sabato 29 marzo 2014

Review of the Week #27 L'uomo duplicato - Josè Saramago

Buonasera Dreamers! Come va??
SIAMO 100!!!!! CI CREDETE???? IO NO!
Quando ho aperto questo blog mi sono detta: "se arrivo ai 50 iscritti, sarò davvero contentissima *-*" e ora siamo 100... 100 persone (forse) trovano interessante ciò che ho da dire *-*... Voi non capite come mi abbia fatta felice leggere quel numerino tondo tondo... grazie mille! <3 Vorrei organizzare qualcosa per ringraziarvi... ma al momento non posso proprio ç_ç però GRAZIE DI CUORE!

Dopo questa premessa, oggi è sabato! :D Per cui cosa posto?? Ovviamente la recensione della settimana! :D


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: L'uomo duplicato di Josè Saramago




Titolo L' uomo duplicato
Autore Saramago José
Prezzo    € 9,00
Dati 270 p., brossura
Traduttore Desti R.
Editore Feltrinelli  (collana Universale economica)
Protagonista del romanzo è un professore di Storia di scuola media dal nome altisonante, Tertuliano Màximo Afonso. Separato dalla moglie senza ricordare né perché si è sposato né perché ha divorziato, ha difficoltà nelle relazioni col prossimo e si può definire un depresso. Conduce una vita solitaria e noiosa, fino al giorno in cui non fa una scoperta sensazionale: dietro consiglio di un collega, noleggia una commedia leggera in videocassetta ed eccolo faccia a faccia con una comparsa che, ben più che somigliargli, è lui. Un autentico doppio, la cui esistenza travolge quella di Tertuliano, che da quel momento farà di tutto per scoprire chi sia quell'attore, cosa faccia, che storia abbia, e si immerge così in un'inquietante realtà parallela, ricca di suspense e di spunti di riflessione sull'identità.

La mia recensione:
Tertuliano è un professore di storia, e proprio nella scuola, un suo collega gli consiglia di vedere una cassetta di un film. Incuriosito, la noleggia; e, se prima non se ne accorge, rivedendola scova un attore identico a lui. Da questo momento trovare quest'attore diventa una vera e propria ossessione. Quando, finalmente, scopre alcune informazioni, i due si incontrano e le loro vite non saranno più così nettamente divise...
Ho letto questo libro perchè non volevo arrivare impreparata alla visione di Enemy (un film con Jake :P). Sinceramente, non ero molto ispirata da questa lettura, quindi le aspettative non erano alte! 
Cominciamo a parlare della storia. Spesso mi è capitato di vedere film in cui c'erano personaggi sdoppiati, ecc... ma mai così! Infatti, le vicende sono molto originali e non troppo scontate! La lettura non è stata molto semplice, perchè i segni della punteggiatura (solo i punti) sono pochi e, soprattutto nel discorso diretto, ho trovato tutto un po' confusionario. Inizialmente, m'infastidiva non poco. Fatta l'abitudine, però, sono riuscita a leggerlo in modo molto più spedito. Il romanzo non è ricco d'azione, ma non è quasi mai noioso.
Ammetto, a volte, di averlo trovato un po' pesante, ma mai troppo.
E' un romanzo molto introspettivo, in cui i personaggi ci lasciano il modo di capire perfettamente ciò che pensano e ciò che sentono. E questo è sicuramente un punto a favore dello stile dell'autore. Infatti, non sfugge neanche un pensiero, proprio come se fossimo nella testa del personaggio.
Purtroppo avrei preferito che il tutto fosse spiegato meglio, sopratutto il finale che mi è ancora incomprensibile (se qualcuno l'ha letto, per favore me lo spieghi ;D). 
Per concludere, ho apprezzato questa lettura, ho trovato il libro molto bello e lo consiglio a tutti perchè penso sia una storia a parte rispetto a tutti i generi!

La mia votazione:


Ecco la mia recensioncina :D Penso di voler leggere altro di quest'autore perchè ho letto che questa non era la sua migliore opera :) Voi cos'avete letto? Fatemi sapere :)
Ika.

venerdì 28 marzo 2014

100 Libri da leggere secondo la BBC!

Buongiorno Dreamers! Anzi buonasera :D come va? Finalmente oggi è venerdì *-* Avevo in mente di fare due post, ma sono riuscita a collegarmi solo ora, e quindi penso che per oggi ci sarà solo questo ç_ç non escludo però di trovare un po' di tempo... insomma, non si sa mai! :D Ma ne dubito xD 
Bene, oggi vi voglio proporre un post che ho visto in giro ieri xD Ho perso il link del blog da cui l'avevo visto e in cui avevo commentato >.< (se sei mio utente, segnalamelo così lo inserisco!). Insomma, c'è una lista di 100 libri da leggere e.... leggete il resto! :D


Secondo la BBC la maggior parte delle persone ha letto solo 6 dei 100 libri presenti nella seguente lista. 

Istruzioni:

- Commenta incollando la lista e mettendo accanto al titolo una "V" in quelli letti interamente, una "X" accanto a quelli  iniziati ma non finiti. 
QUI potete trovare la lista.


1 Orgoglio e Pregiudizio – Jane Austen "V"
2 Il Signore degli Anelli – JRR Tolkien 
3 Il Profeta - Kahlil Gibran
4 Harry Potter – JK Rowling 
5 Se questo è un uomo - Primo Levi 
6 La Bibbia "X"
7 Cime Tempestose– Emily Bronte "V" 
8 1984 – George Orwell 
9 I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni "X"
10 La Divina Commedia – Dante Alighieri 
11 Piccole Donne– Louisa M Alcott "X"
12 Lessico Familiare – Natalia Ginzburg
13 Comma 22 – Joseph Heller
14. L'opera completa di Shakespeare "X"
15 Il Giardino dei Finzi Contini - Giorgio Bassani
16 Lo Hobbit – JRR Tolkien
17 Il Nome della Rosa - Umberto Eco
18 Il Gattopardo - Tomasi di Lampedusa
19 Il Processo – Franz Kafka
20 Le Affinità Elettive - Goethe
21 Via col Vento – Margaret Mitchell
22 Il Grande Gatsby– F Scott Fitzgerald
23 Casa Desolata – Charles Dickens
24 Guerra e Pace – Lev Tolstoj
25 Guida Galattica per Autostoppisti – Douglas Adams
26 Brideshead Revisited – EvelynWaugh
27 Delitto e Castigo – Fyodor Dostoevskj
28 Odissea - Omero
29 Alice nel Paese delle Meraviglie – Lewis Carroll "V" 
30 L'insostenibile leggerezza dell'essere - Milan Kundera
31 Anna Karenina – Lev Tolstoj
32 David Copperfield – Charles Dickens 
33 Le Cronache di Narnia – CS Lewis "X"
34 Emma – Jane Austen
35 Cuore – Edmondo de Amici "X"
36 La Coscienza di Zeno – Italo Svevo
37 Il Cacciatore di Aquiloni – Khaled Hosseini
38 Il Mandolino del Capitano Corelli – Louis De Berniere
39 Memorie di una Geisha – Arthur Golden 
40 Winnie the Pooh – AA Milne
41 La Fattoria degli Animali – George Orwell
42 Il Codice da Vinci –Dan Brown 
43 Cento Anni di Solitudine – Gabriel Garcia Marquez
44 Il Barone Rampante – Italo Calvino 
45 Gli Indifferenti – Alberto Moravia
46 Memorie di Adriano – Marguerite Yourcenar
47 I Malavoglia - Giovanni Verga 
48 Il Fu Mattia Pascal – Luigi Pirandello 
49 Il Signore delle Mosche – William Golding
50 Cristo si è fermato ad Eboli - Carlo Levi
51 Vita di Pi – Yann Martel
52 Il Vecchio e il Mare - Ernest Hemingway
53 Don Chisciotte della Mancia – Cervantes
54 I Dolori del Giovane Werther – J. W. Goethe
55 Le Avventure di Pinocchio – Collodi 
56 L'ombra del vento – Carlos Ruiz Zafon 
57 Siddharta - HermannHesse
58 Brave New World – Aldous Huxley
59 Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte – Mark Haddon
60 L'Amore ai Tempi del Colera – Gabriel Garcia Marquez
61 Uomini e topi – John Steinbeck
62 Lolita – Vladimir Nabokov
63 Il Commissario Maigret – George Simenon
64 Amabili resti – Alice Sebold "V"
65 Il Conte di Monte Cristo –Alexandre Dumas
66 Sulla Strada – Jack Kerouac
67 La luna e i Falò - Cesare Pavese
68 Il Diario di Bridget Jones – Helen Fielding 
69 Midnight’s Children – Salman Rushdie
70 Moby Dick – Herman Melville 
71 Oliver Twist – Charles Dickens
72 Dracula – Bram Stoker "V"
73 Tre Uomini in Barca - Jerome K. Jerome
74 Notes From A Small Island – Bill Bryson
75 Ulisse – James Joyce
76 I Buddenbroock – Thomas Mann
77 Il buio oltre la siepe - Harper Lee
78 Gérminal – Emile Zola
79 La fiera delle vanità – William Makepeace Thackeray
80 Possession – AS Byatt
81 Canto di Natale – Charles Dickens 
82 Il Ritratto di Dorian Gray - Oscar Wilde "V"
83 Il Colore Viola – Alice Walker
84 The Remains of the Day – Kazuo Ishiguro
85 Madame Bovary – Gustave Flaubert "V"
86 A Fine Balance – Rohinton Mistry
87 Charlotte’s Web – EB White
88 Il Rosso e il Nero - Stendhal
89 Le Avventure di Sherlock Holmes – Sir Arthur Conan Doyle
90 The Faraway Tree Collection – Enid Blyton
91 Cuore di tenebra – Joseph Conrad
92 Il Piccolo Principe – Antoine De Saint-Exupery
93 The Wasp Factory – Iain Banks
94 Niente di nuovo sul fronte occidentale - Remarque
95 Un Uomo - Oriana Fallaci
96 Il Giovane Holden - Salinger
97 I Tre Moschettieri – Alexandre Dumas 
98 Amleto– William Shakespeare "V"
99 Charlie e la fabbrica di cioccolato – Roald Dahl 
100 I Miserabili –Victor Hugo 

I miei risultati: 8/100 letti e 6/100 non finiti. 

Ok, faccio schifo. Ma voglio leggerli tutti prima o poi eh :D Cioè tutti tutti magari no, ma almeno un 70% :D I vostri risultati quali sono? Fatemi sapere :D
Ika.

giovedì 27 marzo 2014

Wish Books #26

Buon Pomeriggio Care Dreamers! Come state oggi? Qui come al solito, ha piovuto, ora sembra un po' migliorato il tempo, ma fa ancora freddino! Oggi è giovedì, quindi c'è la mia rubrica preferita in assoluto! :D yeeeeeah!


Wish books è la rubrica preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.








Titolo Io sono Heathcliff
Autore Giuffré Desy
Prezzo    € 9,90
Dati 2012, 237 p., rilegato
Editore Fazi  (collana Lain)
Elena Ray è bella, ricca, viziata. I ragazzi cadono ai suoi piedi, l'unica preoccupazione è lo shopping in compagnia della scatenata amica Stella. Eppure da settimane non riesce più a dormire. I suoi sogni si trasformano in incubi, svegliandola di soprassalto. È forse a causa della tensione per l'imminente viaggio in Inghilterra insieme ai genitori, da cui la dividono incomprensioni e silenzi, oppure è qualcosa di più oscuro, il potere di una voce, di un richiamo che talvolta si impossessa di lei e la fa agire contro la sua volontà? La stessa, inspiegabile sensazione che da un po' di tempo prova Damian, ragazzo cresciuto sulla strada, troppo duramente e troppo in fretta, segnato dall'abbandono del padre e costretto a guardarsi dallo zio malavitoso. Due vite che non hanno niente in comune, se non un incontro casuale e, da quell'istante, l'impossibilità di levarsi dalla mente l'intreccio dei loro sguardi. Ancora non sanno che le proprie esistenze sono già indissolubilmente legate: così vuole l'antica maledizione sprigionatasi dalle ceneri di una passione disperata: quella tra Catherine Earnshaw e Heathcliff, i protagonisti di "Cime tempestose". Un classico senza tempo rivive nel primo sequel fantasy del capolavoro di Emily Bronté, insieme ai suoi indimenticabili personaggi, divenuti spettri senza pace che ora, a distanza di secoli, sono disposti a tutto, anche ad appropriarsi dei destini di due ragazzi fragili e tormentati di oggi, per poter rivivere il loro sfortunato amore.



Titolo Il messaggero-Messenger
Autore Lowry Lois
Prezzo      € 14,50
Dati 2012, 208 p., rilegato
Traduttore Congregati S.
Editore Giunti Editore  (collana Y)
Quando Matty è arrivato al Villaggio sei anni prima era un ragazzino inquieto e ribelle che amava definirsi "la Belva fra le Belve". Ora è cresciuto sotto la guida del cieco Veggente ed è pronto per l'assegnazione del suo vero nome: "Messaggero". Ma qualcosa nel Villaggio sta cambiando: da quando al mercato si barattano i sentimenti con effimeri beni materiali, la comunità è diventata improvvisamente ottusa e caparbia. La società utopica che un tempo amava accogliere tutti i rifugiati e i derelitti sta innalzando un muro di isolamento. Matty è uno dei pochi capaci di districarsi nel fitto della Foresta e il suo compito ora è quello di portare il messaggio del drastico cambiamento ai paesi vicini e convincere Kira, la figlia del veggente, a tornare con lui al Villaggio, prima che sia troppo tardi. Ma la Foresta, che gli è sempre stata amica, si è rivoltata contro di lui, animata da una forza oscura e senziente, e Matty si trova a fronteggiare il pericolo armato solo di un nuovo potere che ancora non riesce completamente a gestire e a comprendere.



Titolo Warm bodies
Autore Marion Isaac
Prezzo      € 14,50
Dati 2011, 269 p., ill., brossura
Traduttore Lo Porto T.
Editore Fazi  (collana Lain)
R è uno zombie in piena crisi esistenziale. Cammina per un'America distrutta dalla guerra, segnata dal caos e dalla fame dissennata dei morti viventi. R, però, è ancora capace di desiderare, non gli bastano solo cervelli da mangiare e sangue da bere. Non ha ricordi né identità, non gli batte più il cuore e non sente il sapore dei cibi, la sua capacità di comunicare col mondo è ridotta a poche, stentate sillabe, eppure dentro di lui sopravvive un intero universo di emozioni. Un universo pieno di meraviglia e nostalgia. Un giorno, dopo aver divorato il cervello di un ragazzo, R compie una scelta inaspettata: intreccia una strana ma dolce relazione con la ragazza della sua vittima, Julie. Un evento mai accaduto prima, che sovverte le regole e va contro ogni logica. Vuole respirare, vuole vivere di nuovo, e Julie vuole aiutarlo. Il loro mondo però, grigio e in decomposizione, non cambierà senza prima uno scontro durissimo con...


Iniziamo dal primo titolo :D M'ispira dalla trama e dalla cover, anche perchè Cime Tempestose non mi ha fatto impazzire! Sul web però ho letto che non è un romanzo particolarmente bello, ma la curiosità c'è sempre! Il messaggero ormai saprete già che voglio leggerlo, ma l'ho inserito nella mia WL (in realtà ho scritto saga The Giver) almeno un anno fa xD per cui, ho deciso di inserirlo, anche se lo leggerò a breve ^_^ Ed, infine, il terzo titolo ancora ricordo dove l'ho visto! :D Era prima che uscisse il film, anche se era già in cantiere, ed ero alla libreria della stazione Termini... ho letto la trama e mi era piaciuta molto! :D
Ora tocca a voi... li avete letti? Come li avete trovati? :) Fatemi sapere se vale la pena o no leggerli ^_^ 
Ika.

mercoledì 26 marzo 2014

Novità in libreria e non! #9 pt2

Buona sera e buona cena! :D Io ho appena finito di cenare, si ceno molto presto, lo so xD
Eccomi con gli altri titoli! :D Spero siano interessanti! ^^


Novità in libreria e non è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






NEWTON E COMPTON

Titolo Il nascondiglio segreto di Parigi
Autore Charles Belfoure
Prezzo   Euro 12,00
Dati 2014; 384 pp.
ISBN 978-88-541-6248-8 
Parigi durante l'occupazione nazista, 1942.
L’architetto Lucien Bernard accetta un incarico dal compenso strabiliante, e dai rischi altrettanto spaventosi. Deve progettare un nascondiglio per un ebreo in una splendida casa, un rifugio che neppure il colonnello Schlegal, il più scaltro e determinato dei nazisti a caccia di ebrei sia in grado di trovare. Lucien sa benissimo di rischiare la morte o peggio l’arresto da parte della Gestapo, ma se farà un buon lavoro potrà arricchirsi e farla franca. E poi, lui degli ebrei non si è mai interessato granché, li considera gente da cui è meglio stare lontano, per evitare di condividerne il destino. Insieme alla sua tecnica crescono gli incarichi e i rifugi diventano decine. Finché, un brutto giorno, uno di questi viene scoperto per caso. E tutto cambia: Lucien dovrà lottare con il suo ingegno per se stesso e per le persone che ama. La loro vita è ormai la posta in gioco…




Titolo La misteriosa morte del ladro di pergamene
Autore Jeri Westerson
Prezzo   Euro 5,90
Dati 2014; 352 pp.
ISBN 978-88-541-6203-7 
Londra, 1384. Crispin Guest, cavaliere caduto in disgrazia, è diventato un investigatore. Un giorno un ricco mercante, Nicholas Walcote, lo convoca per affidargli il compito di indagare su sua moglie Philippa, sulla cui fedeltà nutre dei dubbi. Crispin accetta l’incarico, si mette subito a seguire la donna e la prima notte riesce a trovarla in atteggiamenti compromettenti con uno sconosciuto. L’indomani scopre che il mercante è stato accoltellato in una stanza, misteriosamente chiusa dall’interno. A questo punto è la stessa Philippa ad assoldarlo: la donna rivela a Crispin che il marito era in possesso di una reliquia sacra, sulla quale sarebbe impresso il volto di Cristo. Sulle tracce dell’assassino del mercante, Crispin si ritroverà a dover seguire la pista che conduce verso chi si è impossessato del prezioso oggetto.




Titolo Tutte pazze per Chanel
Autore Niamh Greene
Prezzo   Euro 9,90
Dati 2014; 352 pp.
ISBN 978-88-541-6194-8 
Coco Swan ha un problema con il proprio nome. Non che non lo ami, tutt’altro ma la fa sentire a disagio. È convinta che con un nome così la gente si aspetti qualcosa di speciale, che in qualche modo anche lei debba essere glamour e audace come la famosa stilista francese. E invece Coco è una modesta antiquaria in una piccola città di provincia. Mai un azzardo, un rischio: se esistesse l’Oscar per la prudenza se lo aggiudicherebbe a mani basse. Finché un giorno, a caccia di rarità vintage, Coco si imbatte in un introvabile modello Chanel e da quel momento il suo tranquillo tran-tran verrà stravolto. Nella fodera della borsa, infatti, si nasconde una vecchia lettera d’amore: le vite e le passioni raccontate in quel foglio ingiallito fanno scattare in Coco la curiosità e il desiderio di ricostruire quel passato misterioso. E sarà proprio grazie a questa goffa, assurda e comica ricerca che Coco troverà il coraggio per essere la donna che aveva sempre desiderato essere. Senza più paura di vivere, davvero.




RIZZOLI

Titolo L'amante di Mozart
Autore Vivien Shotwell
Prezzo   18,00 €
Dati 2014; 336 pp
ISBN 17072588


Giovane, bella e dotata di una voce purissima: Anna ha tutte le carte in regola per diventare una soprano acclamata sulla scena operistica di fine Settecento. Dopo un lungo apprendistato con un misterioso castrato in esilio a Londra, la cantante parte per l’Italia dove a soli sedici anni si trova catapultata nell’intossicante mondo dei teatri, della nobiltà e della mondanità. La fama e il successo non tardano ad arrivare tanto che viene invitata dallo stesso imperatore a esibirsi a Vienna, la città della musica. Proprio durante una festa a corte la ragazza incontra Mozart, un giovane pianista virtuoso e un compositore dall’incredibile genio. Fin da subito tra i due nasce un rapporto speciale, entrambi sono brillanti e talentuosi, ma entrambi sono anche sposati. Man mano che la fama di Anna cresce la sua vita personale si disfa, pezzo dopo pezzo, e proprio quando lei crede di non essere più in grado di rialzarsi, Mozart corre in suo aiuto. La travolgente storia d’amore che li cattura infiammerà anche la loro arte. Lei diventa la sua musa ispiratrice, e lui scrive per lei alcune delle sue arie più belle. La loro sarà una passione destinata a vivere per sempre tra le note di alcune delle più belle composizioni del grande Maestro.



Titolo Half Bad
Autore Sally Green
Prezzo   15,00 €
Dati 2014; 400 pp.
ISBN 17072762
La Magia esiste, ed è spaccata da una guerra millenaria. Appartenere a un fronte definisce il ruolo di ciascuno nel mondo, garantisce compagni e alleanze; ma soprattutto decide chi sono i nemici, che vanno giustiziati senza rimorso. Nathan vive in una zona grigia: figlio di una maga Bianca e dell’Oscuro più terribile mai esistito, cresce nella famiglia materna, evitato da tutti, vessato dalla sorellastra, perseguitato dal Concilio che non si fida di lui e anno dopo anno ne limita la libertà, fino a rinchiuderlo in una gabbia. La stessa guerra che divide il mondo della Magia si combatte nel cuore di Nathan, in perenne bilico tra le due facce della sua anima, che davanti alla dolcezza di Annalise vorrebbe essere tutta Bianca, e invece per reagire alle angherie si fa pericolosamente Nera. Ma è diff icile restare aggrappato alla tua metà Bianca quando non ti puoi fidare della tua famiglia, della ragazza di cui ti sei innamorato, e forse nemmeno di te stesso.


E per questa settimana è tutto davvero! Devo dire che forse questa seconda parte, ha dei titoli, che personalmente mi attirano di più! Ora corro ad aggiungerne un po' alla mia WL! :D
A domani! :) E voi fatemi sapere se vi interessano! ^^
Ika.

Novità in libreria e non! #9 pt. 1

Buon pomeriggio Dreamers! Come state? Oggi il tempo è un po' migliorato, anche se non è ancora bello... anzi fa freddo! :D Ieri la Roma ha vinto yaaaaaaaaaaaaay! :D Ok, basta... non penso vi interessi ç_ç Oggi non esce la puntata di The Originals, uff >.< Perciò passiamo alla rubrica, come la scorso settimana, l'ho divisa in due, così non ci saranno troppi titoli insieme da leggere :D Iniziamo quindi con la prima parte :D


Novità in libreria e non è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






GIUNTI
Titolo Nel nome del male
Autore James Oswald
Prezzo   € 14,50
Dati 26 marzo 2014; 448 pp.; brossura con bandelle
Traduttore Leonardo Taiuti
ISBN 9788809783843
Nei sotterranei di un’antica dimora nel cuore di Edimburgo viene rinvenuto il cadavere di una ragazza, rimasto nascosto per sessant’anni all’interno di una cripta. Incaricato delle indagini, l’ispettore McLean, spirito libero e cocciuto, non può immaginare la scena che si troverà di fronte: un corpo straziato in un contesto che ha tutta l’aria di un cerimoniale.
Per gli alti vertici della polizia questo cold case non è certo una priorità, ma McLean è ossessionato dal macabro rituale con cui è stata seviziata la vittima e non riesce proprio a girare al largo. Intanto Edimburgo è sconvolta dal brutale assassinio di un vecchio banchiere, seguito da una catena di altri omicidi di uomini in vista: tutti ricchi e potenti.
Tutti sventrati con lo stesso rito cruento. Possibile che si tratti solo di coincidenze? Qual è il filo rosso che lega gli omicidi tra loro? E quale mente perversa può congegnare un simile orrore?



Titolo Le cose che non so di te
Autore Christina Baker Kline
Prezzo   € 12,00
Dati 2 aprile 2014; 320 pp.; brossura con bandelle
Traduttore Sara Reggiani
ISBN 9788809787735
Molly ha solo diciassette anni ma una spiccata predilezione per i guai. In affido presso due genitori disarmati, dopo aver rubato Jane Eyre dalla biblioteca della scuola, per punizione è costretta a recarsi ogni pomeriggio a casa dell’anziana signora Vivian per aiutarla nelle pulizie. L’?incontro tra le due non è certo dei più promettenti: Molly ha sempre il broncio, si esprime a monosillabi, è piena di piercing e ha due ciocche ossigenate ai lati del viso. Vivian però è una donna speciale a cui la vita ha tolto e regalato tanto: non si fa certo intimidire dall’aspetto di Molly. Giorno dopo giorno, le due scoprono di avere qualcosa di molto profondo che le unisce: anche Vivian infatti è rimasta sola da piccola e, come tanti altri bambini della sua epoca, venne messa sul “Treno degli orfani” per trovare una famiglia che si facesse carico di lei. E quando Molly capisce di poterla aiutare a dipanare il mistero che da tanti anni la perseguita, la scintilla dell’affetto più grande e sincero libererà entrambe.



MONDADORI

Titolo Che sia cancellato il suo nome
Autore Anouk Markovits
Prezzo   € 19,00
Dati 25 marzo 2014; 252 pp.; Brossura con alette
ISBN 9788804638261
Transilvania, 1939. Josef ha solo cinque anni quando la Guardia di Ferro romena uccide brutalmente tutta la sua famiglia. Sopravvive per miracolo. A trovarlo, terrorizzato sotto il tavolo, vivo, è la domestica cristiana che lo ha allevato e che non esita a prenderlo con sé, crescendolo assieme al proprio figlio.
Cinque anni dopo, un identico massacro colpisce un¿altra famiglia ebrea e anche questa volta a salvarsi è solo una bambina, la piccola Mila. Sola e senza nessuno a occuparsi di lei, Mila riesce però a trovare una via di salvezza nella casa del rabbino Zalman, che la accoglie offrendole protezione, una rigida educazione hassidica e l'amicizia con sua figlia Atara.
Le due bambine crescono come sorelle anche se non potrebbero essere più diverse: Mila è una credente devota e scrupolosa, Atara invece è curiosa, appassionata al mondo dei libri, pronta a spingersi lontano dai dettami dell'ortodossia che si respira in famiglia. E quando le due ragazzedecidono di rifugiarsi a Parigi le loro strade si separano definitivamente.
Ormai adulte, in America, andranno incontro alla rottura definitiva: Mila sposerà Josef, profondamente religioso, e costruirà la propria vita nella comunità hassidica di Brooklyn, Atara abbandonerà la religione.


Titolo Io non sono ipocondriaca
Autore Giusella De Maria
Prezzo   € 15,00
Dati  25 marzo 2014; 240 pp.; Cartonato con sovraccoperta
ISBN 9788804634607
Nina vive a Sorrento, e trascorre gran parte delle giornate nel suo "regno delle delizie", la cucina-laboratorio immersa in un aranceto dove ha avviato un'attività di catering capace di soddisfare ogni esigenza: vegetariani, vegani, celiaci, allergici di ogni sorta possono trovare il piatto più adatto nei menu di Nina! Nina è allegra e intraprendente. Ma ha un limite che le impedisce di condurre una vita regolare: è un'ipocondriaca acuta. E della peggior specie: non ammette il proprio disturbo psico-fisico nemmeno quando si ritrova su un letto del pronto soccorso per un attacco di qualche male immaginario - cosa che le accade un giorno sì e uno no. Non c'è patologia di cui legga o senta parlare da cui non si senta affetta.Il suo shopping ideale è... in farmacia, dove si aggira con beatitudine tra gli scaffali colmi di rimedi di ogni tipo. Solo Marcus, brillante chirurgo giunto in città per un convegno, riesce a far cambiare improvvisamente il decorso di questa grave "malattia": incontrandolo nel pieno di un attacco di ipocondria, Nina lo detesterà dal primo istante... talmente tanto da rischiare di innamorarsene.

La cura al malessere immaginario di Nina arriverà, un giorno, per la via più dolorosa ma anche più sorprendente... come questo romanzo, che è la prova riuscitissima di una scrittrice brillante e tenera.


NEWTON E COMPTON

Titolo I diari segreti dei bambini sopravvissuti alla grande guerra  
Autore Sonya e Yuri Winterberg
Prezzo   Euro 9,90
Dati 2014; 288 pp. + 16 t.f.t
ISBN 978-88-541-6256-3 
Nel luglio del 1914 scoppia la prima guerra mondiale con il suo terribile bilancio di sedici milioni di morti e venti milioni di feriti.

La storia risponde alle domande sulle trame politiche, le ragioni di Stato o gli accordi militari, ma non alla semplice domanda: com’è stato davvero vivere quel conflitto per chi c’era? Grazie al ritrovamento di diari, lettere e cartoline e al lavoro di ricerca svolto dai due autori del libro su migliaia di reperti, possiamo finalmente capire che cosa abbia significato crescere durante la Grande guerra. Testimonianze sconvolgenti: dai bambini-soldato ai piccoli rifugiati senza più casa né famiglia, fino ai minori ridotti alla fame o costretti a uccidere per sfuggire alla morte. Storie incredibili – incluse quelli di piccoli testimoni che un giorno diventeranno famosi, come Alfred Hitchcock, Simone de Beauvoir, Anaïs Nin, Marlene Dietrich, Elias Canetti – che ci raccontano il conflitto da un altro punto di vista: quello delle vittime innocenti. 

Per questa prima parte è tutto ^_^ Non so bene se questi titoli mi interessino oppure no, ma spero di avervi fatto vedere qualcosa di nuovo :D Fatemi sapere se volete :) A più tardi con gli altri titoli! :)
Ika.

martedì 25 marzo 2014

Top Ten Tuesday #8

Buon pomeriggio Dreamers! Come va? Qui fa freeeeddo! Altro che primavera... sembra di essere tornati a gennaio! xD Il tempo è anche brutto, pure se mi piace tanto quand'è così *w* Mi piace rintanarmi nelle coperte e vedere un film o leggere! <3 Oggi è martedì, quindi ecco la rubrica :D yaaaaaay!

Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Top Ten Things On My Bookish Bucket List




Come sempre è stato difficilissimo trovare solo 10 cose da fare ç_ç Non sapevo proprio decidermi, e ovviamente non sono in ordine! :D

1. Provare a leggere almeno un libro in lingua inglese 
Già... ancora non mi sono mai cimentata nella lettura di un libro in lingua. Ho paura di non esserne in grado ç_ç però sono INTENZIONATISSIMA ad iniziarne qualcuno!




2. Riuscire a capire qualcosa degli HTML per migliorare il blog!
Ebbene si, faccio schifo ç_ç Non ci capisco proprio nulla, e credo sia giunto il momento, sono almeno 6 mesi che bazzico per i blog, e ancora sono una capra in materia!





3. Organizzare un evento iper mega strepitoso a tema libroso!
C'era un ristorante a Roma, che sarebbe stato perfetto xD C'era una sala Harry Poter, una sala Principesse... varie sale, e purtroppo ha chiuso... però ecco una cena, una festa, un incontro, un qualcosa però a tema libresco! Sarebbe fantastico!


4. Riuscire ad accorciare un po' la WL!
Altro tast dolente, la mia Wishlist... ogni giorno aggiungo almeno un titolo, e ora è arrivata a oltre 300 libri, non contando quelli che so di voler leggere ma che non ho nemmeno scritto! >.<





5. Organizzare un Mega raduno!
Non penso ci sia bisogno di aggiungere altro, no? Non sarebbe meraviglioso incontrarci tutti? *-* Non ho stretto grandissimi legami, ma sono affezionata a tutti! Insomma, a me piacerebbe troppo, pur essendo timidissima!






7. Visitare i posti in cui è ambientato un determinato libro 
Adoro questa cosa! *___* Sono stata già a Volterra (e Montepulciano) per vedere un po' i posti di New Moon, ma per il resto non sono mai stata in nessun posto... inutile dire che mi piacerebbe da morire!







6. Incontrare un autore che amo (Stephenie Meyer o Maggie Stiefvater al momento)
Credo di non dover aggiungere molto. Mi piacerebbe moltissimo riuscire ad incontrare, ad avere di fronte a me qualche autore che, attraverso i suoi libri, è riuscito a cambiare, anche in piccola parte la mia vita.




8. Leggere un libro di ogni paese del mondo
Per ora penso di aver letto solo libro Italiani, Norvegesi, Portoghesi, Americani, Inglesi, Francesi... e non saprei! Per cui, prima di morire devo assolutamente leggere un libro ambientato o scritto in ogni posto del mondo! :D





10. Ospitare uno swap party
Qui non aggiungo altro... Uno swap in cui regalare a qualcuno un libro che hai amato, oppure che non ti è piaciuto, ma che sai che sarà apprezzato da quella persona... *-* Poi questo genere di cose le adoro <3



9. Leggere 1000 Books You Must Read Before You Die 
Penso di non aver letto nemmeno un decimo dei libri da leggere prima di morire... per cui devo per forza iniziare a recuperare! :D 




Questo è quanto! :D Devo dire che da quando ho iniziato questa rubrica, è stata la top ten più carina da realizzare :D Fatemi sapere anche la vostra, perchè sono CURIOSISSIMA! E in questo caso più del solito ^_^ Buon pomeriggio!
Ika.

lunedì 24 marzo 2014

Into The Movie #7 The Water horse

Buon Pomeriggio Dreamers! Come state? E' iniziata bene la settimana? A me come sempre... >.< Stamattina il tempo era brutto e freddo... ora sembra si sia sistemato, il cielo è sereno :) 
Oltre al post delle cover, ci tenevo a lasciarvi il mio pensiero su un film che ho visto oltre un mese fa! Mi ero dimenticata di aver appuntato le mie opinioni, e quando le ho ritrovate, ho deciso di pubblicare un post al riguardo :) Eccovelo!


Into the Movie è una rubrica a cadenza saltuaria nella quale vi parlerò di film che ho visto, dei miei film preferiti, di film che vi consiglio o no! Solitamente, saranno nuove uscite o film che mi sono piaciuti! :D

In questa puntata: The water horse





Tratto dal racconto di Dick King-Smith, già autore del fortunato Babe - Maialino coraggioso e ambientato in Scozia durante la Seconda Guerra Mondiale, Water Horse - La leggenda degli abissi racconta la storia di una splendida quanto inusuale amicizia. 
Angus, vivace ragazzino il cui padre è impegnato al fronte, trova per caso sulle rive del lago Loch Ness uno strano uovo: durante la notte nasce una creatura simile ad un dinosauro e dotata di un appetito insaziabile. Per nulla intimorito dal suo atipico aspetto, Angus battezza l'animale Crusoe ed instaura con esso uno splendido rapporto di amicizia. Purtroppo però, cannoni della Guerra incombono e anche Crusoe cresce a vista d'occhio... 




Vi lascio al trailer del film :3


Il mio pensiero:
Angus è un bambino solitario, che non si diverte e conta i giorni al ritorno del padre, un soldato della seconda guerra mondiale. Lui non sa che suo padre è invece scomparso, o fa finta di non saperlo per non soffrire troppo. Durante una gira al mare, il bambino trova un uovo e, curioso, lo porta a casa con sè. Dopo poco tempo, ne esce una creaturina sconosciuta e le avventure hanno inizio.

La prima cosa che si nota in questo film sono le musiche, bellissime. Rendono appieno l'atmosfera del film. Sullo sfondo della seconda guerra mondiale, nasce un'amicizia specialissima. Un bambino e un drago marino saranno legati da un affetto totale, come tra padre e figlio, un amore incondizionato. 

Angus, grazie a questo piccolo amico, tornerà finalmente a vivere e a sorridere. Non è tutto rosa e fiori, però. Crusoe, questo il nome che danno al drago, cresce a dismisura e la vasca della casa comincia ad essere troppo piccola. 
Così, Angus, appoggiato dall'aiutante di casa, porta Crusoe in un lago. Qui viene avvistato e succederanno varie cose. 
Forse non è la storia più profonda al mondo, ma racconta in modo adorabile, un'amicizia sincera, vera, che fa sorridere il cuore. Il tutto circondato da paesaggi meravigliosi, che rendono tutto ancora più magico (Non a caso è stato girato in Nuova Zelanda e in Scozia *w*). 
Consiglio questo film a chi è ancora capace di sognare e stupirsi delle piccole cose, a chi vuole trascorrere un paio di ore di spensieratezza.

La mia votazione: ♥♥♥♥


Questo è tutto! :D Spero vi sia interessato come post... io adoro film del genere.. forse sono un po' bambineschi, ma mi danno modo di non pensare a nulla, di essere catapultata in un mondo migliore, come succede con i migliori libri! Fatemi sapere le vostre opinioni! :)
Ika.

Cover Love #25

Buongiorno e buon inizio settimana! Spero possa andare tutto liscio... io ora sono al tirocinio, ma vi lascio comunque un piccolo post ^_^ Spero vi faccia piacere e spero possa interessarvi :D Questa settimana ho scelto un libro che ho già letto, e di cui è uscito da poco il secondo volume della trilogia! :) Per cui... iniziamo!



Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Immortal di Alma Katsu






Cover Originali (non so di preciso di dove sono ç_ç)






















Cover Italiane



Cover Francese


Cover Russa


Cover Spagnola

Bene, queste sono tutte le cover... diciamo che ce ne sono varie che non mi fanno impazzire... Però iniziamo dalla mia preferita! Mi piacciono molto tutte le originali e la prima italiana... come posso scegliere? Togliamo la prima perchè non trovo rispecchi molto il contenuto...la mia preferita è la seconda originale... la maschera, il volto... non so, diciamo che insieme alla prima italiana è quella che mi colpisce di più!
La peggiore è invece l'ultima, la cover Spagnola. Il volto della ragazza non mi piace molto, anzi è un po' inquietante secondo me xD... sono forse l'unica a pensarla così? Fatemi sapere! :D
Ika.