotecario della scuola viene assassinato da una creatura soprannaturale, Scarlett scopre il segreto di Mikael. Non è umano, lui è un Guardiano, un Mezzo Demone. Il suo compito è difendere gli umani dalle incursioni dei Demoni, preservando così l'equilibrio tra i due mondi. L'amore tra Mikael e Scarlett è impossibile. Se il ragazzo si abbandonasse fino in fondo alle passioni la sua componente demoniaca prenderebbe il sopravvento, rischierebbe di precipitare all'inferno e di compromettere per sempre la sua missione sulla Terra. Mentre la guerra tra Demoni e Guardiani si fa ogni giorno più accesa, Mikael e Scarlett insieme devono combattere per salvare il loro amore. Un amore talmente grande da rendere, forse, possibile anche l'impossibile.








RIZZOLI

Titolo Innamorarsi. Istruzioni per l'uso 
Autore Ahern Cecelia 
Prezzo   Euro 16,00
Dati 15 gennaio 2015
Una notte Adam e Christine si incrociano per caso sull’Ha’penny Bridge di Dublino: per caso ma provvidenzialmente, perché Adam è sul punto di buttarsi nel fiume. Christine lo convince ad accettare una folle scommessa: prima che lui compia 35 anni – di lì a due settimane – lei riuscirà a farlo innamorare della vita. Christine sa di aver sfidato il destino. E, in una corsa contro il tempo, comincia a vivere con Adam le due settimane più intense della sua vita, tra fughe folli, grandi gesti romantici e improbabili uscite notturne. Perché se in gioco c’è la vita, tanto vale viverla fino in fondo. Lentamente, Adam sembra ritrovare la gioia e l’entusiasmo. Ma cosa sta succedendo a Christine?








NEWTON E COMPTON


Titolo Innamorarsi a Parigi 
Autore Rosa Ventrella 
Prezzo   Euro 9,90 cartaceo Euro 4,99 Ebook
Dati 15 gennaio 2015; 288 pp.

Parigi, anni Trenta. È una serata importante per Giulio: la sua band si è esibita per la prima volta al Luxure. Ma quella notte ha in serbo ben altre sorprese. Quando il locale per qualche istante si oscura, e un cerchio di luce illumina il centro del palco, Giulio resta folgorato da due grandi occhi che sfavillano nella penombra e dalla sinuosa figura che sta per stregare il pubblico. Lei si chiama Annette e quella non è la prima volta che Giulio la vede. Ancora bambini, si sono incontrati al porto di Marsiglia, e si sono ritrovati anni dopo, nella periferia di Parigi, vicino a un bordello fatiscente. Li ha uniti una tenera amicizia, quasi la promessa di un amore eterno. Una mattina però, quel sogno si infrange. Annette ha lasciato il quartiere e per Giulio non un biglietto, un saluto, niente di niente. Nel momento in cui riappare, bellissima e quasi irriconoscibile, ogni singolo ricordo riaffiora. Parole, racconti, profumi invadono i pensieri di Giulio, come un’ossessione. E poco importa se c’è già del tenero tra Annette e il fratello di Giulio, Antonio… Una storia familiare, di emigrazione, ma anche una grande storia d’amore, prima innocente, poi sempre più coinvolgente e passionale…






Titolo Una piccola bugia
Autore K.A. Tucker
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99) 
Dati gennaio 2015; 320 pp.
ISBN 978-88-541-7226-5
«Fa’ che io sia orgoglioso di te». Sono le ultime parole che il padre di Livie pronuncia di fronte alla figlia. Nei sette anni trascorsi dalla tragica morte dei genitori, Livie ha fatto del suo meglio per mantenere fede a quella promessa e si è occupata della sorella con grande responsabilità. Ma con l’ingresso al college arrivano altre sfide inattese che mettono alla prova la sua solidità e il suo cuore. Livie entra a Princeton con un piano preciso: prepararsi per la scuola di medicina e incontrare un bravo ragazzo. Ciò a cui non è invece preparata sono Reagan, amabile compagna di stanza alla quale non riesce a dire di no, e Ashton, l’arrogante e attraente capitano della squadra di canottaggio maschile. Ashton è anche uno dei migliori amici di Connor, un ragazzo che corrisponde perfettamente a quello che Livie ha in mente per sé. Perché allora continua a pensare ad Ashton? Quando Livie si trova a dover affrontare voti mediocri, aspirazioni di carriera che sembrano andare in fumo, e l’incapacità di gestire i sentimenti per Ashton (che non vorrebbe provare), si troverà a rinunciare alla promessa fatta al padre. E all’unica Livie che conosca…









SPERLING & KUPFER


Titolo Il nostro anno infinito
Autore Matthew Crow 
Prezzo   Euro 15,90
Dati 20 gennaio 2015; 300 pp.
Amber e Francis sono come il sole e la luna: lui romantico e imbranato, lei ribelle e impertinente. Chissà se nel «mondo fuori» sarebbero stati insieme, chissà se lei lo avrebbe mai degnato di uno sguardo. A farli incontrare è una malattia crudele, la leucemia, in una corsia d’ospedale in cui i due ragazzi condividono canzoni, vecchi film, piccoli istanti preziosi in cui il male concede una tregua ed è più facile sognare il futuro, immaginarsi fuori di lì, insieme. Perché, se hai quindici anni, è impossibile non sperare di avere tutta la vita davanti. E quando il destino mostrerà il suo volto più duro, quando tutto sembrerà ingiusto, sarà l’amore a dare un senso a quell’anno così breve, così indimenticabile.








Titolo La carezza leggera delle primule
Autore Patrizia Emilitri
Prezzo   Euro 15,90
Dati 19 gennaio 2015; 264 pp.
L’aria è gelida, a ricordare che l’inverno non è ancora finito. Un cielo plumbeo incornicia i pensieri di Claudia. Il sole sarebbe stato fuori luogo, nel giorno del funerale di sua madre. Lacrime, formalità, pratiche da sbrigare: il triste copione va in scena. Ma qualcosa di insolito accade quel pomeriggio stesso, quando Claudia riceve una strana busta accompagnata dalla lettera di una sconosciuta. La donna le affida un manoscritto inedito, una storia straordinaria di cui la ragazza, aspirante scrittrice, potrà servirsi per arrivare al successo. Clorinda è ricoverata in una casa di riposo. Ormai la sua vita è quasi tutta alle spalle. Ma lei nasconde un segreto che è arrivato il momento di svelare. Una vicenda che ha radici molto lontane, nel giorno in cui Clorinda ha sfidato il proprio destino, scampando alla morte. Per farlo, si è servita di un vecchio quaderno di ricette appartenuto a una donna accusata di stregoneria, e ha attirato su di sé una terribile condanna. Ora, dopo tutti quegli anni, ha finalmente trovato la persona cui consegnare la propria storia. Qualcuno che condivide con lei molto più di quanto possa immaginare. Qualcuno che, come è stato per lei in passato, dovrà fare una scelta pericolosa.








Ed ecco tutte le uscite più interessanti! Voi cosa ne dite? Vi piacciono? Come sempre, devo vedere un po' quali fanno per me e quali no, quindi aspetto di leggere per bene le trame prima di dirvi tutto ù.ù Voi invece avete già deciso quale inserire nella vostra WL? Spero che non sia infinita come la mia xD Comunque lasciatemi le vostre opinioni, i vostri pensieri e tutto quello che più vi va di condividere^^ noi ci sentiamo domani!
Ika.

martedì 20 gennaio 2015

Top Ten Tuesday #48

Buon pomeriggio a tutti, cari e care! Come state?
Stanotte ho dormito malissimo >.< Mi sono svegliata più e più volte, non so per quale motivo. Sicuramente anche perchè il mio gatto ha avuto la geniale idea di dormire sopra a me... si avete capito bene, non accanto, ma proprio sopra >.< Quindi non riuscivo a spostarmi e a mettermi come più volevo xD Anche voi avete degli amici a quattro zampe che ne fanno di tutti i colori? :P
Adesso vi lascio al post di oggi! :)




Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: FREEBIE (Quindi scelgo io v.v)










Le 10 cover più belle (secondo me) tra i libri consigliati su Goodreads!



















Ma vedete quanto sono belle queste cover? Su Goodreads ci sono milioni di cover STUPENDE *-* ma ho scelto quelle che più mi piaceva e colpivano! Ho cercato di spaziare i generi, ma la maggior parte credo siano Fantasy e simili! Non ho fatto una classifica, come spesso succede (direi più sempre!) perchè non sapevo proprio scegliere :S
Se mai deciderete di fare anche voi questa categoria, ditemelo pure perchè i miei occhi hanno bisogno di vedere cose belle ù.ù E sono curiosissima di conoscere nuovi libri, perchè diciamocelo, anche l'occhio vuole la sua parte, no? Tra queste qual'è la vostra cover preferita? :) Se vi va di lasciarmi le vostre opinioni, io sarei super contenta, ovviamente! Ci sentiamo domani! :D
Ika.

lunedì 19 gennaio 2015

Cover Love #66

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero vada tutto bene :D Oggi forse mi vedo con un'amica, vedrò un po' :) Il tempo per ora è bello, quindi mi sembra adatto per uscire e fare una passeggiatina ^_^
Stasera invece guarderò qualche film o telefilm, vedrò un po :) Spero solo di trovare un po' di tempo per leggere, perchè vado un po' a rilento per i miei gusti >.<
Voi come inizierete questa settimana? 






Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Il diario di Bridget Jones di Helen Fielding











Cover Originali









Cover Inglesi








Cover Francesi










Cover Spagnole
















Cover Olandesi






Cover Bulgara






Cover Slovene







Cover Italiane








Ok, per questa settimana penso di aver trovato taaaaaantissime cover :D Sicuramente ce ne sono altre, ma mi sembravano abbastanza dai :D la scelta sarà difficile adesso >.< Anche se non ci sono tante cover che mi piacciono xD Non sono nel mio genere.. nel genere che più mi piace! XD Ma meglio cominciare... non voglio rompervi con le mie chiacchiere super inutili :P Parlo con l'eliminare tutte le cover uscite per la promozione del film, non sono male, anzi molte le trovo carinissime, però non sono tra le mie preferite ^_^ Mi piace moltissimo la terza cover originale, che probabilmente è la mia preferita in assoluto, ma non so se rispecchia tanto la storia :( Altre due cover che adoro sono la prima francese e la prima spagnola. Le trovo molto simpatiche e credo anche inerenti con ciò che il libro racconta :)
La cover che meno mi piace è la terza italiana. Non mi piace la foto, messa così... sembra quasi una cover che potrei fare io con le mie capacità (buonissime eh ù.ù) a modificare e a graficare!


Voi invece cosa mi dite? Qual'è la vostra cover preferita? Quale proprio non vi va giù?? Fatemi sapere la vostra opinione perchè sono curiosa di conoscere ciò che pensate! :D
A domani :D
Ika.