venerdì 8 novembre 2013

Review of the Week #8 Stay - Tamara Ireland Stone

Buongiorno a tutti! Come state?
Io piano piano sto meglio, e oggi vi scrivo, finalmente! So che vi ho scritto solo poco tempo fa, però mi piace scrivervi, anche se a volte non so mai che dirvi, perchè non so cosa vi interessi e cosa no!
Ma comunque, sono qui per scrivervi la mia recensione!
Vi avviso che forse venerdì non ci sarà una recensione perchè non so se avrò un libro da recensirvi! Dovrò forse scavare nella mia memoria, e recensirvi l'ultimo libro letto prima di aprire il blog! :D Altrimenti vi recensisco qualche libro che amo e che ricordo bene! :D
Vedremo che riesco a fare xD anzi, ora che ci penso forse mi è venuta un'idea! 

Ma dopo tutto questo preambolo, iniziamo! E questa settimana parleremo di Stay - un amore fuori dal tempo



Titolo Stay. Un amore fuori dal tempo
Autore Ireland Stone Tamara
Prezzo     € 16,00
Dati 2013, 330 p., rilegato
Traduttore Dubbini J. L.; Scocchera G.
Editore Mondadori  (collana Chrysalide)






Anna e Bennett non avrebbero mai potuto incontrarsi: lei vive nel 1995 a Chicago, lui nel 2012 a San Francisco. Ma Bennett si ritrova nel 1995 perché può viaggiare nel tempo, pur con il divieto di cambiare il corso degli eventi, per cercare sua sorella che si è perduta in una dimensione temporale sbagliata. Ma se un battito di farfalla può provocare un uragano all'altro capo del mondo, cosa potrà provocare un sentimento potente come l'amore che nasce con diciassette anni di anticipo? Anna e Bennett si perdono e si ritrovano incrociando i loro destini paralleli, ma dovranno trovare il modo di fermare la corsa dell'orologio che ticchetta nelle loro esistenze. Quanto sono pronti a perdere? Quali conseguenze saranno disposti a sopportare, alterando gli eventi che li circondano?



La mia recensione:
Lei vive nel 1995, lui nel 2012, eppure si incontrano.
Nella scuola di Anna arriva un nuovo studente, Bennett. Anna è sicura di averlo già visto, ma quando gli viene chiesto, lui nega. Un giorno, mentre Anna esce dalla libreria in cui lavora, lo trova sofferente su una panchina. Va a prendergli un bicchiere d'acqua e quando torna non c'è più. E' sparito. Che segreto nasconde? Così decide di andarlo a trovare a casa, ma viene cacciata da lui con rabbia, quasi. I due più o meno da quel momento si ignorano, fino a che un avvenimento costringerà Bennett a svelare il suo segreto.

Questo libro volevo leggerlo da tempo, ormai, perchè la storia mi sembrava molto interessante ed è stato così. I protagonisti sono sviluppati abbastanza bene. Lei è una sportiva molto curiosa, lui è molto rigido sui suoi principi e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno, tranne che da Anna stessa.

Anche i personaggi secondati sono abbastanza caratterizzati. Le vicende narrate non sono mai troppo lunghe o noiose ma hanno il giusto ritmo proprio per non far calare l'attenzione. Il libro è infatti molto scorrevole tanto che a volte leggevo per tantissimo tempo e neanche me ne rendevo conto. 
Il romanzo mi ha presa abbastanza! Non l'ho letto in poco tempo però, ma a causa dei miei impegni, di mia cugina che è stata qui per un po' e alla mia ossessione per The sims 2 (ditemi che non sono l'unica xD) che toglieva tempo alla lettura. Sinceramente, togliendo tutto ciò, credo che lo avrei finito in poco tempo perchè la storia mi ha presa fin da subito! 
Però non è uno dei migliori libri che io abbia letto! (non so se perchè sia diventata più critica o perchè ormai non mi accontento più di nulla!). La storia che viene raccontata è abbastanza coinvolgente ed innovativa, dal mio punto di vista. 

Mi sarebbe piaciuto sicuramente di più che Anna visitasse il "mondo" di Bennett più a lungo, ma non è stato possibile (capirete il perchè leggendolo). Fino all'ultimo capitolo avrei pensato che il finale sarebbe stato che il destino vince su tutto, lasciando l'amaro in bocca e invece non è stato così. Forse dovrei considerarlo originale, ma mi viene difficile.

Ho adorato l'idea di apporre puntine (rosse ù.ù) sulla cartina per simboleggiare tutti i posti in cui si è stato (tanto che se avessi posto sul muro, lo fari anch'io!). 
Quindi, che dire... Io sono una romanticona e il romanzo non l'ho amato del tutto. Per cui lo consiglio a tutti, anche a quelle persone che amano il genere ma non le storie troppo romantiche!

La mia votazione: ♥♥♥/♥♥  (3.5/5)

Voi lo avete letto il libro? La pensate come me o l'avete amato come ho sempre letto in giro?
Fatemi sapere!

Ika.

mercoledì 6 novembre 2013

Wish Books #7

Buona sera Dreamers!
Come state? Io oggi non benissimo, infatti volevo cambiare la grafica al blog, ma non ci riesco proprio a stare per tanto tempo sul blog, quindi sono costretta ancora a rimandare :(
Quindi oggi parliamo come al solito di tre libri presenti nella mia wishlist infinita :D

Cominciamo subito!




Titolo Il caso Jane Eyre
Autore Fforde Jasper
Prezzo € 17,00
Dati 2006, 378 p., brossura
Traduttore Bussolo E.; Gewurz D. A.

Editore Marcos y Marcos  (collana Gli alianti)




È un 1985 diverso, in un mondo dove i libri sono il bene più prezioso. E i confini tra realtà e fantasia sono più morbidi del consueto. Mycroft, vecchio inventore, escogita un sistema per entrare di persona in romanzi e poesie. Acheron Hades, criminale diabolico, se ne appropria e rapisce "Jane Eyre" dal manoscritto originale di Charlotte Brontë: a indagare arriva Thursday Next, Detective Letteraria. Reduce dalla guerra di Crimea (che imperversa da centotrent'anni), ha in sospeso un amore. Le indagini la riportano a Swindon, sua città natale; sbarcata da un dirigibile di linea, salta in groppa a una fuoriserie decappottabile dai mille colori. Riuscirà a salvare Jane Eyre e a rimettere in sesto la sua vita?






Titolo Shades. Jack lo Squartatore è tornato
Autore Johnson Maureen
Prezzo      € 16,00
Dati 2012, 393 p., rilegato
Traduttore Brogli S.
Editore Mondadori  (collana Chrysalide)




Quello in cui Rory Deveaux arriva a Londra dalla Louisiana è un giorno memorabile. Per Rory è l'inizio di una nuova vita in un collegio privato della capitale inglese. Ma molti se ne ricorderanno a causa di una serie di brutali omicidi avvenuti in tutta la città, assassinii raccapriccianti che riproducono gli efferati crìmini commessi da Jack lo Squartatore oltre un secolo prima, nell'autunno 1888. Basta poco perché la "Squartatore-mania" si diffonda, ma la polizia ha in mano solo pochi indizi e nessun testimone. Tranne uno. Rory ha intravisto sul luogo del delitto l'uomo che la polizia considera il principale sospettato. Ma è l'unica. Neppure la sua compagna di stanza, che era con lei in quel momento, ha notato l'uomo misterioso. Perché solo Rory può vederlo? E, questione assai più impellente, che cos'ha in mente di farle, costui?







Titolo Biancaneve e il cacciatore
Autore Blake Lily
Prezzo      € 16,00 
Dati 2012, 235 p., rilegato
Traduttore Scocchera G.
Editore Mondadori  (collana Chrysalide)




Re Magnus è in guerra contro un terribile nemico. Ma armi e battaglie non lo distraggono dal doloroso ricordo della moglie perduta. Di lei gli rimane solo la piccola Biancaneve. Fino al giorno in cui, nella Foresta Tenebrosa, il re incontra una donna bellissima, capace di farlo innamorare di nuovo: la malvagia Ravenna. È la regina del Male, che con le sue arti di magia nera, assorbe dal cuore delle fanciulle l'eterna giovinezza, uccidendole. La prossima vittima è Biancaneve. Ma sotto il candore della pelle e l'ingenuità dello sguardo, la ragazza cela un animo guerriero. Ed Eric, il cacciatore destinato a sopprimerla, si troverà di fronte una donna coraggiosa, affascinante, e decisa a combattere... nonché una banda di nani ribelli che darebbero la vita per lei. La perfida Ravenna ha i giorni contati... La celebre favola di Biancaneve si trasforma in un racconto dark e romantico.



Scusate se oggi sarò ancora più breve del solito, ma non mi sento bene D: Comunque il primo libro l'ho visto in biblioteca, quindi penso e spero di leggerlo presto perchè ho adorato Jane Eyre, il secondo libro invece l'ho visto tempo fa in libreria e la trama mi aveva colpito molto! Per quanto riguarda l'ultimo, invece, ho visto il film e l'ho trovato carino. E io sono sempre curiosa di sapere come è invece il libro e se l'avrei sviluppato nello stesso modo xD

Voi li conoscete? Vi piacerebbe leggerli?

Ika.

martedì 5 novembre 2013

Cover Love #6

Buon giorno e buon martedì!
Come state? 
Io abbastanza bene... tra 9 giorni c'è l'anteprima di Catching Fire a Roma! *festeggia*
Avrei dovuto scrivervi ieri questo post, ma come al solito non ho avuto tempo! XD
Spero di ritornare presto ai miei soliti ritmi! :D

Bene, oggi parleremo delle cover...ovviamente!
E il libro che ho scelto oggi è Le lettere segrete di Jo, un libro presente nella mia WISHLIST di cui potete trovare la trama a questo LINK!

Dato che sono abbastanza numerose, non so dirvi quale sia la copertina originale... mi spiace!
Se voi lo sapete, ovviamente fatemi sapere! :) Eccovi tutte le cover che ho trovato per voi! :3




















 Ed, infine, l'ultima è quella italiana.


Cosa possiamo dire di queste cover? Non ho letto il libro ancora, quindi non sarò condizionata come al solito dal contenuto! Le cover che mi piacciono di più sono la 3 e, soprattutto, quella italiana. Sicuramente voi non condividerete il mio pensiero, però la trovo davvero carina, e in basse alla trama e al titolo, la più adatta! :) A voi quale piace, invece??

Vi ricordo che potete consigliarmi il prossimo libro per l'appuntamento con le Cover! :D A me farebbe tanto piacere, e mi diverte sempre molto cercare le cover, proprio come ho fatto per la richiesta del libro Il giardino dei Segreti di Kate Morton (trovate la cover love QUI)

Anche per oggi è tutto! A presto :D

Ika.