Pages

lunedì 19 febbraio 2018

Cover Love #224 Paper magician

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Come sempre vi auguro che stiate bene! Ieri sono stata da Eataly e devo dire che come esperienza è stata molto molto carina! C'era la festa del Tiramisù e ho deciso di prenderne uno vegano ai frutti di bosco che mi ispirava molto! In realtà volevo provarne altri due, ma purtroppo erano terminati e quindi mi sono "accontentata" di quello! Voi come avete passato la giornata? Oggi forse andrò da Lidl per la settimana greca, ma non so bene! Ora vi lascio al post :3


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Paper magician di Charlie N. Holmberg








Cover Originali
 


Cover Tedesca


Cover Spagnola


Cover Francese


Cover Italiana


Ecco le copertine che ho trovato in giro per il web! Non sono molte e sono tutte uguali, ma ci accontentiamo, no? :) Diciamo che dovremo scegliere solo in base a qualche dettaglio xD Le trovo tutte carine, ma ovviamente la mia preferita è quella che si diversifica da tutte le altre, ovvero la seconda cover originale! Mi piacciono i colori e la trovo proprio adorabile, fin da quando l'ho vista! Spero non sia una fan made! Quella che mi piace meno, per semplici dettagli, ovviamente, perchè solo di questi si può parlare, è la copertina francese!



Bene! Queste sono le mie opinioni! Mi spiace che le copertine siano tutte molto simili tra di loro, ma stranamente, per una volta, non le hanno modificate e stravolte! Quindi, spero vi vada lo stesso di dire la vostra opinione :3 Ma, se avete letto il libro, fatemi sapere anche quello! Ditemi se ne vale la pena o meno, anche se credo proprio di sì! A me ispira da quando ho letto la trama in lingua originale, per cui non vedo l'ora di addentrarmi in questa serie! Detto questo, perciò, aspetto i vostri commenti! :D Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! ^^
Ika.

domenica 18 febbraio 2018

Did, Do, Will #207

Buon pomeriggio e buona domenica! Come state?
Io sono un po' assonnata, infatti oggi mi sono svegliata super presto (come ieri, d'altronde) perchè, quando non sono molto tranquilla, faccio sempre così! Il sonno non viene e alla sera, la stanchezza di fa sentire tantissimo, pur se, per molte persone, dato che non lavoro, è una cosa impossibile, vi assicuro che è davvero così! Delle sere sono esausta! Anyway, cosa farete di bello oggi? Qui il tempo non è il massimo, quindi vedremo un po'! Ora vi lascio al post :3


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)






Cosa hai finito di leggere?
Ho letto Questione di Feeling di Ella Gai, un libro molto carino e simpatico di cui, però, vi ho già lasciato la recensione ieri! :D



Cosa stai leggendo?
Dato che ho dovuto leggere il libro di Ella Gai a scopo di recensione, ho dovuto lasciare da parte la seconda parte di Amore da Inchiostro di Malia Delrai. Anche in questo caso, si sta rivelando molto carino!



Cosa pensi leggerai?
Leggerò uno tra La taverna del Doge Loredan di Alberto Ongaro e L'arte di essere fragili di Alessandro D'avenia che ho finalmente trovato disponibile in biblioteca! Non so bene cosa aspettarmi da entrambi!
 




Bene! Questo è quanto! Io mi reputo molto soddisfatta delle mie letture! Trattandosi di febbraio, poi,ed essendo quindi il mese dell'amore, non potevano che essere le storie d'amore a prevalere, no? Quindi, le mie letture, sono capitate a fagiuolo, come si suol dire xD Spero che anche le letture che farò si riveleranno interessanti o almeno carine! Voi cosa mi dite dei libri scelti da me? Credete che siano interessanti o no? E cosa mi dite riguardo i vostri? Siete soddisfatti o avreste preferito leggere altro? Sapete quanto io sia curiosa al riguardo, quindi spero che lascerete tanti commenti! Poi, qualora non vi andasse, vi invito a tornare direttamente domani! :3
Ika.

sabato 17 febbraio 2018

#55 The Happy Bookaholic TAG!

Eccomi tornata! Contenti?
Non so quanto vi possa interessare ma vabè xD Oggi mi sembra domenica e invece è sabato! Quindi niente manicaretti :P Domani vedrò se fare qualcosa o meno! Come passerete la giornata? Io non farò niente di che, a parte le solite cose! Spero la vostra giornata sarà più produttiva! Oggi è 17 e cosa significa? Ovviamente Tag!! :D
Ho visto questo tag sul blog di Lumi, Sentieri di Neve rossa ormai anni e anni fa, e vi lascio alle sue risposte QUI!


1) Cosa ti piace nel comprare libri nuovi?
L'emozione che provo quando leggo le trame che mi emozionano e che posso portare a casa con me! Ma è molto più bello anche quando finalmente acquisto un libro che volevo da tantissimo tempo! Insomma, mi piace perchè è una bella emozione!


2) Quanto spesso compri nuovi libri?
Bè, li compro veramente poco! Ho una biblioteca davvero vicinissima a casa mia e tanti punti di book crossing dove posso prendere i libri che voglio! Diciamo che li compro solo quando li DESIDERO ARDENTEMENTE!


3) Libreria o Bookstore online?
Non disdegno l'online, ma la libreria ha tutto un altro fascino! Poi, però, se ci sono grandi sconti, va bene tutto! xD


4) Hai una libreria preferita?
Sì. Adoro Libraccio vicino Piazza della Repubblica a Roma! Oltre al fatto che ci siano libri usati a pochissimo, la trovo davvero ben organizzata e molto fornita!


5) Prenoti libri?
No, non mi è mai successo!


6) Hai un limite mensile per gli acquisti di libri?
No, non ne ho, anche perchè ne compro davvero pochissimi!


7) I divieti di comprare libri significano qualcosa per te?
Nessuno mi ha mai vietato di comprare qualcosa, se ho i miei soldi posso usarli per quello che voglio, quindi no, non significano nulla!


8) Quanto grande è la tua WL?
Ve lo dico sempre... è immensa! Ormai ho perso il conto, ma conta molto più di 1000 titoli >.< Qualcuno mi aiuti!


9) Quali sono i tre libri che vorresti avere ORA?
Ce ne sono tanti e non saprei nemmeno quali scegliere, in realtà! Me ne mancano alcuni per terminare la collezioni di serie, quindi quelli! Ma vorrei tantissimo anche Edward mani di forbice e The Donnie Darko Book!
 


10) Chi tagghi?
Essendo il tag molto vecchio, non taggo nessuno, o meglio, invito chiunque voglia o non l'abbia già fatto, a rispondere alle domande!



Ok! Anche per questo tag è tutto! So che non è molto lungo e so di non aver riposto in maniera così tanto esaustiva, ma spero lo stesso di avervi fatto compagnia! E' stato carino ritrovarlo tra tutti i tag da fare (e vi assicuro che ne ho tantissimi segnati!) così come lo è stato rispondere alle varie domande! Non è stato difficile perchè sono tutte domande semplici, anche perchè ce ne sono tantissimi di così complicati! E io mi ritrovo sempre all'ultimo giorno e con poco tempo per pensare per bene alle risposte -.- Comunque, grazie come sempre per seguirmi sempre con tanto affetto!
Vi saluto e vi invito a tornare domani! :3
Ika.

Review of the Week #222 Questione di feeling - Ella Gai

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero bene! Stamattina sono andata a fare le analisi del sangue e vedremo un po' i risultati.. Come detto non sto proprio in un periodo rosa per la salute, ma non è neanche così preoccupante, almeno finchè non avrò i risultati xD Speriamo bene! Vi volevo anche chiedere un favore, se vi va! Mi potreste lasciare un like a questo post (sì sì, proprio alla mia condivisione!)? Vi ringrazio già infinitamente se lo farete! Ora vi lascio al post, sperando sia interessante! :D



Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Questione di feeling di Ella Gai







Titolo Questione di feeling 
Autore Ella Gai
Prezzo € 2,99
Dati 143 febbraio 2018; 250 pp.; eBook
Dall’età di cinque anni Valeria Guidi sa già tutto sull’amore e sull’intricato sistema che muove l’universo femminile verso quello maschile. 
Sa che gli uomini prima li odi e poi li ami. Sa che le favole non esistono, che la storia due cuori e una capanna è ormai superata. Ma sa, soprattutto, che se con un uomo non c’è feeling fin da subito non lo si potrà mai amare.
Valeria Guidi sa tante cose, ma non sa che la lettera inviatala dal liceo le sconvolgerà la vita. 
Dieci anni di psicoterapia di gruppo per uscirsene dalla sindrome della pecora, come l’avevano soprannominata i suoi ex compagni di classe. 
Cinque anni di scherzi pestiferi a cui sopravvivere.
Oltre venticinque anni di amore non corrisposto verso Mattia Ferretti, il bello della scuola, e altrettanti anni per odiare il capobranco Lorenzo Falcone. 
A trent’anni da poco superati Valeria Guidi ha chiuso con il suo passato.
È decisa in tutti i modi a non partecipare alla crociera...
Fino a quando: il suo capo non la mette alle strette con il lavoro, obbligandola a posticipare le ferie a data da definirsi. Brigida, la sua migliore amica, la incita. E sua madre nobildonna nell’animo, ma egoista dalla testa fino ai piedi, fissata per le pattine e per la pulizia, vede in lei solo un errore di concepimento e la snobba come se fosse un’estranea.
Insomma, Valeria vuole rinunciare, ma l’idea di dimostrare a tutti i suoi ex compagni di classe come sia diventata oggi, ovvero bella e piena di personalità, è più forte di qualunque sua reticenza. 
E poi... quale migliore occasione per conquistare Mattia Ferretti che ama segretamente dalle elementari?
E quale migliore occasione per avere VENDETTA sull’unico essere che abbia mai detestato dall’età di cinque anni: Lorenzo Falcone?
Tra un principe che cerca costantemente attenzioni, una nuova amica fissata per il sesso e per la frase “sai come vanno queste cose”, Valeria si ritroverà catapultata a quando aveva sedici anni. Quando tutti la vedevano come la brutta della classe e desiderava con tutta se stessa non esserlo.


La mia recensione:
Valeria lavora in un call center, è single ed è andata da poco a vivere da sola. Riceve un invito dalla scuola superiore che frequentava per partecipare ad una crociera dedicata agli ex alunni. La donna non è molto propensa nell'andarci, ma la sua migliore amica le fa tante pressioni e lei, per non sentirla, parte. E' decisa a far vedere la sua nuova forma, a vendicarsi un po' di tutte le prese in giro, ma niente è destinato ad essere come sperava...
Ringrazio l'autrice per avermi inviato il file in anteprima a scopo di recensione, non ho mai letto nulla di suo, ma sono sempre stata incuriosita, quindi ne ero davvero contenta!
Il tutto comincia con Valeria che ci spiega la sua vita, compreso il suo lavoro, il suo trasloco, il suo rapporto con sua madre e con la sua migliore amica. E' un personaggio abbastanza particolare, simpatico, socievole, sicuro anche se non del tutto. Questo forse anche perchè è stata vittima di molte prese in giro da parte di alcuni suoi compagni, soprattutto Lorenzo e Mattia, che la chiamavano pecora. Questa cosa l'ha segnata nel profondo, portandola addirittura a dover confrontarsi con uno psicologo. Però, con la sua forza di volontà, è riuscita più o meno a superare tutto e a migliorarsi anche nell'aspetto: ora non si direbbe mai che da piccola fosse in carne e per niente carina! Quindi, quando riceve l'invito, non è molto gioiosa nel partecipare a questa crociera proprio perchè rivedere tutte quelle persone che l'hanno fatta stare tanto male, non è il massimo; eppure, dall'altra parte, potrebbe andare proprio per una rivincita, per mostrare tutta la sua forza e bellezza, nata nel corso di questi anni. Ma non solo... Infatti, è sempre stata innamorata di Mattia, che non vede l'ora di vedere e di farlo stupire di fronte al suo aspetto. Quindi parte, ma è tutt'altro quello che si trova davanti. Si ritrova in una stanza per niente spaziosa o luminosa e con una compagna che non trova molto simpatica. Poi conosce un uomo, con uno sguardo magnetico, alto e che la fa sentire subito su di giri. Ci finisce a letto, ma non sa che è il suo peggiore incubo che torna a bussarle! Inoltre, scopre che Mattia non è affatto single, anzi è in procinto di sposarsi. Insomma, ci sono tante altre peripezie e avvenimenti che non voglio svelarvi per non rovinarvi la lettura!
Il linguaggio utilizzato è semplice, scorrevole e pungente, un po' come la protagonista, che ci racconta tutto ciò che accade. C'è qualche errore, ma non infastidisce troppo. I personaggi sono abbastanza realistici e non troppo stereotipati. 
Le vicende sono raccontate con ironia di cui sono piene. In effetti, è stato divertente leggere questa storia! Non mancano gli spunti su cui riflettere, è vero, ma si può sicuramente considerare un romanzo adatto a chi vuole rilassarsi e leggere qualcosa di leggero e simpatico!
Del libro mi è piaciuta la trama, come si è potuto capire, ma non solo! Ho adorato il finale, che forse è stato un po' troppo veloce, rispetto al resto della storia, ma non male. Ho apprezzato la piega che prende la storia, per niente scontata e banale! Infine, mi è piaciuto molto anche il personaggio di Valeria, coerente e ferma sulle sue idee!
Per concludere, vi consiglio la lettura di questo libro, soprattutto se avete voglia di alleggerirvi la vita e di passare qualche attimo di allegria!
Leggerò con tantissimo piacere altre opere dell'autrice, perchè ne sono rimasta davvero soddisfatta!



La mia votazione: 
 Interessante/Bello!





Benissimo! Questa è la mia recensione! Spero di essere riuscita a farvi capire quanto sia interessante e divertente questa storia! Ne capitano davvero di tutti i colori! Quindi mi auguro anche di avervi invogliato nella lettura della stessa, ovviamente! Ho dovuto leggere il libro e scrivere la recensione in poco tempo per cui non so se sono riuscita a farlo nel migliore dei modi! E voi conoscete questa storia? Avete intenzione di leggerla? O pensate non faccia per voi? Se vi va, fatemelo sapere con un commento, altrimenti, come sempre, ci sentiamo più tardi!
Buona serata!
Ika.

venerdì 16 febbraio 2018

Novità in libreria e non! #197 parte 2

Buon pomeriggio e buon venerdì! Come state?
Ho sempre freddo, ma non è di certo una novità, no? xD Comunque voi cosa mi raccontate? Io penso che oggi resterò rintanata in casa a vedere serie tv, leggere e cose così! So che la mia vita vi sembrerà molto noiosa, e magari lo è pure, però queste cose mi fanno stare bene, forse perchè sono un po' asociale, chi lo sa xD Anzi, togliamo il chi lo sa xD So di esserlo abbastanza xD Ok, ora smetto di chiacchierare e vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.








GIUNTI
Titolo La prima ora del giorno 
Autore Anna Martellato
Prezzo Euro 18,00
Dati 14 febbraio 2018; 336 pp.
Ambiziosa e determinata, a ventisette anni Zoe sa esattamente cosa vuole: diventare responsabile degli eventi nell’agenzia in cui lavora, dopo anni di studio e di gavetta. Mancano solo due settimane a una grande inaugurazione che sarà sotto i riflettori dei media: un’occasione unica per dimostrare che è lei la persona giusta per quel posto; e per mettere definitivamente in ombra il suo collega Nicolò, verso cui prova un’aspra rivalità. Per questo, quando una mattina si ritrova fra le mani un test di gravidanza positivo, il mondo le crolla addosso. È incinta. Incinta di un uomo non disponibile. Zoe non ha dubbi: è il momento sbagliato, il bambino sbagliato e, lei, una madre sbagliata. C’è solo una persona a cui può rivelare le sue paure: nonna Anna, da sempre sua confidente. Quella nonna esile come un giunco, ma forte come la terra da cui proviene: l’isola di Rodi, con le sue mura dorate e i fiori di ibisco che si arrampicano su ogni balcone. Ed è qui, fra minareti ottomani e cortili profumati, che la nonna condurrà Zoe sul filo della memoria: perché anche Anna ha un grande segreto da affidarle, un segreto che risale al settembre del ’43, quando la guerra travolse l’isola, segnando per sempre il destino della sua famiglia… 
Dall’incrocio di due mondi distanti, Zoe si troverà a riflettere su molte cose prima di fare la sua scelta: c’è davvero un modo giusto di essere madre?



NEWTON E COMPTON
Titolo Stronze si nasce
Autore Felicia Kingsley
Prezzo Euro 10,00
Dati 15 febbraio 2018; 448 pp.
Allegra Hill è brillante, onesta e altruista. Ma anche un’eterna seconda. Fin dagli anni della scuola c’è sempre qualcuno che la precede. Sempre. E senza dimenticarsi di umiliarla anche un po’. Chi è costei? Ma la classica stronza! Quella di Allegra si chiama Sparkle Jones. Non solo la vita di Sparkle è perfetta, ma la biondissima e splendente ragazza riesce a ottenere sempre tutto ciò che vuole. Ma il tempo passa e a ventisei anni Allegra ha finalmente una casa tutta per sé e un lavoro nell’agenzia immobiliare più prestigiosa di Londra. Il passato, però, non sembra volerla dimenticare e mette di nuovo Sparkle Jones sulla sua strada. Questa volta le cose sembrano andare diversamente e la nemica di una vita le appare sotto un’altra luce… E tutto questo proprio quando l’incontro con un bellissimo imprevisto dagli occhi verdi come smeraldi sembra in grado di sparigliare le carte. Tra feste, intrighi e cene non proprio a lume di candela, in corsa tra le strade di una Londra magnifica, forse, per Allegra è arrivato il momento di scoprire se davvero quello che vuole è la felicità. Questa volta non può lasciare l’ultima mano alla sua adorabile, odiata stronza numero uno!




Titolo Ti sto guardando
Autore Teresa Driscoll
Prezzo Euro 10,00
Dati 15 febbraio 2018; 336 pp.
Durante un viaggio in treno Ella Longfield nota due uomini che flirtano con delle adolescenti. Inizialmente non dà molto peso alla cosa, ma quando comincia a mettere meglio a fuoco la situazione il suo istinto le dice che dovrebbe intervenire. È sul punto di chiamare aiuto quando qualcosa la ferma. Il giorno successivo, al risveglio, scopre che Anna Ballard, una delle ragazze del treno che l’aveva colpita per i suoi splendidi occhi verdi, è scomparsa. Trascorso un anno, Ella non ha ancora trovato il coraggio di perdonarsi, ma c’è anche qualcun altro che non ha dimenticato. Ella inizia infatti a ricevere inquietanti lettere piene di minacce. Lettere che le fanno temere per la sua stessa vita. È la paranoia a convincerla che persino le persone che la circondano sappiano qualcosa di cui lei è all’oscuro? L’unica cosa certa è che qualcuno la sorveglia e sa sempre esattamente dove si trova. Perché la sta guardando. La sta guardando.



TRE60
Titolo Tally una gatta nata per regalare amore
Autore Sheila Jeffries
Prezzo Euro 16,90
Dati 15 febbraio 2018; 264 pp.
Traduttore Maria Laura Di Rocco
Un manto argentato come la luna, due occhi luminosi come le stelle: questa è Tally, una gatta speciale. È appena nata quando viene sottratta al suo papà, Solomon, e abbandonata in mezzo a una siepe. Il destino di Tally sembra segnato… e invece, inaspettatamente, la gatta trova una famiglia che la accoglie di slancio e si prende cura di lei. A creare un legame profondo con lei sarà soprattutto TammyLee, una ragazzina tormentata da un segreto inconfessabile. E, grazie all’amore, alla dolcezza e alla sensibilità di Tally, anche per TammyLee si accenderà la speranza.



LONGANESI
Titolo Come quando la piscina dorme – Storia vera di Luca nato con il superpotere della fragilità 
Autore Stefania Nanni & Maria Ghiddi
Prezzo Euro 16,90
Dati 15 febbraio 2018; 250 pp.
Fin dalla nascita Luca è un bambino speciale: non cresce come gli altri, non cammina come gli altri, non parla come gli altri. Ci vogliono tre anni perché questa condizione trovi un nome: sindrome dell’X fragile, che causa ritardo mentale e per cui non esiste cura. 
All’epoca della diagnosi nessuno scommetterebbe sul futuro di Luca, che infatti cresce chiuso in un mondo di cui sembra impossibile trovare l’accesso. Forse ha ragione chi, in quel bambino ipercinetico e a volte aggressivo, vede solo un problema da contenere in aule speciali, lontano dagli altri, i normali. O forse ha ragione Stefania, sua madre, che rifiuta di arrendersi e dichiara battaglia al pregiudizio e alla paura del diverso. E Maria, la vicepreside della scuola superiore a cui Luca approda ormai adolescente, che crede nel potere del confronto con ciò che non ci somiglia.
Fatto sta che il miracolo (che poi un miracolo non è) si compie, e l’ex bambino prigioniero di un mondo impenetrabile si trasforma in un ragazzo solare, portatore di una ventata di surreale allegria nella vita di chi lo incontra, beniamino della sua scuola e infine star del web, grazie a un delizioso video rap prodotto dai suoi compagni ma scritto, in un certo senso, da lui stesso.


SPERLING & KUPFER
Titolo Uomini che restano 
Autore Sara Rattaro
Prezzo Euro 16,90
Dati 13 febbraio 2018; 264 pp.
All’inizio non si accorgono nemmeno l’una dell’altra, ognuna rapita dal panorama di Genova. Fosca e Valeria s’incontrano per caso, sul tetto di un palazzo dove entrambe si sono rifugiate nel tentativo di sfuggire al senso di abbandono che a volte la vita ti consegna a sorpresa, senza chiederti se ti senti pronta. Fosca è scappata da Milano e dalla confessione scioccante con cui suo marito ha messo fine in un istante alla loro storia, una verità che per anni ha taciuto a lei, a tutti, persino a se stesso. Valeria nasconde sotto un caschetto perfetto e un sorriso solare i segni di una malattia che sta affrontando senza il conforto dell’uomo che amava, perché lui non è disposto a condividere con lei anche la cattiva sorte. Quel vuoto le avvicina, ma a unirle più profondamente sarà ben presto un’amicizia vera, di quelle che fanno sentire a casa. Perché la stessa vita che, senza preavviso, ti strappa ciò a cui tieni, non esita a stupirti con tutto il buono che può nascondersi dietro una fine. 




SALANI EDITORE
Titolo La cena dei segreti – La notte che ci ha cambiato il futuro
Autore Care Santos
Prezzo Euro 18,00
Dati 15 febbraio 2018; 400 pp.
Nel cuore dell’estate del 1950 cinque compagne di collegio giocano per l’ultima volta a Obbligo o verità. Due di loro, Marta e Olga, stanno per cominciare una nuova vita fuori dall’istituto. È un’occasione speciale e le ragazze sono emozionate, ma non si aspettano che un pegno troppo crudele finirà per segnare le loro esistenze per sempre. Le amiche si perdono di vista e prendono strade diverse, ognuna con le sue frustrazioni e le sue rivincite. Sono passati trent’anni – Marta è diventata una famosa autrice di libri di cucina, Olga è dimagrita ma si annoia ancora, Nina ha un nuovo misterioso fidanzato, Lola è incinta e ha appena perso suo marito, Júlia è stata eletta deputata – e per loro è giunto il momento di fare i conti con i ricordi e le colpe che si portano dentro da troppo tempo.
Si danno appuntamento a cena al Media vida, il ristorante di Marta, e tra una portata e l’altra decidono di giocare ancora una volta al gioco dei pegni: ognuna dovrà porre alle altre una domanda a cui non ci si può rifiutare di rispondere. Ma Júlia  – che quella notte d’estate ha pagato il prezzo più alto – ha fatto annunciare dalla sua segretaria di essere in ritardo. Le loro risposte portano alla luce segreti del passato e del presente che si intrecciano in maniera sorprendente in attesa dell’ultimo racconto, quello di Júlia , l’unico che potrà chiudere il cerchio e ‘mettere ordine nei cassetti del passato’. 


LA NAVE DI TESEO
Titolo Resta con me 
Autore Ayòbámi Adébáyò
Prezzo Euro 18,00
Dati 15 febbraio 2018; 272 pp.
Yejide e Akin sono giovani e innamorati, si sono sposati subito dopo essersi conosciuti all’università di Lagos, in Nigeria. In molti si aspettavano che Akin volesse prendere numerose mogli, ma lui e Yejide sono felici, la poligamia non fa per loro, non è un desiderio, né una necessità. Quattro anni più tardi, però, il pensiero di non aver avuto ancora dei figli comincia a divenire ingombrante. Hanno provato di tutto, medici della fertilità e guaritori, cure improbabili e strane miscele di erbe, ma Yejide non è riuscita a rimanere incinta. È comunque fiduciosa, sicura del suo matrimonio e nonostante le pressioni della suocera e le tensioni con il marito, dà per scontato di avere ancora del tempo, finché un giorno la sua famiglia non suona alla porta presentandole una giovane donna, la seconda moglie di Akin. Furiosa, scioccata e livida di gelosia, Yejide capisce che l’unica possibilità di salvare il suo matrimonio è restare incinta, a un prezzo di gran lunga più alto di quello che avrebbe mai osato immaginare. Resta con me, l’acclamato romanzo di esordio di Ayòbámi Adébáyò, è un libro di immensa forza emotiva sull’amore e su ciò che siamo disposti a fare per non perderlo.



HARPER COLLINS ITALIA
Titolo Di tutte le cose buone 
Autore Clare Fisher
Prezzo Euro 18,00
Dati 15 febbraio 2018; 288 pp.
Beth ha ventun anni ed è in prigione. Si trova lì perché ha fatto qualcosa di terribile e non si aspetta più niente dal futuro. Ma Erika, la sua psicologa, è convinta che ventun anni siano troppo pochi per smettere di vivere, e le chiede di scrivere una lista di tutte le cose buone della sua vita. Beth comincia così a raccontare la sua storia, una storia che si raccoglie intorno a brevi, intensi lampi di luce: la passione per la corsa, i confortevoli silenzi condivisi con una persona speciale, l’emozione di scoprire, in un pomeriggio qualunque, di piacere a qualcuno, fino alla prima volta in cui ha respirato il profumo della testa del suo bambino e ha capito davvero cos’era la felicità.
Ma alla fine della storia la cosa brutta rimane. E a quel punto Beth non ha altro modo per andare avanti se non confrontarsi con essa, riconoscere la verità che si cela dietro il suo crimine.
E capire. Perdonare.
Perché nessuno è completamente cattivo e tutti meritano una seconda occasione. Anche lei.



Titolo Brave – Il coraggio di parlare
Autore Rose Mcgowan
Prezzo Euro 18,00
Dati 15 febbraio 2018; 300 pp.
Rose McGowan è cresciuta in una setta religiosa, e da adulta è entrata a far parte di un’altra setta, molto più visibile: Hollywood. 
Nata e cresciuta nel ramo italiano dei Bambini di Dio, dal quale è fuggita di notte con la famiglia attraverso i campi di grano, si è trasferita negli Stati Uniti e a tredici anni è scappata di casa. Per un periodo ha vissuto per strada come una punk, finché non è stata “scoperta” a Los Angeles e nel giro di una notte è diventata una delle attrici più desiderate di Hollywood.
In quello strano mondo in cui era continuamente in mostra, esposta al giudizio del pubblico, vista come un oggetto sessuale, ben presto la fama si è trasformata in un incubo. Rose si è rifugiata allora nello spazio privato della propria mente, come era solita fare da piccola, e in relazioni di reale valore. Ogni dettaglio della sua vita personale è diventato pubblico, e la realtà di un’industria fortemente sessista è emersa in ogni copione, ruolo, apparizione pubblica e copertina. La macchina di Hollywood l’ha confezionata come un sex-symbol, si è appropriata della sua immagine e della sua identità e l’ha commercializzata per trarne profitto.
Hollywood si aspettava che Rose sarebbe rimasta in silenzio, che avrebbe collaborato e avrebbe continuato sulla stessa strada di sempre. Lei invece si è ribellata, ha affermato la propria identità e fatto sentire la propria voce. Una voce spontanea, coraggiosa, vittoriosa, arrabbiata, intelligente, feroce, sfacciata, controversa e soprattutto autentica.




Ok! Queste sono le altre uscite della settimana! :D Ce ne sono davvero moltissime e la cosa mi rende anche felice pure se, dall'altra parte, è meglio non averne troppe perchè la mia WL scoppia per la disperazione! Se fosse un barattolo o una scatola a quest'ora esploderebbe per la troppa pienezza! Sono l'unica ad essere ridotta così male? Non penso dai, voi che mi leggete, sono certa che mi capirete al 100%! Se vi va, ditemi quali libri tra questi vi piacerebbe leggere, altrimenti, come sempre, vi invito a tornare domani! :3
Buona serata!
Ika.

giovedì 15 febbraio 2018

Wish Books #224

Buon pomeriggio! Come state?
Com'è andato S. Valentino? Cosa avete fatto di speciale? Io ieri avevo solo freddissimo, e non abbiamo preparato nemmeno un dolcetto! Forse avrei dovuto farlo per la mia famiglia, ma lunedì ero stata male con la pancia e lo stomaco e non mi sembrava il caso di mangiare cose del genere! Però avrei dovuto per loro, magari! Comunque lasciamo perdere xD Voi cosa avete preparato di buono? Dolce o salato? Ora vi lascio al post sperando sia interessante! :D



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.








Titolo Le spose della notte
Autore Anonima Strega
Prezzo € 10,99
Dati 1 ottobre 2015; 286 pp.; Copertina flessibile
Editore Independently published
ISBN 978-1520499154
 I potenti maghi che stanno cercando di sedurti possono dire il falso o il vero. Solo tu puoi scoprire chi ha ucciso le tue compagne di congrega. Notte di Halloween. Dunia sta festeggiando in un locale con le compagne della Congrega, quando una consorella viene misteriosamente uccisa. L’amico Sabisto, appartenete al credo esoterico della Loggia, protegge le streghe con un rito di magia sessuale, e le aiuta a indagare non solo sulla morte della consorella, ma anche su quella di tutti i compagni trucidati quella stessa notte. I loro cammini s’intrecciano con quelli di tre membri dell’oscura Cabala: il seducente Elias, l’ex confratello Ramòn e il mezzelfo Fulke. I maghi forniscono tre diverse versioni dei fatti. Secondo Elias è la Loggia che le sta manipolando per i suoi scopi; ma per Ramòn, che si dichiara doppiogiochista per proteggerle, la colpa è proprio di Elias, che ha in mente un progetto assolutista per portare avanti un unico credo. E poi c’è Fulke, che afferma di appartenere ai servizi segreti magici. Dunia potrà fidarsi di quest’uomo tanto arcano e bizzarro? 



Titolo L'ombra della cometa
Autore Giulia A. Gallo
Prezzo € 10,11
Dati 7 dicembre 2015; 180 pp.; Copertina flessibile
Editore Dunwich Edizioni
ISBN978-8899635084
Una terribile disgrazia ha colpito il branco mutaforma del quale fanno parte i fratelli Villa, costringendo i giovani lupi a dare la caccia al responsabile delle sciagure che continuano ad abbattersi sulla loro famiglia. Loris è sempre stato un ragazzo esuberante e dalla battuta pronta, ma la grave perdita subita fa vacillare le sue certezze. Mentre i problemi e le preoccupazioni lo tormentano, il destino decide di fargli incontrare la sua arest: compagna per la vita alla quale potrebbe decidere di legarsi indissolubilmente. Tra pericoli e insidie, proprio l'anima gemella di Loris potrebbe essere la chiave per svelare l'identità di un nemico che resta celato nell'ombra. Ma sarà più importante la vendetta o seguire il cuore?



Titolo Frost
Autore Connie Furnari
Prezzo € 8,68
Dati 24 dicembre 2015; 128 pp.; Copertina flessibile
Editore Createspace Independent Pub
ISBN 978-1522901419
Alcune delle maggiori preoccupazioni di Kevin, sono custodire con cura la copia di Spiderman che Stan Lee in persona gli ha autografato e girare per le fumetterie di Brooklyn alla ricerca di nuovi gadget di Star Wars. Finché non capisce di essersi preso una cotta per Karen, una delle più belle cheerleader del Lyndon High, ambita e quindi a dir poco inaccessibile per lui. Gelosa, Chrystal, la sua migliore amica fin dai tempi dell’infanzia, anche lei emarginata dai compagni di liceo perché nerd, lo invita nel Laboratorio Criogenico del padre, il dottor Snow, il quale sta lavorando a un progetto segreto per il Governo: un liquido capace di alterare il DNA, usando le particelle del ghiaccio. Mentre Chrystal dichiara il suo amore a Kevin, un incidente fa esplodere il laboratorio e i due ragazzi vengono affogati per sbaglio nel liquido, da qualcuno che vuole impadronirsi della formula del dottore. Il liquido criogenico dona a Kevin e Chrystal il potere di creare il ghiaccio e la neve, mutando la loro struttura cellulare e potenziando le loro facoltà fisiche, come la forza, l’agilità e la velocità. Dopo i primi attimi di smarrimento e in seguito di entusiasmo, Kevin capisce che può fare molto per New York City, affrontando la criminalità con i suoi superpoteri; Chrystal invece si lascia dominare dalla sete di vendetta, e comincia a cambiare, da nerd a ragazza sensuale e prepotente. Combattuto tra l’amore per Chrystal, la bad girl, e Karen, la ragazza della porta accanto, Kevin si ritroverà intrappolato nel ruolo del supereroe. Creduto una creatura elfica dai cittadini newyorkesi, verrà ribattezzato dai giornali Frost. Ambientato in una New York fumettistica, ispirato ai supereroi Marvel, in particolare a Spiderman, Frost è un “Peter Parker con il cappuccio di Arrow”. Un racconto fantasy d’avventura, azione e amore, con una punta di ironia.



Ok! Queste sono le tre proposte per questa settimana! Anche stavolta stiamo parlando di tutti libri italiani e spero che la cosa vi faccia piacere! So che ad alcuni di voi, i libri in italiano non piacciono molto per lo stile e il modo di scrivere, ma ogni tanto è bene anche accostarcisi, no? E' vero, anch'io trovo molto diverso il modo di raccontare degli autori nostrani rispetto a quelli di altri paesi, ma va bene anche così! E' giusto essere diversi! Avete letto questi libri? Li conoscevate? Avete intenzione di leggerli? Ora vi lascio al post :3
Ika.

mercoledì 14 febbraio 2018

#2 SPECIALE SAN VALENTINO 2018: Da dove nasce San Valentino? E Torta Rustica ripiena per festeggiare a cena!

Innanzitutto....
Come va? Questo è il terzo post della giornata, per cui penso che vi sarete anche stufati di leggermi! Però è stata una giornata super impegnata sul blog, quindi che posso farci? Spero apprezzerete e, soprattutto, mi auguro di aver fatto compagnia a tutti coloro che non festeggeranno S. Valentino! Proprio per questo, oggi ho fatto la seconda e ultima puntata della rubrica alla quale vi lascio! :3




Oggi voglio parlare della nascita di tutto ciò, proprio perchè è San Valentino, e non c'è tantissimo tempo per regalare e fare ciò che si voleva fare! Ovviamente c'è sempre la possibilità, ma volevo rendervi consci di dove tutto è nato! ^_^

Il giorno di San Valentino racchiude un elogio all'amore. Ha origini molto antiche, si torna addirittura al IV secolo, quando andrò a sostituire la festa pagana del Lupercalia tenuta in onore della fertilità della terra e degli uomini e fatta di antichi riti dedicati al dio Luperco.
Per riportare questi festeggiamenti in un'atmosfera cristiana, nel 496 Papa Gelasio la fece spostare al giorno che precedeva i Lupercalia, al giorno dedicato al Santo Valentino, trasformandola nella festa degli innamorati.
Le leggende narrano che il vescovo Valentino incontrò due giovani che stavano litigando, andò loro incontro con una rosa e li invitò a tenerla insieme, con le mani unite. I due se ne andarono riappacificati e innamorati. Un'altra versione della stessa leggenda, racconta che il santo fece volare delle coppie di piccioni vicino ai due ragazzi, e i due, ispirati dal loro volo, se ne andarono riconciliati.

Oggi Valentino è il santo patrono di Terni, città natale ma è conosciuto e festeggiato in tutto il mondo. Ogni paese ha fatto sua questa festa personalizzandone usi e tradizioni nelle modalità di festeggiamento.
In Giappone, per esempio, le ragazze regalano agli innamorati cioccolatini preparati e confezionati con le loro mani. Esattamente un mese dopo, in occasione del White day, i ragazzi ricambiano il gesto d'amore offrendo loro cioccolatini di cioccolato bianco.
In Inghilterra, San Valentina è una festa molto sentita. Qualche secolo fa, le ragazze, alla vigilia del 14 febbraio, chiedevano al santo di essere generoso e di aiutarle a trovare il vero amore.

In America, invece, non è solo una festa per innamorati e coppie, ma un giorno per vivere la famiglia e le amicizie in armonia e amore, scambiandosi messaggini e dolcetti.




Completiamo, come sempre, con una mia ricetta, stavolta salata, magari per la cena! :D


TORTA RUSTICA CON POMODORI SECCHI
Ingredienti:
250 g di farina
84 ml di latte tiepido
25 ml di olio di semi
2 cucchiai di fecola di patate
3 cucchiai di acqua tiepida
4 g lievito di birra
1 cucchiaino di sale
pomodori secchi q.b.
olive verdi q.b.
fontina q.b.
Procedimento:
Sciogliere il lievito nel latte. Poi unire la fecola, e l'acqua, la farina. Fate lievitare il composto creato e amalgamato tutta la notte. Trascorso il tempo necessario, dividete a metà il panetto e fatelo lievitare altre 2/3 ore.
Di nuovo, impastate i panetti. Stendete la pasta nello stampo (io ne ho usato uno a cuore per l'occasione!) e farcite mettendo in modo sparso e abbastanza omogeneo pomodori secchi, olive tagliate a metà e cubetti di formaggio.
Ora chiudete con la pasta rimasta, cercando di lasciarne una piccola parte. Dopo aver chiuso i bordi, possiamo dedicarci alla decorazione! Prendete la piccola parte di pasta rimasta, e dividetela in tre.
Fate tre salsicciotti cercando di farli più o meno uguali e intrecciateli come se stesse facendo una treccia. Date la forma del cuore e posizionatela al centro della vostra torta salata!
Ora non vi resta che cuocerla in forno caldo a 200° fino a doratura (ci vorranno almeno 30 minuti!)

 






Ok! Anche per questa seconda e ultima puntata dedicata al San Valentino è tutto! Come vi ho già detto varie volte, mi spiace che io abbia parlato così poco della festività, ma purtroppo Carnevale e S. Valentino sono venute insieme e quindi ho pensato di dedicare a entrambe lo stesso spazio, anche se un po' meno rispetto a quanto gliene avrei dedicato normalmente! Che programmi avete per la giornata? Preparerete qualcosa di buono ai vostri cari? Andrete a cena fuori o lascerete passare la giornata come se fosse un giorno come tutti gli altri (anche perchè in realtà, è un po' così). Bene, se vi va, lasciatemi un commento, altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani!
Ika.