sabato 4 ottobre 2014

Review of the Week #51 Il labirinto - James Dashner

Buon pomeriggio a tutti, Dreamers! Come state?
Io sto caricando su youtube i video della premiere di Posh, e un video di circa 5/10 minuti ci impiega circa 130 minuti ç____ç Perchè è così lento? >.< Ieri non mi sono collegata per niente perchè sono stata alla registrazione di Si tu que Vales, il programma che inizia stasera su Canale 5 :) Oggi c'è una recensione che alcune di voi mi hanno richiesto.. quindi non potevo non postarla, no? :)


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Il labirinto di James Dashner





Titolo Il labirinto
Autore Dashner James
Prezzo    € 14,90
Dati 2014, 408 p., rilegato
Traduttore Di Liddo A.
Editore Fanucci   
Quando Thomas si risveglia, le porte dell'ascensore in cui si trova si aprono su un mondo che non conosce. Non ricorda come ci sia arrivato, né alcun particolare del suo passato, a eccezione del proprio nome di battesimo. Con lui ci sono altri ragazzi, tutti nelle sue stesse condizioni, che gli danno il benvenuto nella Radura, un ampio spazio limitato da invalicabili mura di pietra, che non lasciano filtrare neanche la luce del sole. L'unica certezza dei ragazzi è che ogni mattina le porte di pietra del gigantesco Labirinto che li circonda vengono aperte, per poi richiudersi di notte. Ben presto il gruppo elabora l'organizzazione di una società disciplinata dai Custodi, nella quale si svolgono riunioni dei Consigli e vigono rigorose regole per mantenere l'ordine. Ogni trenta giorni qualcuno si aggiunge a loro dopo essersi risvegliato nell'ascensore. Il mistero si infittisce quando - senza che nessuno se lo aspettasse - arriva una ragazza. È la prima donna a fare la propria comparsa in quel mondo, ed è il messaggio che porta con sé a stupire, più della sua stessa presenza. Un messaggio che non lascia alternative. Ma in assenza di qualsiasi altra via di fuga, il Labirinto sembra essere l'unica speranza del gruppo... o forse potrebbe rivelarsi una trappola da cui è impossibile uscire.


La mia recensione:
Thomas si ritrova catapultato in un posto apparentemente mai visto con persone a lui sconosciute. Lì ci sono solo ragazzi di diverse età. Tutto sta per cambiare con l'arrivo di una ragazza, Teresa. Ma perchè sono lì? Come si può uscire da tutto ciò? Le mura di un labirinto, posto al centro di questo strano luogo, ogni notte si chiudono, e chi si trova al suo interno ha possibilità remote di uscirne vivo. L'uscita è più complicata da trovare di quanto Thomas pensasse. In realtà non ce ne sono... non basta riuscire a terminare il labirinto. Quale sarà la via da intraprendere per uscire? 
Quanto volevo leggere questo libro!!! L'ho conosciuto solo grazie al film, è vero, ma dopo tutte le recensioni super positive, non potevo non leggerlo!
Cominciamo dalla storia. 
L'ho trovata veramente avvincente, interessante, originale e non scontata. Avevo paura lo avrei trovato simile a tutti i vari distopici, invece così non è stato, rivelandosi un libro dalla trama abbastanza unica e innovativa. 
Non è presente una storia d'amore che prevale sul resto della storia, eppure ciò non mi ha fatto apprezzare di meno il libro. Solitamente è quasi un freno per il mio gradimento. Probabilmente è merito della storia in sè, se stavolta non è stato così, no? :)
Il tipo di scrittura è scorrevole, senza troppe descrizioni. La narrazione avviene in terza persona e nonostante questo, conosciamo tutti i pensieri del protagonista, Thomas.
I personaggi sono abbastanza delineati, ma non stereotipati. Thomas è un ragazzo sveglio, forte, indipendente, ma non per questo meno sensibile. In effetti lo troviamo varie volte perso nella disperazione. Ma forse è proprio questo il suo punto di forza, che non lo rende il solito "eroe".
Non ho inquadrato bene le caratteristiche di Teresa, ma spero di poterlo fare nei prossimi libri.
Ho adorato il personaggio di Chuck, così tenero ma intelligente. Immagino che personaggi del genere sono quelle che aggiungono maggiore affetto al libro.
Mi sono piaciute tutte le dinamiche tra i ragazzi, le vicende, il modo di capire piano piano ciò che veniva nascosto ai ragazzi.
Inoltre, penso che questo libro contenga un messaggio positivo. Nell'epoca in cui viviamo, i ragazzi non sono visti come il futuro, ma come un "mucchio" di persone che non sanno cosa devono fare, non sanno fare niente e non sanno cavarsela da soli. Ritengo, invece, che all'interno di questa storia, i ragazzi siano fondamentali e siano ritenuti davvero il futuro del paese.
L'unica cosa che mi ha lasciata un po' confusa è il finale, per cui spero verrà ripreso nel secondo capitolo.
Consiglio assolutamente questo libro, perchè merita davvero! Anche a chi adora le storie d'amore come me, perchè c'è del tenero all'interno, ma non domina la scena. Insomma, un amore che non disturba la riuscita della storia.
Ora non vedo l'ora di vedere il film!


La mia votazione: 
 Fantastico!



In realtà oggi avrei dovuto postare la recensione de Il profumo, ma data l'uscita imminente del film al cinema (lunedì c'è l'anteprima, arriva presto su *-*), ho deciso di dare precedenza a questa qui :) Quindi la prossima settimana leggerete delle vicende di Jean-Baptiste :P Allora, fatemi sapere se anche a voi è piaciuto tanto questo libro e se così non è stato, fatemi sapere cosa vi ha fatto storcere il naso! :) Noi ci sentiamo domani... buona serata!
Ika.

venerdì 3 ottobre 2014

Into the Movie! #9 Sin City - Una donna per cui uccidere

Buon pomeriggio a tutti! Mentre vedete questo post, io sono in uno studio televisivo per un programma... di cui non mi viene il nome, ovviamente xD
Comunque, come state? :) Raccontatemi un po' com'è finito settembre e com'è iniziato il nuovo mese... che mi dite? Io niente di che... tra un mese inizia il Festival del cinema qui a Roma e spero venga qualche attore interessante *___* Vi lascio alla recensione di oggi :)


Into the Movie è una rubrica a cadenza saltuaria nella quale vi parlerò di film che ho visto, dei miei film preferiti, di film che vi consiglio o no! Solitamente, saranno nuove uscite o film che mi sono piaciuti! :D

In questa puntata: Sin City - una donna per cui uccidere


Un film di Frank Miller, Robert Rodriguez. Con Mickey Rourke, Jessica Alba, Josh Brolin, Joseph Gordon-Levitt Thriller, durata 102 min. - USA 2014. - Lucky Red uscita giovedì 2 ottobre 2014.
Tessendo insieme due delle classiche storie di Miller con nuovi racconti, i cittadini più incalliti della città si scontrano con alcuni degli abitanti più famigerati.
“Una Donna Per Cui Uccidere”: Anni prima di “Un’abbuffata di morte”, Dwight McCarthy (Josh Brolin) lotta con i suoi demoni interiori e cerca di mantenere il controllo fino a quando non ritorna il suo primo amore, Ava Lord, che gli chiede aiuto per sfuggire alle grinfie del suo violento marito, il milionario Damien Lord (Marton Csokas) e della sua enorme guardia del corpo Manute (Dennis Haysbert). Tuttavia, un innamorato Dwight scoprirà presto che levere intenzioni di Ava sono più sinistre di quanto sembrino.


Ecco il trailer del film :3

 


Il mio pensiero:
Come nel primo film, la trama si sviluppa intorno a vari personaggi, in questo caso, sei. In questo secondo capitolo tutto ruota attorno al bar, che vine frequentato almeno una volta da tutti i personaggi. Abbiamo Johnny, un giocatore d'azzardo che si mette nei guai con il senatore Roark. C'è Nancy, disperata, che vuole a tutti i costi vendicare la morte del suo amore Hartigan. Troviamo Dwight, che rivede dopo molti anni Ava, una donna della quale non riesce a dimenticarsi. Una trama abbastanza intrecciata ed interessante.
Ho visto questo film in anteprima per accompagnare mio fratello; fino a qualche giorno prima non avevo visto nemmeno il primo!
La storia è un intreccio di altre storie, questa volta forse spiegate un po' meglio e più ampie rispetto al primo capitolo. Purtroppo, però, non sono amante del genere, ho trovato tanta
violenza e troppa poca storia per i miei gusti.
Una cosa che ho apprezzato tanto, invece è stata la scenografia. Questo, come il precedente, è stato girato quasi interamente utilizzando un green screen per poterlo rendere come in una graphic novel, dalla quale tutto è nato. Inoltre, a sottolineare ancora di più questa cosa è stato il 3D, che ha reso l'effetto migliore.
Inutile, poi, citare la bravura degli attori, tutti molto azzeccati nei ruoli che hanno recitato. Insomma, un buon film, innovativo (in effetti lo consiglio anche solo per poter godere della scenografia), peccato solo per la storia che non incontra i miei gusti, ma che, se il genere fa per voi, è assolutamente consigliatissimo!

La mia votazione: ♥♥♥



Il post oggi doveva essere il resoconto della premiere di Posh, ma non ce l'ho proprio fatta a scriverlo in tempo ç_ç Quindi vi chiedo scusa! Dato che questa era già pronta, dovevo solo copiarla al pc, sono riuscita a farla ^^ Ok, fatemi sapere se avete visto questo film, o se vi interessa :3 so che a molte femminucce non piacerà, come a me per esempio xD Noi ci sentiamo domani! :D
Ika.

giovedì 2 ottobre 2014

Wish Books #52

Buona sera a tutti Dreamers! Come state?
Uff volevo scrivervi il resoconto della premiere di Posh, ma non penso farò in tempo T.T Forse tra un mese riuscirò a raccontarvi -.-' ma io mi perdo in chiacchiere e quindi non vorrei farlo venire un post iperlungo! Forse tra un mese riuscirete a vedere le foto ahahah Scusatemi -.-' Ma lasciamo perdere, vi lascio ai libri dei miei desideri! ^^


Wish books è una delle rubriche preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.









Titolo Per una volta nella vita
Autore Rowell Rainbow
Prezzo     € 15,50
Dati 2013, 349 p., brossura
Traduttore Merani F.
Editore Piemme  (collana Piemme Open)
Eleanor è appena arrivata in città. La chioma riccia rosso fuoco e l'abbigliamento improbabile, ha lo sguardo basso di chi, in pasto al mondo, fa fatica a sopravvivere. Park ha tratti orientali che ha preso dalla madre coreana e veste sempre di nero. La musica è il suo rifugio per tenersi fuori dai guai. La loro storia inizia una mattina, sul bus che li porta a scuola. Park è immerso nella lettura dei suoi fumetti e perso tra le note degli Smiths, Eleanor si siede accanto a lui. Nessun altro le ha fatto posto, perché è nuova e parecchio strana. Il loro amore nasce dai silenzi, dagli sguardi lanciati appena l'altro è distratto. E li coglie alla sprovvista, perché nessuno dei due è abituato a essere il centro della vita di qualcuno. Tra insicurezze e paure, Eleanor e Park si scambiano il regalo più grande: amare quello che l'altro odia di sé, perché è esattamente ciò che lo rende speciale. Sarà la loro forza, perché anche se Eleanor non sopporta quegli sfigati di Romeo e Giulietta, anche il loro legame deve fare i conti con un bel po' di ostacoli, primo fra tutti la famiglia di lei, dove il patrigno tiranneggia incontrastato. Riusciranno, per una volta nella vita, ad avere ciò che desiderano?



Titolo Ti ho incontrata in un sogno
Autore Cohen Thierry
Prezzo     € 18,50
Dati 2013, 445 p., rilegato
Traduttore Karam M.
Editore Piemme   
Questa è la storia dell'incontro tra un uomo e una donna chiusi nelle loro solitudini: lui, perché è ancora in attesa di trovare il grande amore; lei, perché dagli uomini ha subito fin troppe delusioni. Ma è anche la storia d'amore tra un autore e una lettrice che si conoscono in una libreria, grazie a un romanzo. Tra quegli scaffali dal sapore antico, Lior trova un libro capace di folgorarla: sembra scritto apposta per lei, come una finestra aperta sul suo cuore. Tra quegli scaffali Jonas la vede, e riconosce in lei la donna che ha incontrato nei suoi sogni e gli ha ispirato quel romanzo. Perché è lui che l'ha scritto, sotto pseudonimo, mosso come da un grido che gli veniva da dentro, incoraggiato da una figura femminile inafferrabile ma chiara nella sua mente. Ora che lei è lì, nella realtà, come può Jonas dichiararsi, se vuole che Lior si innamori di lui per quello che è, e non per quello che ha scritto? Ad aiutarli sarà la complicità di un anziano libraio, Monsieur Hillel, che ama "combinare matrimoni": trovando per ogni lettore il libro che può cambiargli la vita. Un romanzo sull'amore e le sue traiettorie imprevedibili. Sulla passione per i libri e la luce che ci accende dentro. Sulla vita e tutti i modi in cui ci può sorprendere.




Titolo Il cuore selvatico del ginepro
Autore Roggeri Vanessa
Prezzo     € 14,90
Dati 2013, 216 p., rilegato
Editore Garzanti Libri  (collana Narratori moderni)
È notte. La notte ha un cielo nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l'orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie e per questo è maledetta. E nel piccolo paese dove è nata, in Sardegna, c'è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa strega. Liberarsene quella stessa notte, abbandonarla in riva al fiume. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. Lucia la salva e decide di chiamarla Ianetta e la riporta a casa. Non c'è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Ma il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà emarginata. Odiata. Reietta. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l'unica a non averne paura. Lei l'unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l'innocenza di Ianetta.


Questi sono i tre libri della settimana. Devo dire che il primo voglio leggerlo ormai da tantissimo e voglio tantissimo leggerlo! Il secondo non lo ricordavo proprio, a dire il vero >.< Ho la memoria di... un baccalà ù.ù L'ultimo libro invece ricordavo perfettamente fosse nella mia WL. E voi cosa pensate di questi libri? Li conoscete? Li avete letti? Me li consigliate? Fatemi sapere le vostre opinioni se vi va :D
Noi ci sentiamo domani! :D
Ika.

Me&Books Monthly Recap #9 SETTEMBRE!

Buon pomeriggio a tutti! :D Come state, Dreamers?
Io ho mal di schiena, non so perchè xD 
Oggi starò a casa tutto il giorno, domani probabilmente andrò a vedere un programma che verrà trasmetto su canale 5 di cui ora mi sfugge il nome... si non ho memoria xD
Anyway, ottobre è cominciato ieri, quindi è tempo di recap^^


Parliamo di settembre... questo mese è VOLATO! E' iniziato con giorni di sonno assurdo (a causa del ritorno dalla vacanza), difficoltà nel continuare la dieta, ansia perchè una nuova stagione è iniziata e io non ho di nuovo un lavoro... però è stato anche un bel mese. Iniziano i primi freddi, la pioggia, il suo profumo e il rumore che fa quando sbatte su i vetri. Soprattutto se io posso mettermi tra le le mie coperte a leggere o a vedere uno dei miei film preferiti. E' iniziato il campionato, così ogni settimana c'è la mia Roma a tenermi compagnia. Inoltre, sono andata al Roma fiction fest, e ho assistito a due Anteprime. Il giorno più bello è stato forse il 22, dove ho potuto vedere Posh e incontrare Max Irons, Sam Claflin e Douglas Booth. Insomma, un mese passato in compagnia di tanti film e telefilm <3 E il vostro, com'è stato?

Ora passiamo ai libri :D

Quanti libri hai letto?
Ho letto, come succede quasi sempre, solamente 4 libri :)
Il piccolo principe - Antoine De Saint-Exupery ***

Hourglass - Claudia Gray ****
Il profumo - Patrick Suskind ***/
Il labirinto - James Dashner ****/
Qual'è la cover più bella?
La cover più bella è sempre della solita serie... direi proprio Hourglass di Claudia Gray
Qual'è il libro più corto e quello più lungo che hai letto?
Il libro più corto è sicuramente Il piccolo principe con le sue 128 pagine circa; il libro più lungo è invece Il labirinto composto da 408 pagine
Qual'è stato il personaggio che ti ha colpito di più in positivo o in negativo?
Non ho idea... cioè è difficile veramente! XD Il primo che mi viene in mente è Jean-Baptiste de Il profumo. E' un personaggio mooooolto ambiguo, che però mi ha lasciato il segno perchè era ben delineato, non si preoccupava delle persone.. lui aveva un solo obiettivo, e ogni cosa per raggiungerlo era lecita. Non è assolutamente un personaggio positivo, ma è quello che mi è rimasto maggiormente impresso. Inoltre, aggiungerei Thomas de Il labirinto, un personaggio forte, determinato, ma anche sensibile!

Ora passiamo alle sfide :D. Sto partecipando solo a due sfide, ma vediamo come sto messa :D

Per quanto riguarda la Reading Outside the box, (potete trovare QUI la lista delle categorie di libri da leggere) questo mese non ho letto libri, DEVO assolutamente sbrigarmi se voglio riuscire a terminarne la maggior parte ç___ç

Passiamo, invece alla Bingo Bingo Reading Challenge
 Free Square, ovvero Il Profumo
A book set in a different continent, ovvero Il piccolo principe


Free Square, ovvero Hourglass
A book set in the future, ovvero Il labirinto


Un paio di mesi fa, vi avevo preannunciato che avrei voluto inserire alcune categorie... e così sia! :D
Sicuramente nel corso del tempo ne aggiungerò altre, perchè mi piacciono un sacco questo genere di cose! :D

Telefilm del mese
Assolutamente New Girl!

Film del mese
Posh (potete trovare la recensione QUI)

Canzone del mese
Geronimo degli Sheppard


Quindi la recap è giunta al termine. Se avete altre categorie da consigliarmi, fate pure.. sono ben accette e io le adoro :D Io vorrei aggiungere anche la frase, l'evento, lo smalto, il video o il canale youtube, la crush del mese... insomma tantissime cose... forse dovrei inserire nuovamente i libri all'interno della recap del blog, e tutte le altre categorie in un altro post! Fatemi sapere cosa ne pensate di queste categorie, e anche quali sono i vostri preferiti del mese! :D Ci sentiamo più tardi^^
Ika.

mercoledì 1 ottobre 2014

Blog Monthly Recap #10 SETTEMBRE

Buona sera a tutti! Come state? C'erano remote possibilità di vedere Jake Gyllenhaal al Festival di Roma, e probabilmente ora non ce n'è più nemmeno una, perchè il prezzo della proiezione è troppo basso :( E non sapete quanto sono rimasta male, anzi forse si, perchè sapete quanto io lo apprezzi come attore e non :P
So che vi avevo detto che ci saremmo sentiti domani, ma mi ero completamente dimenticata che oggi è iniziato OTTOBRE!!! Quindi, Recap <3


Iniziamo con le rubriche fisse e poi quelle più saltuarie!

Review of the Week

Wish Books
# 48,  # 49,  # 50, #51

Cover Love


Did, Do, Will
# 40; # 41; # 42

Novità in libreria e non!
#29 ; #30 ; #31 ; #32 ; 

Top Ten Tuesday

Into the Movie
#8 Posh

Crazy Readers

Booktrack

Tag

Altri post

Ora è giunto il momento di controllare i Dreamers *-* Siamo arrivati a 141, per cui 16 nuovi sognatori si sono aggiunti al nostro angolino! :D Grazie mille!!!! <3
Stiamo diventando davvero numerosi e io non posso che esserne orgogliosa *__* Spero continuerete a seguirmi con piacere, perchè io mi diverto sempre molto a scrivervi! :D


La recap è terminata, questo mese non ci sono stati tantissimi post, forse... però io mi impegno comunque tantissimo :) Spero piano piano di riuscire a fare tanti post rispetto al mio solito.. purtroppo anche se al momento non ho un lavoro, il tempo è sempre meno o.O Non capisco come sia possibile! Il tempo passa inesorabilmente veloce... invecchierò prima di accorgermene!! Va bene, la finisco... ci sentiamo domani, e stavolta sul serio! :P
Ika.

Novità in libreria e non! #33

Buon pomeriggio a tutti! :D Come state, cari Dreamers?
Oggi è mercoledì e stasera ci sono due nuove puntate di Nashville su Sky, e di Diario di una nerd superstar su MTV... per fortuna che c'è l'On Demand! Altrimenti non so ù.ù Questi sono problemi eh!? No, a parte gli scherzi, oggi e domani dovrei avere un po' di tempo libero in più, quindi spero di poter preparare qualche post in anticipo :) Vi lasci alle nuove uscite^^


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






MONDADORI

Titolo I love shopping a Hollywood
Autore Sophie Kinsella
Prezzo   € 20,00
Dati 30 settembre 2014; 384 pp.; Cartonato con sovraccoperta
ISBN 9788804644279
Becky Bloomwood non sta più nella pelle, si è appena trasferita con la piccola Minnie nientemeno che a Hollywood, per stare al fianco del marito Luke che ha una nuova importante cliente, Sage Seymour, l¿attrice del momento, di cui lui curerà carriera e immagine. 
Per Becky è un sogno che si trasforma in realtà, ed è più che comprensibile che sia molto gasata: è convinta infatti che d'ora in poi potrà dare una svolta decisiva al suo lavoro di personal shopper per diventare invece la stilista personale di Sage... e perché no, la stilista più acclamata e ricercata da tutte le star... E poi ci sono così tante cose da fare e da vedere! Per fortuna arriva a darle una mano Suze, la sua fedele amica di sempre, che decide di raggiungerla con il marito. Tra location alla moda, red carpet, centri di meditazione e yoga per multimilionari e set cinematografici, Becky non vuole perdersi niente, d'altra parte non esiste solo lo shopping, ma spinta da troppo entusiasmo finisce per complicarsi la vita alleandosi con la grande rivale di Sage. Luke non lo sa, naturalmente, e Hollywood non perdona. Ben presto Becky scopre che le cose non sono affatto come sembrano. Riuscirà ancora una volta a tirarsi fuori dai guai grossi nei quali si è cacciata? 



Titolo L'amore che ti meriti
Autore Daria Bignardi
Prezzo   € 18,00
Dati 03 ottobre 2014; 252 pp.; Brossura con alette
ISBN 9788804634799

Al suo quarto libro, Daria Bignardi ci consegna una storia segreta. Come può l'amore essere insieme la forza più creatrice e più distruttrice? Cosa siamo disposti a perdere per l'amore, cosa siamo disposti a mettere in gioco? È possibile che la completa felicità si riveli solo nella assoluta infelicità? A Ferrara, Alma e Maio, due fratelli adolescenti, vivono in una sorta di reciproca, incantata dipendenza. La loro famiglia è molto unita. La scuola è finita, l'estate inizia. Alma e Maio non lo sanno, di essere felici. Per Alma è un gioco quando propone al fratello di provare l'eroina. Una sola volta, l'ultima sera di libertà prima di raggiungere i genitori per le vacanze. Ma mentre lei passa indenne attraverso il veleno, Maio resta segnato. E un giorno scompare. Bologna, trent'anni dopo. Antonia, che tutti chiamano Toni, è l'unica figlia di Alma. Vive con Leo, commissario di polizia conosciuto durante uno dei sopralluoghi per i gialli che scrive. Ignora tutto di Maio, la madre non le ha mai raccontato nulla: forse per proteggerla, o forse troppo grande è il senso di colpa. Ma quando viene a sapere che Antonia aspetta il suo primo figlio, Alma non riesce più a mantenere il silenzio di cui si è fatta scudo. Toni si misura con una vertigine improvvisa: che cosa può fare di fronte a un segreto che ha cancellato ogni traccia del passato di sua madre, e quindi anche del proprio? Toni torna a Ferrara per cercare Maio. In quella città troppo silenziosa, ovattata, impermeabile, attraverso un vortice di incontri che fanno trapelare di volta in volta uno spiraglio di verità subito richiuso, un'occasione di vita, inizia una ricerca che pensa di condurre in nome della madre, ma che sempre più prenderà possesso della sua anima, fino a diventare rivelazione e ricognizione di sé. Nell'inchiesta su Maio si riflette il gioco delle generazioni, la cifra nascosta di quegli anni bui a cavallo tra Settanta e Ottanta, fino al destino stesso di Antonia. Mentre il figlio le cresce dentro, Toni dovrà assumere su di sé, in una discesa di madre in figlia, le mille domande emerse cercando Maio e la storia di una famiglia: come si fa a meritarsi l'amore?


FANUCCI

Titolo Gala Cox 
Autore Raffaella Fenoglio
Prezzo   ebook € 4.99
              cartaceo € 14.90
Dati ebook (18 settembre) - in libreria (2 ottobre)
Gala Cox Gloucestershire ha quindici anni e frequenta il liceo artistico. Ha un carattere indeciso, un’intelligenza fuori dal comune e la passione per le materie tecniche. E non sta affrontando un bel momento: ha appena perso la sua migliore amica, Nadia, in un terribile incidente dai risvolti misteriosi e il suo amatissimo papà se n’è andato di casa senza una ragione apparente.
Ora Gala vive con la mamma Orietta, medium scostante e autoritaria, e alcuni spiriti vaganti tra i quali l’indiano Matunaaga e la monaca benedettina Ildegarda di Bingen.
Gala crede di sapere tutto sull’aldilà, fino a quando non inizia a frugare nello studio del padre alla ricerca di una traccia che le permetta di ritrovarlo. Qui, una scoperta casuale le aprirà le porte di un mondo prima sconosciuto, catapultandola in una realtà parallela e pericolosa.
In un graduale e inesorabile susseguirsi di avvenimenti e scoperte, Gala vedrà crollare le proprie certezze una ad una. L’amore per le persone a lei care la spingerà a intraprendere una lotta che la renderà una ragazza più forte, molto più di quanto abbia mai potuto immaginare.





NEWTON E COMPTON
Titolo La piccola strada delle cose perdute
Autore Maria Duffy
Prezzo   Euro 9,90
Dati settembre 2014; 384 pp.
ISBN 978-88-541-6907-4 
Al numero 8 c’è una giovane coppia appena sposata che vorrebbe un bambino; poco più avanti abita una madre single che si sforza di arrivare a fine mese. Poi c’è una ricca coppia venuta da fuori che ha comprato casa, un ragazzo solitario in cerca dell’amore della sua vita e gli anziani che abitano lì da sempre e sono un punto di riferimento per tutti. 
Un evento è però destinato a sconvolgere la tranquilla comunità: il biglietto vincente della lotteria nazionale è stato acquistato proprio qui, da cinque abitanti del posto, ma sembra che sia andato perduto. Inizia così la spasmodica ricerca del prezioso biglietto scomparso: una vera e propria indagine in cui le amicizie verranno messe a dura prova, lasciando emergere sconvolgenti segreti…






Titolo Lasciami andare via
Autore Megan Maxwell
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99)
Dati settembre 2014, 416 pp.
ISBN 978-88-541-7095-7
Si sono conosciuti e subito amati appassionatamente. Hanno giocato con l’eros in tutte le sue forme. Finché la loro diversità non li ha separati. Judith ed Eric hanno preso due strade diverse, provando a fare a meno l’una dell’altro. Ma il desiderio sempre latente li ha portati a ricercarsi. E ritrovarsi. A Monaco, dove si sono trasferiti, le difficoltà della loro storia sono riemerse. Ora sono nuovamente di fronte a una decisione da prendere: lasciarsi o continuare a stare insieme. Entrambi sembrano voler lottare per preservare la loro relazione, anche se il prezzo da pagare questa volta potrebbe essere davvero alto…







Titolo Resta per sempre con me
Autore Monica Murphy
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99)
Dati settembre 2014; 320 pp.
ISBN 978-88-541-6398-0 
Owen McGuire, il fratello di Fable, è cresciuto e anche lui adesso è costretto a fare i conti con il caos in cui si trova la sua vita. La carriera calcistica, i voti a scuola, i rapporti con i suoi amici, tutto è entrato in crisi e non si sente in grado di recuperare su nessun fronte, anche se, nonostante questo, l’ultima cosa che desidera è un tutor che gli dia una mano con i compiti. Quando però scopre che a seguirlo sarà la bellissima e timida Chelsea, Owen non potrà fare a meno di rimanerne stregato…





Titolo Io ti cercherò
Autore Emma Chase
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99)
Dati settembre 2014; 256 pp.
ISBN 978-88-541-6890-9

Dopo Drew e Kate, questa volta è il miglior amico di Drew, Matthew Fisher, a raccontarci le sue esilaranti avventure passionali. Si è invaghito di Dee Warren, una donna bella, sfuggente e molto speciale. Dee invece non è affatto convinta che Matthew sia tanto diverso dagli altri uomini. E così Matthew dovrà ricorrere a tutto il suo fascino e savoir-faire per dimostrarle di essere un tipo irresistibile. Il sesso non è mai stato un problema per il nostro dongiovanni, eppure stavolta sembra che la sua preda gli darà del filo da torcere, nonostante l’attrazione tra lui e Dee sia palpabile. Riuscirà Matthew a conquistarla e a vivere con lei una passione indimenticabile?




Ecco le uscite che sono riuscita a trovare! Non sono tante e forse non tutte interessantissime, ma spero di esservi stata comunque utile e di avervi fatto conoscere qualcosa che non conoscevate! :D Ora corro a leggere le varie trame (e sto indietro di uscite da 3/4 settimane >.<)... sono sicura che la mia wishlist si allungherà ulteriormente! Ahimè, non finirò mai di leggere tutti i libri in essa contenuti! Comunque vi saluto e ci sentiamo domani! :D
Ika.

martedì 30 settembre 2014

Top Ten Tuesday #34

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi ho pochissimo tempo per stare al pc ç_ç Quindi penso avrete solo questo post, anche se avrei voluto fare quello della premiere di Posh... forse lo vedrete tra un mese >.< Vabè, lasciamo perdere ahahah sono una casinara, lo so... ma dovete farci l'abitudine! :D Non sono molto ordinata e precisa.. anche se dipende dalle cose.. vabè, non so perchè vi sto dicendo queste cose xD Spero non vi chiederete se sto bene (?) perchè si, sono sempre così! :D La smetto e vi lascio alla top ten di oggi, è meglio! :D


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Top Ten Books That Were Hard For Me To Read (Top ten libri che ho trovato difficili da leggere)



Ho diviso i libri in varie categorie... vediamole! :D

Per il tema:







Per la pesantezza o la noia:








Per il genere:


Ecco i miei 10 titoli! Non so se l'intento della richiesta era proprio questa qui, ma comunque se così non fosse, ho fatto la mia reinterpretazione xD Va bene.. verrò sicuramente a sbirciare nei vostri angolini, perchè sono curiosissima! Ma quando non lo sono!? Lo ripeto ogni volta e ogni settimana... scusatemi! :D Ma è davvero così! Comunque fatemi sapere voi se avete qualcosa in comune con me! :D Ci sentiamo ovviamente domani!
Ika.

lunedì 29 settembre 2014

Cover Love #50

Buon pomeriggio Dreamers! Come state? :D
Oggi sono usciti i film che verranno presentati nel Festival Internazionale del film di Roma e sono MOOOOOOOOOOOLTO interessanti! Purtroppo non si sa ancora quali attori ci saranno... quasi sicuramente Kristen Stewart, Sam Claflin, Richard Gere e altri ci saranno, ma comunque se volete vi farò un post appena si saprà tutto il programma e gli attori presenti! :D Fatemi sapere ^^ Comunque buon inizio settimana, eccovi le cover :3



Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Il sodalizio del sangue di Susan Hubband





Cover originali


Cover Spagnola


Cover Tedesche



Cover Francese


Cover Cinese


Cover Italiane


Ok, le cover non sono tantissime e soprattutto non mi piacciono granchè xD Partendo dal fatto che mi piace abbastanza la prima tedesca, quella che più mi colpisce è la cover francese. Non c'è un motivo in particolare, anche perchè è abbastanza semplice in sè, forse per i colori, per il soggetto, non so... la trovo carina! La cover, invece, che mi piace di meno è la seconda tedesca. Solitamente apprezzo gli occhi, o i primi piani... ma in questa non mi convince molto >.< Ditemi che non sono l'unica a pensarla così! (Forse però sono solo io a pensarla così... magari a voi piace anche più di tutte le altre! XD) Ok, la smetto... quanto mi piace dire OK! ahahah sto fuori, lo so! Va bene, vi saluto e noi ci sentiamo domani con un nuovo post! :D
Ika.

domenica 28 settembre 2014

Did, Do, Will #42

Buon pomeriggio e buona domenica a tutti! :D Come va?
Mi spiace tanto per voi, domani sarà di nuovo l'inizio di una ennesima settimana di scuola o lavoro >.< Io sono a casa, ovviamente e non è che la cosa sia migliore... Comunque domani esce il programma del Festival Internazionale del film di Roma. Io sto sperando davvero che invitino qualcuno che seguo, anche se le probabilità sono davvero basse, sia per impegni che per altri fattori >.< Magari domani ve lo posto, se a qualcuna può interessare :) Per ora, ci dovrebbe essere Sam Claflin (di nuovo a Roma) quasi sicuramente!


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)




Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana a dire il vero non ho terminato nulla. Sono lentissima lo so <.< Ma dato che la scorsa settimana non sono riuscita a pubblicare la rubrica per varie cose, inserisco il libro che ho terminato l'altra settimana :) Il libro terminato è stato Il profumo di Patrick Suskind e mi è piaciuto abbastanza ^^



Cosa stai leggendo?
Sto leggendo Il labirinto di James Dashner e lo sto amando! Mi sta piacendo tantissimo e conto di finirlo entro oggi o domani! Mi manca così poco e mi dispiace ç__ç Mi mancherà quel mondo e i suoi personaggi! Per fortuna che ci sono altri 2 libri nella serie :D



Cosa pensi leggerai?
Leggerò sicuramente Afterlife di Claudia Gray. L'avevo cominciato circa 10 giorni fa e l'ho letto per un paio di giorni, ma poi non mi andava di continuare la lettura... volevo leggere Il labirinto. Mi chiamava, e non potevo dirgli di no! Quindi devo completare questa lettura e questa serie :)


Queste sono state le ultime due settimane nel campo della lettura. Non ho letto tantissimo, ma c'è da dire che in queste ultime due settimane ho davvero avuto le ore contate per poter leggere e fare qualsiasi altra cosa xD Voi invece cos'avete letto in questo ultimo periodo? Conoscete e avete letto i libri con cui mi sto approcciando io? :) Fatemi sapere come sempre, se vi va :D Ci sentiamo domani! :D
Ika.